• Film

Prometheus 2, via alle riprese nel gennaio del 2016

Ad inizio 2016 Ridley Scott darà il via alle riprese di Prometheus 2

Prometheus_Banner

77 anni e non sentirli. Da circa due anni Ridley Scott ‘vive’ sul set. Prima The Counselor – Il procuratore, poi Exodus – Dei e re ed infine The Martian, in sala a breve. E non è finita qui. A gennaio, infatti, il padre di Blade Runner tornerà sul set per dare il via alle riprese di Prometheus 2, sequel del prequel di Alien. Tre anni dopo i 403,354,469 dollari incassati in tutto il mondo dal primo ‘episodio’, e in attesa del nuovo capitolo di Alien targato Neill Blomkamp, Scott tornerà ad incrociare la propria creatura per poi uscire in sala probabilmente entro la fine del 2017. Michael Fassbender e Noomi Rapace torneranno in qualità di protagonisti. Ne è sicuro TotalFilm.

Persi per strada Damon Lindelof e Jon Spaihts, è toccato a Michael Green l’arduo compito di dar vita ad una sceneggiatura credibile e in grado di collegarsi ai tanti quesiti rimasti irrisolti nel primo capitolo. Nessuno sa, al momento, se Prometheus 2 potrà in qualche modo legarsi all’Alien di Blomkamp approvato dalla Fox, ma certo è che se le riprese inizieranno realmente a gennaio, tutto o quasi sarebbe ormai scritto.

Nel titolo del 2012 una squadra di esploratori scopre un indizio sulle origini dell’umanità sul pianeta Terra che li porterà in un appassionante viaggio fin negli angoli piú oscuri dell’universo. Lì dovranno combattere una terribile battaglia per salvare il futuro della razza umana.

Fonte: Collider