Oscar alla carriera per Spike Lee e Gena Rowlands

Oscar 2016, l'Academy celebra Spike Lee, Gena Rowlands e Debbie Reynolds

Spike Lee finanzia il suo nuovo film su Kickstarter

Il prossimo 14 novembre, durante la settima edizione dei Governors Awards made in Ampas (Academy of Motion Picture Arts & Sciences), Spike Lee e Gena Rowlands riceveranno un Oscar alla carriera, con Debbie Reynolds a sua volta omaggiata con il Jean Hersholt Humanitarian Award. 58 anni all'anagrafe, Lee è in passato andato incontro a 2 nomination agli Oscar: per il documentario 4 Little Girls e per la sceneggiatura di Fa' la cosa giusta. La leggendaria Rowlands, 85 anni, è stata candidata due volte all'Oscar come miglior attrice per i film Una moglie e Gloria - Una notte d'estate. Per entrambi, in conclusione, sarà la prima statuetta.

Nel 2013 uscito con le ossa rotte dal disastroso remake di Oldboy, Lee ha due progetti in canna: l'atteso Chiraq, interpretato da Samuel L. Jackson, John Cusack e Angela Bassett, e il documentario 'Go Brasil Go!'. Le ultime fatiche della Rowlands, vincitrice di due Golden Globes, 3 Premi Emmy e un Orso d'argento per la migliore attrice al Festival di Berlino per La sera della prima, sono invece Olive di Patrick Gilles e Hooman Khalili Yellow di Nick Cassavetes. L'83enne Debbie Reynolds, infine, venne nominata agli Oscar nel 1965 per Voglio essere amata in un letto d'ottone.

Anche quest'anno l’Irving Thalberg Award, fermo al palo dal 2011 quando venne consegnato a Francis Ford Coppola, non verrà invece assegnato. Nel 2014, come dimenticarlo, l'Oscar alla carriera venne consegnato a Hayao Miyazaki, Jean-Claude Carrière e Maureen O'Hara. Nel 2013 l'ultimo riconoscimento andato ad un italiano, ovvero al grande Piero Tosi.

Fonte: Deadline

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail