Tom Felton a Giffoni 2015: “Avrei voluto uccidere io Voldemort”

Tom Felton a Giffoni 2015 nella quinta giornata di Festival incontra al mattino un gruppo di fans, mentre nel pomeriggio conferenza stampa e incontro con le giurie.

Risen ha lasciato un segno profondo nella vita di Tom Felton, non solo nella sua carriera, stando a quanto dichiarato dall’attore nell’incontro con la stampa. “Risen mi ha fatto cambiare idea su Gesù”, ha confessato: lui, agnostico, è rimasto colpito dalla sua storia, tanto da cambiare – in parte – idea sulla religione.
Questo non gli impedisce di ‘rivelare’, con un sorriso, che avrebbe voluto essere lui a uccidere Voldemort nella saga di Harry Potter.

Se in conferenza stampa si è approfondito il discorso di Risen, bocche cucite sul suo ruolo in Stratton, che sta girando in Italia.

“Mi spiace, tutto top secret. Non mettetemi in difficoltà” dice ai microfoni di Blogo. A breve la video-intervista.

Intanto rivela che gli “piacerebbe tornare a lavorare con Chris Columbus e David Yates” e si gode il Blue Carpet di Giffoni firmando autografi, facendosi selfie e concedendosi con grande generosità al pubblico e a chi lo ha atteso per ore nella piazza della Cittadella, mentre in sala sono volati gli ‘honey’, ‘sweetheart’, per la gioia delle ragazze in sala.

Tom Felton a Giffoni 2015 | Conferenza stampa | Diretta

Tom Felton ‘agita’ la quinta giornata del Giffoni Film Festival: Cittadella già invasa dai fans di Harry Potter, appassionati del personaggio di Draco Malfoy, che potranno vederlo sul Blue Carpet. Solo i più fortunati hanno la possibilità di accedere al meet & greet della mattina, mentre nel pomeriggio non scapperà all’incontro con i giurati.

Seguiremo Felton per tutta la giornata e aggiorneremo live i contenuti della sua conferenza stampa dalle 15.40 qui in Cittadella. Confidando che non ci siano ritardi.

 

Tom Felton a Giffoni 2015 | Film e fiction

Se Draco Malfoy gli ha dato notorietà – e una gran quantità di premi -, altri personaggi stanno arricchendo la sua già notevole carriera. Nel 2016 sarà al cinema con Risen, di Kevin Reynolds, pellicola biblica che ripercorre la Resurrezione di Cristo e le settimane successive attraverso lo sguardo del tribuno Clavius (Joseph Fiennes) che insieme a Lucius (Felton) viene istruito da Ponzio Pilato perché i cristiani non alimentino la ‘leggenda’ della resurrezione. Risulta in post-produzione il thriller Message from the King diretto da Fabrice Du Welz.

Le riprese di Stratton, altro thriller, si stanno invece svolgendo in Puglia dove sarà impegnato dal 15 al 25 luglio. Altra location italiana quella di Roma. Il film, diretto da Simon West, si incentra su un commando dello Special Boat Service britannico che smantella una cellula terroristica internazionale.

In tv, invece, abbiamo visto Felton ultimamente nella prima stagione della serie Murder in the First, dove interpretava Erich Blunt, un giovane imprenditore di talento della Silicon Valley.

Vedremo se ci dirà qualcosa in più dei suoi prossimi progetti.

Ultime notizie su Harry Potter

Tutto su Harry Potter →