Stasera in tv: "Basic Instinct" su Rete 4

Rete 4 stasera propone "Basic Instinct", thriller erotico del 1992 diretto da Paul Verhoeven (Robocop) e interpretato da Michael Douglas e Sharon Stone.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Michael Douglas: detective Nick Curran
Sharon Stone: Catherine Tramell
George Dzundza: detective Gus Moran
Jeanne Tripplehorn: dottoressa Beth Garner
Denis Arndt: tenente Philip Walker
Leilani Sarelle: Roxy Hardy
Bruce A. Young: Sam Andrews
Chelcie Ross: capitano Talcott
Dorothy Malone: Hazel Dobkins
Wayne Knight: John Corelli
Daniel von Bargen: tenente Marty Nielsen
Stephen Tobolowsky: dottor Lamott
Benjamin Mouton: Harrigan
Jack McGee: sceriffo
Stephen Rowe: agente degli affari interni numero 1
Mitch Pileggi: agente degli affari interni numero 2
Mary Pat Gleason: agente di polizia
William Duff-Griffin: dottor Myron
James Rebhorn: dottor McElwaine
Irene Olga López: cameriera di Catherine
Craig C. Lewis: Chuckie, il barista

Doppiatori italiani

Edizione originale

Oreste Rizzini: detective Nick Curran
Cristiana Lionello: Catherine Tramell
Marcello Tusco: detective Gus Moran
Laura Boccanera: dottoressa Beth Garner
Gianni Bonagura: tenente Philip Walker
Mavi Felli: Roxy Hardy
Elio Zamuto: Sam Andrews
Angiolina Quinterno: Hazel Dobkins
Oreste Lionello: John Corelli
Giancarlo Maestri: tenente Marty Nielsen
Roberto Pedicini: dottor Lamott
Claudio Capone: Harrigan
Sergio Di Giulio: sceriffo / dottor McElwaine
Silvio Anselmo: agente degli affari interni numero 1
Paolo Buglioni: agente degli affari interni numero 2
Solvejg D'Assunta: agente di polizia / cameriera di Catherine
Vittorio Guerrieri: Chuckie, il barista

Ridoppiaggio (2008)

Oreste Rizzini: detective Nick Curran
Cristiana Lionello: Catherine Tramell
Saverio Indrio: detective Gus Moran
Laura Boccanera: dottoressa Beth Garner
Saverio Moriones: tenente Philip Walker
Stefano Mondini: Sam Andrews
Luigi La Monica: capitano Talcott
Cristina Grado: Hazel Dobkins
Roberto Stocchi: John Corelli
Luciano Roffi: tenente Marty Nielsen
Roberto Certomà: Harrigan
Mauro Magliozzi: dottor McElwaine

 

La trama


stasera-in-tv-su-rete-4-basic-instinct-con-sharon-stone-e-michael-douglas-5.jpg

 

A San Francisco l'ex rockstar Johnny Boz viene trovato morto, colpito a morte con un punteruolo da ghiaccio all'apice di un amplesso; il caso viene affidato al detective Nick Curran (Michael Douglas) che indaga con l'aiuto del collega Gus Moran (George Dzundza).

La principale sospettata dell'omicidio di Boz è la scrittrice e psicologa bisessuale Catherine Tramell (Sharon Stone), che però ha un alibi supportato dalla testimonianza dell'amante Roxy Hardy (Leilani Sarelle). I due poliziotti, dopo aver parlato con la scrittrice, scoprono che in uno dei suoi libri viene narrato un'omicidio che vede utilizzato come arma del delitto proprio un punteruolo da ghiaccio e i sospetti sulla donna aumentano, mentre Nick finisce inevitabilmente per capitolare di fronte alla prorompente carica erotica della sua principale sospettata.

 

Il nostro commento


stasera-in-tv-su-rete-4-basic-instinct-con-sharon-stone-e-michael-douglas-3.jpg

 

Se si nomina Basic Instinct, la prima cosa che guizza nella mente di molti e la famigerata scena dell'accavallamento delle gambe di Sharon Stone che trasformò l'attrice in icona sexy / erotica degli anni '90; il resto è una regia funzionale, un co-protagonsita maschile fascinoso e un plot rimaneggiato a più riprese in fase di sviluppo che dal punto di vista del thriller "duro e puro" ha davvero ben poco da offrire, ma da quello prettamente "pruriginoso" ha invece senza alcun dubbio lasciato il segno, se poi all'equazione aggiungiamo anche il pessimo sequel Basic Instinct 2, l'originale di Paul Veroheven acquista davvero molti, molti punti.

 

Curiosità


stasera-in-tv-su-rete-4-basic-instinct-con-sharon-stone-e-michael-douglas-4.jpg

  •  Il film si è piazzato al numero 210 nella classifica dei maggiori profitti nella storia del cinema.

  • Basic Instinct lanciò la protagonista Sharon Stone trasformandola in una delle più celebri attrici di Hollywood.

