Stasera in tv: "Ocean's Eleven" su Rete 4

Rete 4 stasera propone "Ocean's Eleven - Fate il vostro gioco", commedia d'azione del 2001 diretta da Steven Soderbergh e interpretata da George Clooney, Brad Pitt, Matt Damon e Julia Roberts.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


George Clooney: Daniel "Danny" Ocean
Brad Pitt: Robert "Rusty" Charles Ryan
Bernie Mac: Frank Catton
Elliott Gould: Reuben Tishkoff
Casey Affleck: Virgil Malloy
Scott Caan: Turk Malloy
Don Cheadle: Basher Tarr
Carl Reiner: Saul Bloom/Leonid Zerkam
Shaobo Qin: Yen
Matt Damon: Linus Caldwell
Eddie Jemison: Livingston Dell
Mark Gantt: Bartender
Andy García: Terry Benedict
Julia Roberts: Tess
Joshua Jackson: Josh
Angie Dickinson: spettatrice di boxe
Henry Silva: spettatore di boxe

Doppiatori italiani

Francesco Pannofino: Daniel "Danny" Ocean
Sandro Acerbo: Robert "Rusty" Charles Ryan
Nino Prester: Frank Catton
Angelo Nicotra: Reuben Tishkoff
Roberto Gammino: Virgil Malloy
Massimo De Ambrosis: Turk Malloy
Simone Mori: Basher Tarr
Cesare Barbetti: Saul Bloom/Leonid Zerkam
Riccardo Rossi: Linus Caldwell
Luigi Ferraro: Livingston Dell
Massimo Lodolo: Terry Benedict
Cristina Boraschi: Tess
Nanni Baldini: Josh

 

La trama


stasera-in-tv-su-rete-4-oceans-eleven-con-george-clooney-9.jpg

 

Danny Ocean (George Clooney) esce di galera e va a trovare una sua vecchia conoscenza l’ex truffatore, ora insegnante di poker, Rusty Ryan (Brad Pitt). L’idea è di mettere a segno tre rapine in tre diversi casinò tutti appartenenti al losco Terry Bendict (Andy Garcia), alla coppia si unisce volentieri il ricco imprenditore Ruben Tishkoff (Eliott Gould) il cui casinò stà per essere distrutto dall’odiato rivale Benedict.

Il piano ha bisogno di altri otto elementi, ognuno con uno specifico compito da portare a termine, ognuno con una particolare abilità in cui eccelle e che serve all’operazione; nel gruppo anche il contorsionista Yen (Shaobo Qin) che sarà la talpa che dopo essere penetrato nel caveau opererà dall’interno.

Un piccolo imprevisto causa all’ultimo momento un’aggiunta al piano, il blackout che avrebbe dovuto facilitare il colpo non può più essere attuato tramite la centrale elettrica e quindi il gruppo ruba un EMP, un dispositivo elettromagnetico che causerà il black-out necessario. Il piano ha inizio, ognuno entra nel personaggio, Yen è all’interno, l’adrenalina sale, ma come al solito, anche nel più perfetto dei piani gli imprevisti non mancheranno...

 

Il nostro commento


stasera-in-tv-su-rete-4-oceans-eleven-con-george-clooney-5.jpg

 

Steven Soderbergh omaggia un classico del 1960 con Frank Sinatra, lo fa con lo stile, l’eleganza e la leggerezza necessari, tutto è coreografato come un balletto, il cast si diverte e gioca con il pubblico ammiccando senza mai sconfinare nella parodia, l'epilogo è da antologia, per suspense e colpo di scena finale.

Ocean’s Eleven è il risultato di un gioco di squadra, come i rapinatori della banda, anche il cast del film si prodiga perchè tutto funzioni al meglio, nessun attore spicca volutamente nel gruppo, tutto rimane omogeneo, pulito e di un raffinato sorprendente. Thriller e comedy a complementarsi per  un bel melange di facce e situazioni che affascina.

Steven Soderbergh dimostra ancora una volta una grande versatilità ed una conoscenza approfondita dei meccanismi del cinema di genere. Che altro aggiungere se non imperdibile. Il film ha generato due sequel e uno spin-off al femminile, tutti di buona fattura, ma sempre un passo indietro rispetto al mirabolante prototipo.

