• Film

Dal 03 agosto al cinema

Ripescati anche loro: Havoc e The Protector, entrambi del 2005. Escono ora, e non se li filerà nessuno. Vabbeh, il primo dovrebbe essere una specie di thriller un po’ piccantino con una Anne Hathaway pre-Brokeback Mountain e pre-Devil wears Prada: l’ultima occasione per vederla (forse) mezza ignuda. E poi ci sono Bijou Phillips (sì, quella

Ripescati anche loro: Havoc e The Protector, entrambi del 2005. Escono ora, e non se li filerà nessuno. Vabbeh, il primo dovrebbe essere una specie di thriller un po’ piccantino con una Anne Hathaway pre-Brokeback Mountain e pre-Devil wears Prada: l’ultima occasione per vederla (forse) mezza ignuda. E poi ci sono Bijou Phillips (sì, quella che uccidono brutalmente in Hostel 2) e l’adorabile Joseph Gordon-Levitt. Merita un’occhiata? Buh, se non ve ne frega nulla allora buttatevi sul secondo, consigliato dal nostro infamous; e poi dopo aver visto Fearless ci si esalta di brutto, e bisogna correre al cinema a vedere tutti i film di arti marziali che escono (pochi in realtà…).
E poi… mica vorrete le sorelle Duff? O il sequel di un film che avranno visto in due gatti, e che si è piazzato già nella classifica dei peggiori film di sempre secondo i lettori di Imdb?

Questi i cinque film in uscita oggi nelle nostre vuote sale.

Al passo con gli Steins: il giovanissimo Benjamin Fiedler sta per diventare Bar mitzvah (”figlio del comandamento”), e secondo la tradizione ebraica ci dev’essere un rinfresco a cui partecipano familiari e amici. Per quest’occasione, Ben decide di chiamare anche il nonno Irwin, che da anni se n’è andato di casa. Chissà cosa ne penserà papà Adam, che conserva ancora rancore? E chissà cosa vuol dire per il ragazzino “diventare adulti”? Commedia diretta da Scott Marshall, con Garry Marshall, Daryl Sabara e Daryl Hannah.

Finalmente a casa: sequel di Io, lei e i suoi bambini; Nick è ora sposato con Suzanne ed è alle prese con la vita quotidiana insieme ai figli. La coppia ha comprato una casa in periferia ma si troveranno di fronte a spese impreviste e ad un impreditore decisamente fuori dagli schemi. Diretto da Steve Carr, con Ice Cube e Nia Long. Già 52° peggior film di sempre nella classifica del pubblico di Imdb.

Havoc – Fuori controllo: due ricche adolescenti, Allison ed Emily, decidono di avventurarsi in un quartiere povero della città. Le due si troveranno a che fare con una realtà ben diversa da quella creduta, tra bande di gangster e rivalità a suon di cazzotti. Le due si spaventano, all’inizio, ma poi annusano l’eccitazione del momento e decidono di entrare in una delle band: la 16th Street Gang. A questo punto devono superare delle prove e soprattutto “farsi voler bene” dal capobanda Hector. Troppo tardi per tornare indietro? Tra thriller e crime-story, un film del 2005, diretto da Barbara Kopple, con un’inedita Anne Hathaway, Bijou Phillips e Joseph Gordon-Levitt. Con una specie di sequel direct-to-video (Havoc 2: Normal Adolescent Behavior).

Material Girls: Tanzie e Ava pensano solo alla moda, alla vita notturna, allo shopping e ai cosmetici. Sono loro infatti le figlie del noto direttore della Marchetta Cosmetics (sic!), viziate e ricche; ma da quando il padre è morto le due non si sono occupate troppo degli affari di famiglia… fino a quando non arriva Fabiella (sic!!) che vuole comprare la società… Diretta da Martha Coolidge, una commedia con le sorelle Duff e… Anjelica Huston.

The Protector: Kham, cresciuto in Thailandia in mezzo agli elefanti, si ritrova a lottare in Australia per colpa di una gang che ha rubato alla moglie l’elefante di famiglia, un regalo per il Re… Arti marziali a go-go. Dal regista di Ong-bak Prachya Pinkaew, un film del 2005 con Tony Jaa. Attenzione: non è Ong-bak 2 (ancora inedito, e il cui regista è proprio Tony Jaa)!