Deadpool, Gambit e Wolverine: arriva il crossover?

Simon Kinberg svela i piani futuri Fox legati all'Universo X-Men

deadpool-video-con-annuncio-del-primo-trailer.jpg

Confermata l'idea di un sequel de I Fantastici Quattro, Simon Kinberg è tornato a parlare dell'Universo cinecomics Fox grazie ai tanti X-Men che a breve invaderanno le sale. Vedi Wolverine, Deadpool e Gambit, oltre ovviamente ad Apocalypse, 6° capitolo del franchise. Parlando con MTV direttamente dal Toronto International Film Festival, infatti, il produttore ha accennato ad un possibile crossover.

'L’idea è che abbiamo in qualche modo reimpostato il tempo dopo Giorni di un futuro passato, cosa che porterà ad un cambiamento di X-Men 1, 2 e 3. Quindi i film su Gambit e Deadpool esisteranno conoscendo quanto avvenuto in Days of Future Past. Ciò non significa che debbano sempre interagire con quei personaggi, ovviamente, non è che tutti i personaggi siano presenti in ogni film, ma tutti devono esistere all'interno delle stesse regole'. 'Abbiamo delle idee chiare sulle direzioni in cui vogliamo portarli, e, perlomeno nella mia mente, dei pensieri su come iniziare a incrociarci con questi personaggi che hanno dei film per conto proprio. Ci saranno delle interazioni tra personaggi differenti in film differenti'.

Un esempio di 'impollinazione incrociata', come l'ha chiamata Kinberg, è quella di Colossus, apparso negli X-Men ed ora pronto a farsi vedere anche in Deadpool. Ma se la Fox riuscirà a gestire le enormi potenzialità della saga X-Men, tra prequel, sequel, reboot e spin-off, lo scopriremo solo vivendo.

Fonte: AceShowBiz

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: