Box Office Italia 21 novembre, sabato da 1.412.860 euro per Hunger Games

Hunger Games è sbarcato nei cinema d’Italia. Quanto incasserà in questo primo weekend d’esordio?

Finalmente il turbo. Hunger Games: il canto della Rivolta – Parte 2 ha ingranato la marcia nella giornata di ieri, incassando 1.412.860 euro in 24 ore. Ma siamo sempre sotto agli incassi raggiunti un anno fa dalla Parte 1, che al suo primo sabato incassò 1.430.622 euro. Vedremo se oggi, domenica, Jennifer Lawrence farà suo lo sprint. Dietro il titolo Universal tiene Spectre, secondo con 446.803 euro e arrivato ai 10.480.301 euro totali, con Matrimonio al Sud medaglia di bronzo a quota 334.882 euro.

4° piazza con 272.324 euro per Pan, mentre Loro Chi? e Gli ultimi saranno Ultimi, come previsto, si stanno cannibalizzando a vicenda. 247.880 euro per la pellicola Warner, 247.602 euro per quella 01. 179.681 euro, invece, per Mr. Holmes, con Premonitions a quota 173.984 euro. Chiusura di chart con i 141.555 euro di Snoopy e Friends e i 78.144 euro de Il segreto dei suoi occhi. Domani mattina, come al solito, il dettagliato resoconto del weekend.

Box Office 22 novembre

  • HUNGER GAMES – IL CANTO DELLA RIVOLTA: PARTE 2 € 1.412.860 – 186.990 spettatori
  • SPECTRE € 446.803 – 60.951 spettatori
  • MATRIMONIO AL SUD € 334.882 – 48.462 spettatori
  • PAN – VIAGGIO SULL’ISOLA CHE NON C’E’ € 272.324 – 40.347 spettatori
  • LORO CHI? € 247.880 – 36.066 spettatori
  • GLI ULTIMI SARANNO ULTIMI € 247.602 – 7.048 spettatori
  • MR. HOLMES – IL MISTERO DEL CASO IRRISOLTO € 179.681 – 25.500 spettatori
  • PREMONITIONS € 173.984 – 23.867 spettatori
  • SNOOPY & FRIENDS – IL FILM DEI PEANUTS € 141.555 – 21.644 spettatori
  • IL SEGRETO DEI SUOI OCCHI € 78.144 – 11.318 spettatori

[accordion content=” altri 707.000 euro per l’ultimo Hunger Games” title=”Box Office Italia 20 novembre”]

Dopo i 671.473 euro di giovedì, Hunger Games – il canto della rivolta: Parte 2 ne ha messi in cascina altri 706.824 nelle ultime 24 ore. Prosegue la perdita rispetto alla Parte 1, visto e considerato che lo scorso anno, di venerdì, la pellicola incassò 799.853 euro. Dietro Jennifer Lawrence tiene Spectre, secondo con 191.971 euro e finalmente sopra la soglia dei 10 milioni, mentre Matrimonio al Sud mantiene il podio con 101.991 euro. Ad un passo Loro Chi?, 4° a quota 96.510 euro, seguito dai 91.884 euro di Gli ultimi saranno Ultimi.

Sesta posizione con 84.153 euro per Pan, seguito dai 76.472 euro di Premonitions, dai 67.606 euro di Mr. Holmes, dai 31.018 euro de Il segreto dei Suoi Occhi e dai 29.871 euro di In fondo al Bosco.

Box Office 20 novembre

  • HUNGER GAMES – IL CANTO DELLA RIVOLTA: PARTE 2 € 706.824 – 100.686 spettatori
  • SPECTRE € 191.971 – 29.346 spettatori
  • MATRIMONIO AL SUD € 101.991 – 16.259 spettatori
  • LORO CHI? € 96.510 – 15.530 spettatori
  • GLI ULTIMI SARANNO ULTIMI € 91.884 – 15.537 spettatori
  • PAN – VIAGGIO SULL’ISOLA CHE NON C’E’ € 84.153 – 13.908 spettatori
  • PREMONITIONS € 76.472 – 12.081 spettatori
  • MR. HOLMES – IL MISTERO DEL CASO IRRISOLTO € 67.606 – 10.616 spettatori
  • IL SEGRETO DEI SUOI OCCHI € 31.018 – 5.079 spettatori
  • IN FONDO AL BOSCO € 29.871 – 4.936 spettatori

