Frankenweenie: prime clip in italiano – Sparky è vivo!

Tra un mese al Festival di Londra, Frankenweenie uscirà in Italia solo a metà gennaio

Una meraviglia. Chi scrive è rimasto incantato dalla bellezza e dalla delicatezza di Frankenweenie, film cullato per 30 anni da Tim Burton e in odore di Oscar. Nominato dall’Academy, il cartoon della Disney riesce a toccare con mano l’intero Universo burtoniano visto negli ultimi decenni in sala. Quello favolistico di Edward Mani di Forbice, quello in b/n di Ed Wood, quello orrorifico dei titoli il plastilina come La Sposa Cadavere e Nightmare Before Christmas.

Diretto con maestria, emozionante, citazionista, divertente e in grado di commuovere lo spettatore, Frankenweenie vola poi sulle ali di una terza dimensione finalmente ‘sensata’, e ancor più esplicitata dalla profondità dei personaggi in stop motion. Da anni ‘scomparso’, lo stile del regista torna così a farsi vedere, tanto dall’accontentare fan e critica, finalmente soddisfatta dinanzi ad una delle sue prime creature, nata come corto ed ora diventato lungometraggio.

Meritevole di Oscar, il film, qui da noi recensito in anteprima, ci regala quest’oggi le prime clip nella nostra lingua, da osservare con ammirazione e trasporto dopo il saltino, in attesa dell’uscita, datata 17 gennaio 2013.

Frankenweenie: tour a 360° sottotitolato in italiano più resurrezione di Sparky

Manca ormai meno di un mese all’anteprima mondiale di Frankenweenie al London Film Festival. Nell’attesa, il ritorno alla stop motion di Tim Burton continua a regalarci materiale inedito, grazie ad una clip che ci mostra la ‘resurrezione’ dell’adorabile Sparky e il tour a 360° del set visto pochi giorni fa ma sottotitolato in italiano, e per voi dopo il saltino.

Diretto da Tim Burton, e in Italia solo a metà gennaio, il film verrà doppiato in lingua originale da Winona Ryder, Martin Landau, Martin Short, Catherine O’Hara, Atticus Shaffer, Robert Capron, Conchata Ferrell e Tom Kenny. Con Frankenweenie Burton torna ad una sua lontana creatura, nata nel 1984 e diventata leggenda grazie ad un indimenticato corto. Questa, per finire, la sinossi ufficiale:

Dopo aver inaspettatamente perso il suo adorato cane Sparky, il giovane Victor sfrutta il potere della scienza per riportare in vita il suo amico, con qualche lieve variazione. Prova a nascondere la sua creazione cucita-in-casa, ma quando Sparky esce i compagni di scuola di Victor, gli insegnanti e l’intera città scoprono che “tenere al guinzaglio una nuova vita” può essere mostruoso

Ultime notizie su Film in 3d

Tutto su Film in 3d →