• Film

Sopravvissuto – The Martian: le recensioni Americane e Italiane

Ridley Scott è tornato alla fantascienza: i pareri dei critici sul suo “Sopravvissuto”

di carla

| 20th Century Fox” content=”” provider=”youtube” image_url=”https://media.cineblog.it/1/193/maxresdefault-jpg.png” thumb_maxres=”1″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=22qErUVPF0U” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNjUzOTE2JyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC8yMnFFclVWUEYwVT9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzY1MzkxNntwb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNjUzOTE2IC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNjUzOTE2IGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

E’ uscito il 1 ottobre il film di fantascienza Sopravvissuto – The martian diretto da Ridley Scott e interpretato da Matt Damon, Kate Mara, Jeff Daniels, Jessica Chastain, Kristen Wiig, Michael Peña, Mackenzie Davis, Sean Bean, Sebastian Stan, Donald Glover, Chiwetel Ejiofor, Naomi Scott, Aksel Hennie. L’avete visto? Piaciuto? Dopo la nostra recensione, ecco i pareri dei critici Americani e Italiani. Su RottenTomatoes, mentre scrivo, il film ha raccolto la bella cifra del 94% di voti positivi.

Mara Reinstein – Us Weekly: questo popcorn-movie è uno dei migliori film dell’anno.

Joe Lozito – Big Picture Big Sound: Se vi è piaciuto il romanzo di Andy Weir, lo apprezzerete portato sullo schermo in tutta la sua gloria geek. Voto: 3/4

Ali Plumb – Digital Spy: il miglior film di Ridley Scott in quasi 15 anni. Voto: 4/5

Michael Roffman – Consequence of Sound: il film vive semplicemente per il suo umorismo, il suo cuore e la sua magnificenza. Voto: B+

Damien Straker – Impulse Gamer: non è un grande film, ma per lo meno dimostra che c’è ancora qualche vita lasciata all’interno degli sforzi registici di Ridley Scott. Voto: 3/5

Susan Granger – SSG Syndicate: Un’esilarante e coinvolgente avventura di fantascienza. Voto: 8/10

Devin Faraci – Birth.Movies.Death: Io tendo a piangere nei momenti di ispirazione o di speranza o trionfanti nei film. Devo aver pianto un centinaio di volte durante The Martian.

James Rocchi – About.com: Intelligente, e, sì, divertente. Il film regala una storia avvincente ben raccontata. Voto: 4/5

Matthew Pejkovic – Matt Movie Reviews: Un omaggio altamente coinvolgente e commovente di ingegno scientifico, della tenacia dello spirito umano, e della fiducia nella fede per vedere attraverso i tempi bui. Voto: 4.5 / 5

Garth Franklin – Dark Horizons: Proprio come il suo protagonista, The Martian è un film accattivante, inventivo, di risorse e ampiamente attraente.

Kate Muir – Times [UK]: Un’avvincente storia di sopravvivenza in stile Robinson Crusoe. Voto: 4/5

Allan Hunter – The List: L’ultima missione spaziale del veterano Ridley Scott non può essere un punto di riferimento del genere come Alien, ma ciò che manca in finezza rende certamente in tensione. Voto: 4/5

Richard Lawson – Vanity Fair: Una pura delizia, un racconto teso sulla sopravvivenza, con una grande varietà di ingegno geek e una serie di bravi attori al loro meglio.

Tina Hassannia – Movie Mezzanine: potrebbe essere il film più fantastico che Ridley Scott abbia mai fatto di recente. Voto: 2.5 / 4

Jon Lyus – HeyUGuys: Un trionfo dello spirito umano e del cinema. Uno dei migliori film di Ridley Scott da anni. Voto: 4/5

Brian Tallerico – RogerEbert.com: un grande blockbuster.

Peter Debruge – Variety: il film, concettualmente, potrebbe riaccendere l’interesse nel programma spaziale e ispirare una nuova generazione di futuri astronauti.

Henry Barnes – The Guardian: dal buio arriva qualcosa che pensavamo di non vedere di nuovo: un dignitoso film di Ridley Scott. Voto: 3/5

Jordan Hoffman – Mashable: il miglior film di Ridley Scott da più di un decennio, emozionante e coinvolgente dalla prima inquadratura.

Kevin Jagernauth – The playlist: la narrazione snella e la stimolazione costante del film, aiutato da un cast che non fa una mossa sbagliata, rendono facile l’intrattenimento da popcorn. Voto: B

Alessandra Levantesi Kezic – La Stampa: Anche se The Martian non è all’altezza di Blade Runner e di Alien, che restano due assoluti caposaldi del cinema di fantascienza, una volta di più Scott si dimostra raffinatissimo designer di storie; e, con i suoi toni leggeri piuttosto che cupi, il film assorbe piacevolmente l’attenzione. È divertente vedere a quali stratagemmi ricorre l’ingegnere botanico Mark per ricavare acqua dall’ossigeno e fertilizzare l’arida sabbia marziana, aumentando le scorte di viveri in attesa di soccorsi che potrebbero impiegare anni (…) Tanti buoni attori in parti di contorno appaiono un po’ sprecati, però rappresentano una ricchezza in più; e vederli all’opera è sempre un piacere.

Francesco Alò – Il Messaggero: Complimenti allo sceneggiatore Drew Goddard per aver tradotto con grande fluidità l’omonimo best seller del 2011 firmato Andy Weir (…) e a Scott per quest’avventura spaziale simpatica e ottimista (…) Se c’è un sopravvissuto e un marziano del cinema, quello è proprio Sir Ridley.

Maurizio Acerbi – il Giornale: (…) il film scorre che è un piacere, impreziosito dall’opportuno 3D (…) Certo, ci sono anche i cinesi che danno una mano, ma questo rientra nelle logiche commerciali Usa di espansione di un mercato cinematografico così esteso. Bentornato, maestro Scott.

Roberto Nepoti – la Repubblica: (…) L’intenzione di fare un film per il grande pubblico è chiara; ed esercita anche un influsso riposante sulle spiegazioni scientifiche. Forse non proprio inappuntabili, ma almeno semplici e che non ti costringono a faticosi sforzi di comprendonio come Gravity o Interstellar.

I Video di Cineblog