Riccardo Rossi, nuovo film: "Dopo i padri, racconto tre fratelli"

Ospite del Giffoni Film Festival, Riccardo Rossi parla della sua esperienza al doppiaggio dei Minions e del suo nuovo film.

minions-riccardo-rossi-giffoni-2015.jpg

Riccardo Rossi regala una conferenza show a Giffoni 2015, dove è arrivato nel penultimo giorno di Festival accompagnato dai Minions, di cui nel pomeriggio si presenta il teaser preview. Voce di Walter Nelson, Rossi racconta la sua esperienza al doppiaggio con grande entusiasmo: "Ho sempre voluto fare un cartone animato e interpretare il ruolo di un cattivo senza averne poi le conseguenze negative e i sensi di colpa è meraviglioso. La cosa bella di questo film è che attraverso dei pupazzi si riesce a parlare di cattiveria. E' la cifra del sarcasmo e mi piace molto".

Dopo Minions, atteso spin-off di Cattivissimo Me! (e nelle sale dal 27 agosto), per Rossi è tempo di mettersi al lavoro sul suo secondo film: "Siamo ancora al 'carissimo amico', sto appena iniziando" dice con la sua tipica vivacità: "Posso dire solo che è la storia di tre fratelli, che è ambientata in Italia. A Roma? Beh, non per forza. Ma non in Puglia, eh! Ormai tutti girano lì!" aggiunge scherzando sulla vivacità sull'Apulia Film Commission. Si spera in un risultato al botteghino migliore dell'opera prima, "La prima volta di mia figlia", uscito lo scorso marzo. "Diciamoci la verità, è un bagno di sangue al botteghino, ma è piaciuto alla critica" dice Rossi.

 

 

 

  • shares
  • Mail