 

Curiosità


stasera-in-tv-su-rete-4-oceans-eleven-con-george-clooney-8.jpg

  • Il film è un remake della pellicola Colpo grosso del 1960 interpretata da Frank Sinatra, Dean Martin e Sammy Davis Jr..

  • Il film ha fruito di due sequel ("Ocean's Twelve" e "Ocean's Thirteen") e di uno spin-off al femminile ("Ocean's 8") con protagonista Julia Roberts.

  • Il cast ha giocato d'azzardo durante il tempo libero. Mentre c'è disaccordo tra chi ha vinto la maggior parte delle partite (George Clooney dice Matt Damon, Damon dice Brad Pitt), Clooney è riuscito a perdere 25 mani di blackjack di fila.

  • Lo "Strizza" che Basher usa per lasciare al buio Las Vegas si basa su un dispositivo chiamato Z-pinch, che crea una scarica di energia (per lo più raggi X) utilizzando un campo magnetico che "strizza" una colonna di gas caricato a particelle. Tuttavia, il film si discosta dalla scienza in diversi modi: in primo luogo un vero e proprio Z-pinch è troppo grande per entrare nel retro di un furgone; secondo, uno "Strizza" non può creare energia dal nulla e avrebbe bisogno di una fonte di energia molto maggiore di "un sacco di batterie per auto" di Basher o qualsiasi cosa che si potrebbe inserire all'interno di un furgone; terzo, anche con una tale fonte di energia, l'impulso elettromagnetico (EMP) generato da un vero e proprio Z-pinch sarebbe  appena in grado di mettere fuori combattimento un dispositivo elettronico in una stanza. Infatti nella scienza odierna l'unica cosa in grado di generare un livello tale di EMP da coinvolgere un'intera città è un'esplosione nucleare.

  • Don Cheadle non è accreditato pur avendo un ruolo di primo piano. Ciò è dovuto ad una disputa sul suo compenso. Cheadle avrebbe voluto un compenso come quello di George Clooney, Matt Damon e Brad Pitt. Quando gli è stato rifiutato, ha rifiutato di essere accreditato. Cheadle ha ricevuto un compenso superiore per i sequel Ocean Twelve (2004) e Ocean Thirteen (2007).

  • La parte di Matt Damon come Linus Caldwell era destinata a Mark Wahlberg.

  • La parrucca usata da Rusty (Brad Pitt) nel suo travestimento da medico è una delle parrucche di prova di Mike Myers per Austin Powers - Il controspione (1997).

  • Lo script è stato inviato a Julia Roberts con allegata una fattura da 20$. Incluso alla fattura un biglietto da George Clooney con scritto: "Ho sentito che ne stai prendendo 20 a film". Questo naturalmente è uno scherzo che fa riferimento a Julia Roberts come l'attrice più pagata di Hollywood con 20 milioni di dollari per un film.




  • Luke Wilson e Owen Wilson dovevano interpretare i fratelli Virgil e Turk, ma hanno dovuto rinunciare per filmare I Tenenbaum (2001).

  • Il regista Steven Soderbergh originariamente avrebbe voluto girare il film in bianco e nero. Warner Bros. ha detto che poteva solo se avesse ridotto drasticamente i costi delle riprese, così Soderbergh ha cambiato idea.

  • Bruce Willis era stato originariamente lanciato come Danny Ocean, ma ha dovuto ritirarsi a causa di altri impegni.

  • Quando Rusty Ryan (Brad Pitt) insegna ai "teen idols" a giocare a poker, tutti gli attori sono veri e propri "teen idols" che erano, al momento delle riprese, protagonisti di serie televisive: Holly Marie Combs da Streghe (1998) - Topher Grace di That '70s Show (1998) - Joshua Jackson di Dawson Creek (1998) - Barry Watson di Settimo cielo (1996) - Shane West di Ancora una volta (1999) .

  • Shaobo Qin ha fatto il suo debutto cinematografico in questo film. Stava provando con gli acrobati di Pechino quando è stato notato e gli è stato chiesto di sostenere un provino per il ruolo di Yen.

  • Nessuno dei personaggi principali ad eccezione del protagonista "Danny Ocean", utilizza gli stessi nomi delle controparti della versione anni '60 del film.