600.925 euro in 24 ore, con 85.652 spettatori paganti. Partenza sprint per Hunger Games – il Canto della Rivolta: Parte 2 al botteghino italiano, anche se non da record. Lo scorso anno la prima parte rastrellò 671.473 euro, calamitando al cinema 99.649 spettatori. La Ragazza di Fuoco, invece, debuttò con 629.597 euro in 24 ore e ben 91.557 ticket staccati. Vedremo se la pellicola Universal recupererà terreno da oggi a domenica. Spectre ha così dovuto cedere lo scettro, scendendo per la prima volta in 2° posizione. 115.178 euro per il titolo Warner, arrivato ai 9.828.064 euro totali, con Matrimonio al Sud 3° a quota 70.963 euro.

Medaglia di legno con 56.084 euro per Gli ultimi saranno Ultimi, seguito dall’esordiente Loro Chi?, partito con 53.425 euro in tasca. Sesta piazza con 42.879 euro per Pan, con Premonitions a quota 42.392 euro e Mr. Holmes debuttante a quota 35.242 euro. Chiusura di chart con i 18.806 euro di Snoopy e la novità In fondo al Bosco, prima produzione cinematografica Sky partita con 18.505 euro.

[accordion content=”debutto da 600.000 euro per l’ultimo Hunger Games” title=”Box Office Italia 19 novembre”]

Box Office 19 novembre

  • HUNGER GAMES – IL CANTO DELLA RIVOLTA: PARTE 2 € 600.925 – 85.652 spettatori
  • SPECTRE € 115.178 – 18.790 spettatori
  • MATRIMONIO AL SUD € 70.963 – 12.698 spettatori
  • GLI ULTIMI SARANNO ULTIMI€ 56.084 – 10.410 spettatori
  • LORO CHI? € 53.425 – 9.039 spettatori
  • PAN – VIAGGIO SULL’ISOLA CHE NON C’E’ € 42.879 – 7.622 spettatori
  • PREMONITIONS € 42.392 – 7.178 spettatori
  • SNOOPY & FRIENDS – IL FILM DEI PEANUTS € 18.806 – 3.579 spettatori
  • IN FONDO AL BOSCO € 18.505 – 3.046 spettatori

[accordion content=”Spectre davanti a Matrimonio al Sud – è il giorno di Hunger Games” title=”Box Office Italia 18 novembre”]

Ultimo giorno da Re indiscusso del botteghino italiano per Spectre, anche ieri davanti a tutti con 203.080 euro incassati in 24 ore. Bond ha così toccato quota 9.705.361 euro, preparandosi a cedere lo scettro al ciclone Hunger Games, pronto quest’oggi ad invadere le sale del Bel Paese. Dietro Daniel Craig tiene Matrimonio al Sud con 120.189 euro, seguito dall’altro italiano Gli ultimi saranno Ultimi. Per la prima volta sul podio, il film di Massimiliano Bruno ha incassato 105.331 euro.

4° piazza con 86.917 euro per Pan della Warner, seguito dai 66.577 euro di Premonitions e dai 42.192 euro de Il segreto dei Suoi Occhi. 37.197 euro in tasca per Snoopy & Friends, con Roger Waters: The Wall ottavo a quota 34.273 euro. Chiusura di chart con i 32.897 euro di Belli di Papà e i 29.445 euro di By the Sea.

