Attacco al Potere 2, ennesimo slittamento - uscita posticipata al 4 marzo 2016

London Has Fallen di nuovo posticipato

londonhasfallen640.jpg

Ancora una volta posticipato. Inizialmente annunciato in sala per il 2 ottobre del 2015, London Has Fallen era poi slittato al 22 gennaio del 2016. Oggi, un po' a sorpresa, la Gramercy Pictures ha nuovamente cambiato data d'uscita di Attacco al Potere 2, centrando la casella 4 marzo 2016. Che sia definitiva? La nuova release vedrà la pellicola scontrarsi nei cinema d'America con Zootopia della Disney, Grimsby di Sacha Baron Cohen, Miss Peregrine di Tim Burton e contro il nuovo Terence Malick. Non proprio una lista 'easy'.

Se il bersaglio, nel primo capitolo, era la Casa Bianca, adesso a tremare è la capitale Britannica. Dopo i 161,025,640 dollari incassati dal primo capitolo, Gerard Butler, Aaron Eckhart, Morgan Freeman e Angela Basset si preparano a tornare con l'immancabile sequel che prenderà vita a Londra, dove il Primo Ministro inglese muore in circostanze misteriose e il suo funerale è un evento al quale tutti i leader del mondo occidentale non possono mancare. Ma quella che dovrebbe essere la situazione più protetta del Pianeta, si rivelerà un complotto letale per uccidere i capi di Stato più potenti della Terra, distruggere i luoghi simbolo della capitale inglese e dare una terribile visione di quello che sarà il futuro. Solo tre persone hanno la possibilità di fermare tutto questo: il Presidente degli Stati Uniti (Aaron Eckhart), il suo formidabile capo dei servizi segreti (Gerard Butler) e un agente inglese dell’MI-6 che giustamente non si fida di nessuno.

In cabina di regia Babak Najafi (Snabba Cash II), con una sceneggiatura firmata Creighton Rothenberger & Katrin Benedikt (Olympus Has Fallen) e Chad St. John.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail