100 Bulletts per Tom Hardy

100 Bulletts di Brian Azzarello sbarca al cinema

100bulletsbanner.jpg

Acclamata e premiata serie a fumetti pubblicata dalla DC Comics sotto l'etichetta Vertigo nonché scritta da Brian Azzarello e disegnata da Eduardo Risso, 100 Bulletts diverrà cinema grazie a Tom Hardy, non solo protagonista bensì anche produttore dell'adattamento firmato New Line. Nato nel giugno del 1999 e arrivato ai 100 albi, il fumetto oscilla tra l'ambientazione noir e pulp, richiamando atmosfere cinematografiche alle Iene che incontra I soliti sospetti

Protagonista della trama il misterioso agente Graves, che propone a persone comuni di vendicarsi dei torti subiti consegnando loro una valigetta con le prove dei misfatti e una pistola con 100 proiettoli, garantendo inoltre la totale immunità per le azioni che compiranno. Cosa sceglieranno?

Chris Borrelli (The Vatican Tapes) ha scritto lo script, a quanto pare estremamente fedele ai fumetti. Negli anni passati erano falliti un tentativo di tramutare 100 Bullets serie tv per Shotwime, con David Goyer produttore e sceneegiatore, così come un lungometraggio prodotto da Akiva Goldsman. Tom Hardy produrrà il tutto insieme a Dean Baker e alla loro Hardy Son & Baker, con Geoff Johns e Adam Schlagman supervisori DC. Nell'attesa l'attore affiancherà Leonardo DiCaprio in The Revenant, per poi andare ad indossare gli abiti di Rick Flagg in Suicide Squad e ovviamente quelli di Mad Max nell'annunciato capitolo 2 della nuova trilogia targata George Miller. The Wasteland.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail