Joaquin Phoenix per il nuovo film di M. Night Shyamalan?

Joaquin Phoenix per il nuovo e misterioso film di M. Night Shyamalan?

signs-movie-foil-hats-joaquin-phoenix.jpg

Archiviato in fretta e furia il deludente Wayward Pines, M. Night Shyamalan si prepara all'atteso ritorno cinematografico con The Visit, horror low-budget prodotto da Jason Blum. Una sorta di 'ultima spiaggia' per il regista de Il Sesto Senso, da 10 anni in balia della critica. Lady in the Water, E Venne il Giorno, L'ultimo Dominatore dell'Aria e After Earth sono state delle cocente delusioni, e non solo in termini d'incassi, tanto da riportare il regista indiano verso lidi meno costosi e si spera più redditizi dal punto di vista creativo.

Ma in attesa di The Visit Shyamalan ha già un altro progetto in canna, che a detta di Deadline lo vedrebbe ritrovare Joaquin Phoenix, 13 anni fa co-protagonista al fianco di Mel Gibson del suo Signs. Un film, quello del 2002, costato 70 milioni di dollari e in grado di incassarne addirittura 408,247,917 in tutto il mondo. Blum, ancora lui, produrrebbe il tutto, per delle riprese che potrebbero partire questo novembre a Philadelphia. Rumor alla mano la pellicola dovrebbe essere più vicina alla produzione low budget di The Visit che al flop kolossal The Last Airbender. Phoenix, dal canto suo, sarà nei cinema d'Italia a Natale grazie all'ultimo film di Woody Allen, Irrational Man, mentre nel corso degli ultimi mesi ha detto 'no' a ricchi franchise cinefumettari come Batman v Superman: Dawn of Justice (Lex Luthor) e Dottor Strange. Ancor più recentemente è stato preso in considerazione per un ruolo in Star Wars VIII

In Signs Phoenix vestiva i panni di Merrill Hess, fratello di Gibson nonché ex giocatore di baseball famoso per la potenza dei suoi tiri incaricato di blindare la casa di famiglia dall'arrivo degli alieni. Fallendo miseramente.

Fonte: Collider

  • shares
  • Mail