• Film

The Ring, posticipato il sequel – uscirà nel 2016

F. Javier Gutiérrez dietro la macchina da presa di The Ring 3


La Paramount Pictures ha deciso di posticipare l’uscita americana del nuovo capitolo di The Ring, il 3° a stelle e strisce, inizialmente annunciato in sala per il 13 novembre. Parola di Variety. La pellicola sbarcherà al cinema nel 2016, con un rilascio al momento non specificato. Ma è facile immaginare una release nel primo trimestre del nuovo anno.

F. Javier Gutiérrez, regista di Before the Fall, si occuperà della regia, con lo sceneggiatore premio Oscar Akiva Goldsman chiamato a metter mano allo script inizialmente partorito da David Loucka. Protagonista di The Ring 3 sarà Alex Roe, giovane che inizia ad allontanarsi dalla fidanzata Matilda Lutz dopo aver visto la famigerata videocassetta della morte. Come abbia fatto a trovare un videoregistratore nel 2015, poi, ce lo dovranno spiegare.

Uscito nel 2002 e diretto da Gore Verbinski, il primo The Ring americano non era altro che un remake di Ringu, horror giapponese diretto da Hideo Najata. Protagonisti di un tempo Martin Henderson e Naomi Watts. Lo stesso Nakata ha poi diretto The Ring 2, prendendo il posto del regista de I Pirati dei Caraibi. Un personaggio chiave dei primi storici Ring tornerà in questo sequel, anche se al momento non se ne conosce il nome. Ovviamente non si tratta della Watts. A completare il cast, per ora, Johnny Galecki.

I primi due capitoli del franchise sbancarono i botteghino, con il primo arrivato ai 249,348,933 dollari e il secondo ai 161,451,538 dollari.

Fonte: Comingsoon.net