Box Office 18 novembre

  • SPECTRE € 203.080 – 37.546 spettatori
  • MATRIMONIO AL SUD € 120.189 – 24.054 spettatori
  • GLI ULTIMI SARANNO ULTIMI € 105.331 – 21.177 spettatori
  • PAN – VIAGGIO SULL’ISOLA CHE NON C’E’ € 86.917 – 16.353 spettatori
  • PREMONITIONS € 66.577 – 12.474 spettatori
  • IL SEGRETO DEI SUOI OCCHI € 42.192 – 8.417 spettatori
  • SNOOPY & FRIENDS – IL FILM DEI PEANUTS € 37.197 – 7.304 spettatori
  • ROGER WATERS: THE WALL € 34.273 – 3.383 spettatori
  • BELLI DI PAPA’ € 32.897 – 6.595 spettatori
  • BY THE SEA € 29.445 – 5.739 spettatori

[accordion content=”Spectre davanti a Matrimonio al Sud” title=”Box Office Italia 17 novembre”]

Le ultime 24 ore da re, visto e considerato che domani scoccherà l’ora di Jennifer Lawrence. Spectre primo anche ieri al botteghino italiano, con altri 167.634 euro in tasca e una soglia, quella dei 10 milioni di euro, sempre più vicina. Dietro Daniel Craig non molla Massimo Boldi con Matrimonio al Sud, medaglia d’argento a quota 107.317 euro, seguito dagli 81.533 euro di Pan. Quarta posizione con 80.074 euro per Gli ultimi saranno Ultimi, con Premonitions a quota 56.808 euro.

37.337 euro in tasca per la riedizione di Amici Miei, seguito dai 35.926 euro de Il segreto dei suoi Occhi, dai 27.732 euro di Snoopy & Friends, dai 25.555 euro di By the Sea e dai 22.246 euro di Belli di Papà, commedia più vista di stagione. Oltre ad Hunger Games pioggia di uscite nella giornata di oggi, vedi Dobbiamo parlare, nuovo film di Sergio Rubini; Loro Chi?, commedia con Marco Giallini ed Edoardo Leo; Mr. Holmes – Il mistero del caso irrisolto; In fondo al Bosco con Stefano Lodovichi; A Testa Alta e Iqbal – Bambini senza paura, Miss Julie e Fantasticherie di un passeggiatore solitario, Né Giulietta né Romeo e Bella e Perduta

Box Office 17 novembre

  • SPECTRE € 167.634 – 29.372 spettatori
  • MATRIMONIO AL SUD € 107.317 – 20.487 spettatori
  • PAN – VIAGGIO SULL’ISOLA CHE NON C’E’ € 81.533 – 14.665 spettatori
  • GLI ULTIMI SARANNO ULTIMI € 80.074 – 16.209 spettatori
  • PREMONITIONS € 56.808 – 10.551 spettatori
  • AMICI MIEI € 37.337 – 3.965 spettatori
  • IL SEGRETO DEI SUOI OCCHI € 35.926 – 7.002 spettatori
  • SNOOPY & FRIENDS – IL FILM DEI PEANUTS € 27.732 – 5.568 spettatori
  • BY THE SEA € 25.555 – 4.853 spettatori
  • BELLI DI PAPA’ € 22.246 – 4.293 spettatori

[accordion content=”Spectre davanti a Matrimonio al Sud” title=”Box Office Italia 16 novembre”]

Altri 157.747 euro in 24 ore, per un totale che è così arrivato ai 9.211.939 euro. Spectre ancora una volta primo al botteghino di ieri, anche se con cifre tutt’altro che strabordanti. Anzi. A tallonare Bond Matrimonio al Sud, con 109.822 euro incassati, seguito dai 67.011 euro di Pan. Medaglia di legno con 55.041 euro per Gli ultimi saranno Ultimi, seguito dai 54.512 euro di Premonitions e dai 28.712 euro de Il segreto dei suoi Occhi.

Chiusura di Top10 con l’edizione speciale di Amici Miei, riuscito ad incassare 28.036 euro al debutto, i 23.504 euro di Snoopy & Friends, i 21.967 euro di Belli di Papà e i 18.582 euro di By the Sea.

