• Film

Robert Zemeckis, il film con Brad Pitt e Marion Cotillard uscirà il 23 novembre del 2016

Un anno dopo The Walk Robert Zemeckis di nuovo al cinema con un film interpretato da Brad Pitt e Marion Cotillard

L’obiettivo prossimo: dimenticare The Walk. Lo splendido film di Robert Zemeckis è stato infatti un’inattesa delusione al botteghino. Costata solo 30 milioni, la pellicola ne ha incassati appena 10 negli States, diventando automaticamente il peggior incasso del regista sul suolo amico dal lontanissimo 1985, anno d’uscita de La fantastica sfida, che arrivò a sfiorare i 12 milioni. Ecco perché l’immenso Zemeckis sarà a breve di nuovo sul set per girare un thriller spionistico con tracce di war-movie ancora senza titolo, con Brad Pitt e Marion Cotillard protagonisti. A detta di The Wrap la pellicola uscirà al cinema esattamente tra un anno, ovvero il 23 novembre del 2016. Per Pitt, nel 2014 star di Fury, sarà un ritorno al genere bellico. A sceneggiare il tutto l’ottima penna di Steven Knight (Eastern Promises e Locke).

Brad e Marion, per la prima volta fianco a fianco, interpreteranno due assassini che, in piena Seconda Guerra Mondiale, finiranno per innamorarsi in missione, nel cuore di Casablanca, dove ad attenderli c’è l’assassinio dell’ambasciatore tedesco. Presto sposi, Pitt scoprirà l’inganno della neo mogliettina: perché la Cotillard lavora per i tedeschi, e lui dovrà ora ucciderla.

Riprese pronte a partire ad inizio 2016, tra Casablanca, Londra e Canada. Brad, lo ricordiamo, ha due film in canna, ovvero By The Sea della Jolie e The Big Short, mentre Marion uscirà al cinema con Macbeth, film con Michael Fassbender che ritroverà poi anche sul set di Assassin’s Creed.

Fonte: Collider