  • Il film ha ricevutodue candidature agli Oscar per il miglior montaggio e la migliore colonna sonora (Jerry Goldsmith).

  • Il film nel 2006 ha fruito del sequel Basic Instinct 2 di Michael Caton-Jones, con protagonista ancora Sharone Stone, stavolta affiancata da David Morrissey, Charlotte Rampling e David Thewlis.

  • Nessuna controfigura è stata utilizzata per le scene di sesso.

  • A Sharon Stone è stato offerto il ruolo di Catherine solo dopo che 13 attrici lo avevano rifiutato.

  • Michael Douglas ha rifiutato di interpretare un nudo frontale (con tanto di clausola contrattuale) e che il suo personaggio fosse bisessuale.

  • Sharon Stone stava seriamente considerando di rinunciare alla recitazione per studiare legge al momento in cui le è stato offerto il ruolo di Catherine Tramell.

  • La scena di sesso principale con Michael Douglas e Sharon Stone ha richiesto cinque giorni di riprese.

  • Il film ha completamente ignorato l'uso del DNA, che era stato utilizzato in indagini penali a partire dalla metà degli anni '80. Il film è stato ambientato nell'anno della sua uscita (1992), momento in cui il DNA era costantemente utilizzato per le indagini criminali.

  • Michael Douglas sentiva che i film aveva bisogno di una star consolidata per il ruolo di Catherine, in modo che il film sarebbe stato supportato da due attori noti e un eventuale rischio di danni alla carriera sarebbe stato condiviso. Douglas aveva suggerito Julia Roberts per la parte, ma nessuna attrice di nome era pronta a farsi riprendere completamente nuda per il ruolo. Douglas era inizialmente contro la scelta di Sharon Stone dato che lei era quasi una sconosciuta, nonostante il suo ruolo di supporto in Atto di forza (1990), ma Paul Verhoeven la voleva disperatamente poichè era stato molto colpito dal suo provino.

  • Secondo Sharon Stone, il regista Paul Verhoeven le ha chiesto di togliere la biancheria intima per la famigerata scena dell'accavallamento delle gambe perché risultava troppo luminosa e rifletteva sulla macchina da presa. la Stone ha accettato di farlo in base al presupposto che i suoi genitali non fossero visibili. E' stato solo ad un'anteprima che la Stone ha scoperto che Verhoeven aveva scelto di utilizzare questo filmato specifico. La Stone era principalmente contrariata con Verhoeven per non aver discusso la questione con lei e aver deciso di lasciare la scena nel montaggio finale senza modifiche, anche se sentiva che quella particolare scena ben si adattava al suo personaggio. Tuttavia la versione di Verhoeven si è rivelata molto importante per mostrare la natura dello spirito libero di Catherine Tramell e la spinta costante a giocare con la gente. Stone in principio riferì di essere entusiasta dell'idea di aver girato la scena, tuttavia durante la premiere i suoi agenti hanno apparentemente smentito l'approvazione di quella scena temendo forse che avrebbe danneggiato la sua carriera futura. Secondo Verhoeven, la Stone in seguito cambiò radicalmente la sua idea sulla scena e gli chiese di rimuoverla con il regista che naturalmente rifiutò di farlo.

  • Joe Eszterhas ha scritto la sceneggiatura in dieci giorni ascoltando non-stop i Rolling Stones e l'ha poi venduta in tre giorni.

  • La famigerata scena dell'accavallamento delle gambe di Sharon Stone non era nella sceneggiatura originale di Joe Eszterhas, ma è stata ideata da Paul Verhoeven, mentre il film veniva girato. La scena si basa su un ricordo degli anni del college di Verhoeven, quando una donna ad una festa aveva fatto la stessa cosa per metterlo in imbarazzo.

  • Michael Douglas ha detto nelle interviste che avrebbe voluto recitare nel film, perché sentiva che le scene di sesso rischiavano di scomparire dai film di Hollywood a causa del proliferare dell'AIDS.

  • Michael Douglas (ex pilota di auto da corsa) ha fatto la maggior parte della sue scene di stunt in automobile.

  • Kirk Douglas, all'epoca 75enne, ha partecipato alla premiere e ha elogiato "il coraggio" di suo figlio nel fare il film.

  • Il Dipartimento di Polizia di San Francisco ha dovuto schierare 50 poliziotti in tenuta antisommossa per contenere picchetti contro il film di gay e attiviste lesbiche.

  • Il personaggio di Nick originariamente doveva essere un giovane uomo, ma dopo che Michael Douglas è stato lanciato la sua età nello sceneggiatura è diventata 42 anni (Douglas in realtà ne aveva quasi 47).