Box Office 16 novembre

  • SPECTRE € 157.747 26.727 spettatori
  • MATRIMONIO AL SUD € 109.822 20.353 spettatori
  • PAN – VIAGGIO SULL’ISOLA CHE NON C’E’ € 67.011 11.547 spettatori
  • GLI ULTIMI SARANNO ULTIMI € 55.041 10.739 spettatori
  • PREMONITIONS (SOLACE) € 54.512 9.706 spettatori
  • IL SEGRETO DEI SUOI OCCHI € 28.712 5.387 spettatori
  • AMICI MIEI € 28.036 2.971 spettatori
  • SNOOPY & FRIENDS – 3D – IL FILM DEI PEANUTS € 23.504 4.544 spettatori
  • BELLI DI PAPA’ € 21.967 4.116 spettatori
  • BY THE SEA € 18.582 3.284 spettatori

[accordion content=”Spectre davanti a Matrimonio al Sud – malissimo By the Sea” title=”Box Office Italia”]

Altri 3.831.298 euro incassati dal lunedì alla domenica (2.568.624 nel weekend lungo), per un totale che ha così toccato quota 8.867.146 euro. Spectre ha facilmente mantenuto la vetta del botteghino italiano, finendo però in perdita rispetto agli incassi di Skyfall, nel 2012 arrivato ai 9.38 milioni di euro dopo 11 giorni di programmazione. Dietro Bond spazio a Massimo Boldi con Matrimonio al Sud. 300 copie, 1.190.302 euro e 176.090 spettatori paganti per la pellicola Medusa, che ha così di poco superato i 1.071.000 euro raccolti lo scorso anno al debutto da Ma tu di che Segno sei?, poi fermatosi poco sotto i 4 milioni. Matrimonio a Parigi, penultimo film del comico, esordì con 1.789.000 euro, mentre A Natale mi sposo, titolo girato nel 2010 proprio da Paolo Costella, partì con 2.424.000 euro. Altri tempi, altri numeri.

3° posizione con 1.117.944 euro in tasca per Pan della Warner, flop di stagione lanciato in 319 copie, mentre Gli ultimi saranno Ultimi di Massimiliano Bruno, uscito in 326 copie, si è fermato ai 985.236 euro. Confusi e Felici, uscito lo scorso anno, debuttò con 1.624.000 euro, mentre Viva l’Italia partì con 1.464.000 euro in tasca. Anche Nessuno mi Può giudicare, sorpresa del 2011, fece decisamente di meglio con 1.880.000 euro. Insomma, questo è il peggior esordio del Bruno regista.

160 copie e 554.110 euro per Premonitions, che ben si è comportato, mentre il remake americano de Il Segreto dei Suoi occhi, lanciato in 178 sale, ha esordito con 411.322 euro. 213 copie e appena 226.844 euro, invece, per By the Sea di Angelina Jolie, capace di calamitare in sala appena 33.360 spettatori. Per il resto poco sotto i 2 milioni troviamo Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts, con Belli di Papà tra le sorprese di stagione a quota 3.809.150 euro. Vicino ai 10 milioni, 9.663.516 euro per la precisione, troviamo Hotel Transylvania 2, con Inside Out solido primatista a quota 25.184.762 euro. Da segnalare infine l’ottimo comportamento di The Last Witch Hunter – L’ultimo cacciatore di streghe, arrivato a sfiorare i 3 milioni di euro, i 343.813 euro raggiunti da 45 anni, i 579.918 euro di Alaska, i 3.301.805 euro di Io che amo solo Te, i 549.318 euro di Lobster e i 375.823 euro di Mustang.

Fine settimana ricchissimo quello in arrivo grazie alle uscite di Dobbiamo parlare, nuovo film di Sergio Rubini; di Loro Chi?, commedia con Marco Giallini ed Edoardo Leo; di Mr. Holmes – Il mistero del caso irrisolto; di In fondo al Bosco con Stefano Lodovichi; di A Testa Alta e Iqbal – Bambini senza paura, di Miss Julie e di Fantasticherie di un passeggiatore solitario, di Né Giulietta né Romeo e di Bella e Perduta, ma soprattutto di Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte II, chiamato a sbancare il botteghino nazionale un anno dopo i 4.282.000 euro incassati all’esordio dalla Parte 1. Riuscirà Jennifer Lawrence nell’impresa?