Io che amo solo te: video backstage e nuove clip

Io che amo solo te: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sulla commedia con Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti nei cinema italiani dal 22 ottobre 2015.

di cuttv

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Esce oggi nei cinema italiani Io che amo solo te, la commedia di Marco Ponti con Riccardo Scamarcio, Laura Chiatti, Michele Placido, Maria Pia Calzone, Luciana Littizzetto, Dario Bandiera, Enzo Salvi, Dino Abbrescia, Eva Riccobono, Eugenio Franceschini e la partecipazione straordinaria di Alessandra Amoroso.

O1 Distribution ha reso disponibili nuove clip con scene tratte dal film più un video backstage che ci porta dietro le quinte di questa commedia sentimentale che parla di amore, destino e un matrimonio che diventerà l’occasione per un amore ritrovato.

Clip – Ecco Orlando:

Clip – La formula:

 

Io che amo solo te: nuove clip del film con il cameo di Alessandra Amoroso

Il prossimo 22 ottobre il regista Marco Ponti porta al cinema il bestseller Io che amo solo te di Luca Bianchini in una commedia sentimentale che racconta due storie d’amore parallele, una mai realizzata per i capricci del destino l’altra che presto sarà consolidata da un matrimonio affrontato con mille dubbi e paure. Due amori per due generazioni che dimostrano che l’amore quello vero non ha età e non ha paura del tempo che trascorre.

01 distribution ha reso disponibili 5 clip con scene del film interpretato da Riccardo Scamarcio, Laura Chiatti, Michele Palciso, Maria Pia Leone e Luciana Littizzetto.

Prima di lasciarvi alle clip vi segnaliamo che nella colonna sonora del film è inclusa la cover di “Io che amo solo te” di Sergio Endrigo reinterpretata da Alessandra Amoroso che appare nel film in un cameo che potete vedere nella clip che apre l’articolo.

 

Clip – Ninella e Don Mimì:

Clip – Pascal sa sempre quello che fa:

Clip – Facciamo una foto:

Clip – Over the Rainbow:

 

Io che amo solo te: trailer, poster e featurette del film con Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Disponibile il trailer ufficiale Io che amo solo te, il film basato sull’omonimo bestseller di Luca Bianchini portato sul grande schermo il prossimo 22 ottobre da Marco Ponti già regista di Santa Maradona (2001) e Passione sinistra (2013).

La trama ci racconta la storia di Ninella (Maria Pia Calzone), cinquant’anni e un grande amore, don Mimì (Michele Placido), con cui non si è potuta sposare. Ma il destino le fa un regalo inaspettato: sua figlia Chiara (Laura Chiatti) si fidanza proprio con Damiano (Riccardo Scamarcio), il figlio dell’uomo che ha sempre sognato, e i due ragazzi decidono di convolare a nozze. Il matrimonio di Chiara e Damiano si trasforma così in un vero e proprio evento per Polignano a Mare, paese bianco e arroccato di uno degli angoli più magici della Puglia.

IO CHE AMO SOLO TE esplora le gioie segrete, l’arte di attendere e le paure dell’ultimo minuto. Tra ironia e commozione, è un avventuroso viaggio sull’amore, che arriva – o ritorna – quando meno te lo aspetti, ti rimette in gioco e ti porta dove decide lui. Come il maestrale, che accompagna i tre giorni di questa storia, sullo sfondo di una Puglia dove regnano ancora antichi valori e tanta bellezza.

A seguire trovate anche una locandina ufficiale e una nuova featurette con un’intervista allo scrittore Luca Bianchini.

 

Featurette – Intervista a Luca Bianchini:

 

 

Io che amo solo te: dal best seller di Luca Bianchini al film di Marco Ponti

L’amore senza tempo, da Polignano a Mare al cinema con Riccardo Scamarcio, Laura Chiatti, Michele Placido e Maria Pia Calzone

C’e’ gente che ama mille cose
e si perde per le strade del mondo.
Io che amo solo te,
io mi fermerò
e ti regalerò
quel che resta
della mia gioventù…

Con un testo sull’amore ‘unico ed eterno’, destinato a sedurre generazioni, “Io che amo solo te” di Sergio Endrigo (1962) risuona da decenni un po’ ovunque con cover e omaggi, l’omonimo best seller di Luca Bianchini edito da Mondadori ha venduto più di 200.000 copie, mentre la sua trasposizione cinematografica, diretta da Marco Ponti e sceneggiata insieme allo stesso Bianchini, con la collaborazione di Lucia Moisio, sembra intenzionata a portarne sul grande schermo le medesime dinamiche senza tempo.

La stessa storia d’amore romantico che lega per tutta la vita, la cinquantenne Ninella interpretata da Maria Pia Calzone al don Mimì di Michele Placido. L’uomo dei sogni che non ha mai potuto sposare, ma con il quale Ninella è destinata a legarsi quando sua figlia Chiara interpretata da Laura Chiatti, si fidanza con il Damiano di Riccardo Scamarcio, figlio di don Mimì e le nozze della giovane coppia si trasformano nell’evento più atteso per lei e tutto il bianco e suggestivo paesino pugliese di Polignano a Mare.

io-che-amo-solo-te-film-di-marco-ponti-428.jpg

Le pugliesi Polignano a Mare, Monopoli (Masseria Spina), Turi, Martina Franca, scelte come set ideale per l’avventuroso e imprevedibile viaggio sull’amore senza tempo diretto da Marco Ponti, nipote del produttore Carlo Ponti e regista di Santa Maradona e Passione sinistra.

L’amena Polignano, due famiglie e un matrimonio, per tre giorni di eventi che seguono il maestrale, come l’amore senza tempo che sfiora i protagonisti di “Io che amo solo te“. Una produzione Italian International Film con Rai Cinema, prodotto da Fulvio e Federica Lucisano, che invita tutto al matrimonio di Chiara e Daminao, direttamente al cinema dal prossimo autunno con 01Distribution.

io-che-amo-solo-te-film-di-marco-ponti-354.jpg

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →