• Film

Love May Fail, Emma Stone per il film tratto dal nuovo romanzo di Matthew Quick

Emma Stone protagonista di Love May Fail, adattamento cinematografico di un romanzo di Matthew Quick, autore de Il Lato Positivo

Esploso al cinema grazie a Il Lato Positivo di David O. Russell, Matthew Quick è diventato uno di quei romanzieri da ‘saccheggiare’ in ambito cinematografico. Se Channing Tatum farà il suo debutto alla regia con l’adattamento di Perdonami, Leonard Peacock, anche l’ultima fatica editoriale di Quick diverrà presto cinema. Parliamo di Love May Fail, titolo che potrà contare sul volto di Emma Stone. Parola di Deadline.

Lo scorso anno candidata agli Oscar grazie a Birdman e a maggio probabilmente a Cannes con la nuova fatica di Damien Chazelle, regista di Whiplash, ovvero il musical losangelino La La Land, la Stone è in rampa di lancio. Tra poche settimane, per dire, sarà nelle sale italiane con il nuovo film di Woody Allen. Protagonista di Love May Fail Portia Kane, donna che ha appena divorziato e che torna nella propria città natale per difendere la reputazione del suo professore d’inglese, da lei amato ed ora finito al centro di uno scandalo.

Sceneggiato da Mike White (School of Rock), il film era stato lo scorso anno associato a Sam Raimi, a quanto pare allontanatosi dal progetto. C’è quindi un regista da rintracciare, oltre ad un co-protagonista da affiancare alla talentuosa Stone, tornata single dopo l’addio ad Andrew Garfield, conosciuto sul set di The Amazing Spider-Man, ma tutt’altro che ‘abbattuta’. Anzi.
Fonte: Collider