Nightmare: Robert Englund vuole un prequel o un sequel

Robert Englund rivela che peferirebbe un sequel o un prequel di Nightmare piuttosto che un altro remake

Il mese scorso, abbiamo riportato che New Line Cinema sta lavorando ad un nuovo reboot di Nightmare, cinque anni dopo il disastroso remake con Jackie Earle Haley, che ha incassato solo 63 milioni dollari negli States a fronte di un budget di 35 milioni (l'incasso worldwide ha superato i 115 milioni).

Il progetto è ancora in una fase molto precoce di sviluppo, senza produttori, sceneggiatori o registi designati, ma l'originale Freddy Krueger, il grande Robert Englund, non pensa che lo studio dovrebbe tentare un nuovo reboot dell'iconico franchise horror. Il sito Bloody-Disgusting ha scoperto due video provenienti da un recente Comic-Con dove Robert Englund ha condiviso i suoi pensieri su quello che vorrebbe vedere su schermo riguardo al franchise creato dal compianto Wes Craven:

Non fate un remake! Farei "Freddy 9" o farei "Freddy vs Michael Myers". Oppure farei un prequel. Mi piacerebbe vedere 'Nightmare in the Hood'! Questo vorrei! Penso che sarebbe davvero interessante seguire uno stile hip hop retrò anni '80 e avere un attore di colore nei panni di Freddy e tutti i ragazzi in stile hip hop. Basta fare la stessa cosa!

Il remake del 2010 ha offerto una versione leggermente diversa di Freddy Krueger rispetto al personaggio originale di Robert Englund. Il remake ritraeva Krueger non solo come un infanticida, ma anche come un molestatore di bambini. Robert Englund ha rivelato che lui non crede che questo aspetto del personaggio visto nel reboot fosse particolarmente necessario, ma a quanto pare Freddy originariamente doveva essere un molestatore di bambini nel Nightmare originale, ma cambiarono questo elemento a causa di un caso di molestie su minori a Los Angeles accaduto proprio durante la produzione.

Freddy può diventare tutto quello che vuoi. La mia teoria è che nel termine "assassino di bambini" c'è qualcosa di oscuro... poeticamente oscuro. E' un termine molto spaventoso. Assassino di bambini! Questo dovrebbe essere sufficiente. E penso che ci sia qualcosa di simbolico nell'essere un assassino di bambini. Uccide i bambini perché i bambini sono il futuro e non c'è posto per Freddy nel futuro. Ed è una vendetta contro i genitori! La cosa più dolorosa che un genitore possa subire è quella di perdere un figlio prima di morire. Voglio dire, non riesco a immaginare come qualcuno...come eventuali adulti o genitori sopravvivano alla morte di un bambino. Ecco questo è abbastanza brutto! Ora sarò sincero, quando abbiamo fatto il primo film ad un certo punto era sorta quell'idea. A Los Angeles c'è stato questo terribile caso di molestie su minori che era in tutti i notiziari e allora abbiamo voluto evitare, quindi abbiamo cambiato questo elemento.

Con un nuovo remake / reboot annunciato non è chiaro quale tipo di modifiche verranno apportate all'iconico personaggio di Freddy Krueger, ma se i produttori optassero per un prequel, Robert Englund si è detto interessato a mettere ancora una volta quell'iconico maglione e i fan non aspettano altro.

 

nightmare-robert-englund-vuole-un-prequel-o-un-sequel.jpg

 

Fonte: Movieweb / BloodyDisgusting

  • shares
  • Mail