• Film

2 milioni di euro per Prometheus in Italia – flop Venezia 69

Buon esordio al box office italiano per Prometheus di Ridley Scott. Delude Venezia 69

Uscito i primi di giugno in mezzo mondo, Prometheus è sbarcato solo 72 ore fa nei cinema d’Italia. Dopo mesi e mesi di polemiche, il kolossal fantascientifico di Ridley Scott si è quindi sottoposto all’atteso esame del botteghino. Con risultati tutt’altro che insoddisfacenti. Circa 500 copie a disposizione e 1.966.287 euro incassati, con 228.345 ticket staccati. Se fosse uscito a giugno avrebbe incassato di più? Non lo sapremo mai, questo è evidente, ma il ‘ritardo’ non sembrerebbe averlo eccessivamente penalizzato. Almeno in partenza. Robin Hood, ultimo film di Scott visto in sala prima di Prometheus, fece tutt’altri numeri: 4.184.000 euro.

Buona tenuta e seconda piazza per Ribelle – The Brave, arrivato ai 4 milioni e mezzo di euro ma ancora lontanissimo dai totali dei precedenti capolavori Pixar (difficilmente raggiungerà Wall-E), con Madagascar 3 che supera di un soffio i 20 milioni di euro e Il cavaliere oscuro – Il ritorno che arriva ai 13 milioni. In entrambi i casi due ottimi risultati. Altre new entry e incassi tutt’altro che esaltanti. 502.309 gli euro raccolti da Che cosa Aspettarsi quando si Aspetta, mentre continua a non ‘tirare’ Venezia 69.

Solo 223.528 euro in cassa per E’ Stato il Figlio di Ciprì, con 34.906 spettatori paganti, 100.000 euro appena per Gli equilibristi, con Bella Addormentata che arriva agli 862.000 euro e Pietà, Leone d’Oro con 50 copie a disposizione, addirittura fermo a quota 118.000 euro. Tra i film visti al Lido e già usciti in sala, incredibile ma vero, l’unico che può definirsi soddisfatto è Shark 3D. Oltre 1 milione di euro incassati. Kimble Rendall batte Kim Ki-Duk. Imbarazzo. Poco sopra il milione di euro troviamo anche The Bourne Legacy, con I Mercenari 2 ad un passo dai 5 milioni e mezzo di euro.

Weekend ‘commediante’ quello in arrivo, grazie alle uscite di Una donna per la vita, Magic Mike, Woody e Candidato a sorpresa, oltre a I bambini di Cold Rock, The Words e Il rosso e il blu di Giuseppe Piccioni. Chi abbatterà Prometheus?