  • Paul Verhoeven ha girato abbondanti quantità di riprese della scena di sesso tra Michael Douglas e Sharon Stone. Prevedendo che la MPAA (organo di censura americano) avrebbe avuto problemi con la natura esplicita della scena. Ha quindi girato primi piani, campi medi e campi larghi praticamente di ogni singola inquadratura per più di 10 giorni. Questo gli ha dato la libertà di modificare la scena fino a quando la MPAA non è stata soddisfatta, evitando anche un'eventuale richiesta che la scena venisse eliminata del tutto.

  • Lo sceneggiatore Joe Eszterhas è stato pagato allora l'inaudita somma di 3 milioni di dollari per la sua sceneggiatura.

  • A Wesley Snipes venne offerto il ruolo di Nick Curran, ma rifiutò a causa di altri impegni. Anche a Denzel Washington e Don Johnson è stato offerto il ruolo, ma rifiutarono entrambi.

  • Il ruolo di Nick Curran era in origine una poliziotta lesbica ed è stato scritto con Kathleen Turner in mente.

  • Brad Pitt, Tom Cruise, Ray Liotta e Patrick Swayze hanno tutti sostenuto un provino per il ruolo del detective Nick Curran.

  • Lo sceneggiatore Joe Eszterhas e il produttore Irwin Winkler hanno abbandonato il film dopo aver fallito il tentativo di raggiungere un accordo con il regista Paul Verhoeven sulla sceneggiatura. Verhoeven ha prontamente assunto lo scrittore Gary Goldman (Atto di forza) che ha portato alcune nuove scene, molte delle quali hanno rinforzato il personaggio di Michael Douglas e lo hanno reso meno imbranato. Queste modifiche sono state in gran parte effettuate su ordine di Douglas. Nuovi problemi si sono verificati in seguito quando la sceneggiatura è trapelata e la comunità gay e lesbo ha avuto serie riserve circa la raffigurazione dei personaggi lesbiche e bisessuali. Eszterhas ha voluto apportare ulteriori modifiche per placare la comunità, ma Verhoeven ha rifiutato di incorporare questi cambiamenti. Eszterhas ha così di nuovo pubblicamente preso le distanze dalla produzione, ma si è ancora una volta riconciliato con Verhoeven quando il film finito è stato elogiato dalla critica e dalla comunità omosessuale.

  • Oltre 50 le attrici sono state considerate per il ruolo di Catherine Trammell tra cui Alison Doody, Rosanna Arquette, Courtney Love, Melanie Griffith, Jennifer Grey, Ally Sheedy, Bridget Fonda, Joan Allen, Jodie Foster, Helen Hunt, Jamie Lee Curtis, Valeria Golino, Patricia Clarkson, Bette Midler, Heather Graham, Geena Davis, Linda Fiorentino, Madeleine Stowe, Elisabeth Shue, Kelly Preston, Laura Dern, Theresa Russell, Demi Moore, Linda Hamilton, Daryl Hannah, Uma Thurman, Marilu Henner, Nancy Allen, Kim Basinger , Angelica Huston, Nicole Kidman, Diane Lane, Jennifer Jason Leigh, Heather Locklear, Courteney Cox, Andie MacDowell, Madonna, Virginia Madsen, Lea Thompson, Ione Skye, Rebecca De Mornay, Kim Cattrall, Gina Gershon, Jennifer Connelly, Robin Wright, Helena Bonham Carter, Michelle Pfeiffer, Tatum O'Neal, Kathleen Turner, Renée Soutendijk, Amanda Donohoe, Marisa Tomei, Ellen Barkin, Sarah Jessica Parker, Annette O'Toole, Greta Scacchi, Meryl Streep, Julia Roberts, Lara Flynn Boyle, Annette Bening, Mimi Rogers, Isabella Rossellini, Meg Ryan, Cybill Shepherd e Melissa Gilbert. A Lena Olin è stato offerto il ruolo, ma ha rifiutato di lavorare con Paul Verhoeven.

  • Come avvenuto per RoboCop (1987), Paul Verhoeven ha parlato con Tom Berenger per il ruolo di Nick Curran, ma a Berenger non piaceva la sceneggiatura. In seguito l'attore ha girato Sliver (1993), altro thriller erotico interpretato da Sharon Stone.

  • Il film costato 49 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 352.


 

La colonna sonora


stasera-in-tv-su-rete-4-basic-instinct-con-sharon-stone-e-michael-douglas-2.jpg

  • Le musiche originali del film candidate ad un Premio Oscar sono di Jerry Goldsmith (Il presagio, Il pianeta delle scimmie, Star Trek, Alien, Poltergeist, Rambo).


stasera-in-tv-su-rete-4-basic-instinct-con-sharon-stone-e-michael-douglas-6.jpgTRACK LISTINGS:

1. Main Title (Theme From Basic Instinct)
2. Crossed Legs
3. Night Life
4. Kitchen Help
5. Pillow Talk
6. Morning After
7. The Games Are Over
8. Catherine's Sorrow
9. Roxy Loses
10. An Unending Story

 


[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

  • shares
  • Mail