Stanotte: Il terrore corre sul filo

sg
Immaginate di essere paralizzati in un letto, di non potervi muovere, soli in una grande casa silenziosa. Immaginate di captare, tramite il telefono, una strana conversazione in cui scoprite, con terrore, che state per essere uccisi. Immaginate di telefonare alla polizia e di non essere creduti. Immaginate voi, paralizzati, senza via di fuga e con un assassino che sta per arrivare. Avete immaginato? Ecco, questa è la trama del film che vi consiglio per stanotte: Il terrore corre sul filo (1948) con Barbara Stanwyck (la vittima) e Burt Lancaster. Un gioiellino di suspense e angoscia. Ore 1.50, rai3.

  • shares
  • Mail