  • La breve sequenza con Terry e Tess che presenziano alla demolizione di un hotel di Las Vegas, con Danny, Linus e Basher che guardano in tv era inizialmente ambientata a  New York e l'edificio che veniva abbattuto con esplosivi era il New York Hotel and Casino. Tuttavia, in seguito agli attacchi dell'11 settembre, si è ritenuto che questo fosse completamente inappropriato, con l'immagine che ricordava  troppo il crollo delle torri del World Trade Center. Lo sfondo in CG degli edifici che crollano è stato sostituito poco prima dell'uscita in sala del film con un nuovo hotel immaginario chiamato Xanadu.

  • Henry Silva e Angie Dickinson, che sono entrambi apparsi nel Colpo Grosso originale, fanno cameo durante la scena di lotta.

  • La casa utilizzata come casa di Ruben Tishkoff è a Palm Springs in California. E' stata progettata dall'architetto Quincy Jones ed è stata originariamente costruita da una famiglia di Chicago. Warner Bros. ha pagato 200.000$ per il suo utilizzo nel film.




  • George Clooney ha avuto un barile di birra Guinness installato nel suo camerino.

  • Ewan McGregor è stato considerato per il ruolo di Basher.

  • L'incontro di boxe che si svolge presso l'MGM Grand è tra Lennox Lewis e Wladimir Klitschko. Questi due pugili non hanno mai combattuto, ma il 21 giugno del 2003, Lewis ha combattuto con il fratello maggiore di Vladimir, Vitali Klitschko.

  • 2.000 comparse sono stati utilizzate durante le riprese delle scene dell'incontro di boxe.

  • Il dipinto che Terry Benedict e Tess valutano è una replica della "Donna con la chitarra" di Pablo Picasso dipinto nel marzo 1914 a Parigi in Francia. L'originale si trova presso il Museo d'Arte Moderna di New York.

  • Julia Roberts ha girato tutte le sue scene in due settimane.

  • Sydney Pollack o Dennis Franz sono stati considerati per Reuben Tishkoff. Warren Beatty, Michael Douglas e Ralph Fiennes sono stati tutti presi in considerazione per Terry Benedict.

  • A Jon Favreau è stato offerto di scrivere la sceneggiatura, ma ha declinato.

  • Alan Arkin era stato originariamente lanciato come Saul Bloom, ma ha abbandonato per motivi personali.

  • La parte di Frank Catton era originariamente destinata a Danny Glover, che ha rifiutato la parte per apparire in I Tenenbaum (2001).

  • La costumista Jeffrey Kurland ha basato il look di Reuben Tishkoff su un suo prozio russo.

  • Sammy Davis Jr. è apparso nella versione originale di questo film. Don Cheadle, che appare in questa versione, ha interpretato Davis in Rat Pack - Da Hollywood a Washington (1998).

  • Brad Pitt e Julia Roberts hanno recitato insieme anche in The Mexican uscito lo stesso anno.

  • Stephen Carpenter ha scritto la bozza originale della sceneggiatura.

  • Il film costato 85 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 450.


La colonna sonora


stasera-in-tv-su-rete-4-oceans-eleven-con-george-clooney-3.jpg

  • Le musiche originali del film sono di David Holmes (Out of Sight, Hunger) che musicherà anche i sequel Ocean's Twelve (2004) e Ocean's Thirteen (2007).

  • La colonna sonora include brani di Elvis Presley, Perry Como, Percy Faith, Arthur Lyman Group.


stasera-in-tv-su-rete-4-oceans-eleven-con-george-clooney-1.jpgTRACK LISTINGS:

1. Theme For Young Lovers - Percy Faith And His Orchestra
2. Boobytrappin - David Holmes
3. The Projects - Handsome Boy Modeling School
4. The Plans - David Holmes
5. Papa Loves Mambo - Perry Como
6. Ruben's In - David Holmes
7. Lyman Zerga - David Holmes
8. Caravan - Arthur Lyman Group
9. Gritty Shaker- David Holmes
10. Planting The Seed - David Holmes
11. Pickpockets - David Holmes
12. A Little Less Conversation - Elvis Presley
13. Dream, Dream, Dream - Percy Faith And His Orchestra
14. Stealing The Pinch - David Holmes
15. Blues In The Night - Quincy Jones
16. Tess - David Holmes
17. Hookers - David Holmes
18. $160 Million Chinese Man - David Holmes
19. 69 Police - David Holmes
20. Claire de Lune - The Philadelphia Orchestra Conducted by Eugene Normandy
21. Theme For Young Lovers (Reprise) - Percy Faith And His Orchestra

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

  • shares
  • Mail