Captain America: Civil War - 7 dettagli svelati nel primo trailer

Il primo trailer di Captain America: Civil War è approdato online e noi ne abbiamo analizzato i punti salienti.

Analizziamo insieme i punti salienti del primo trailer di Captain america: Civil War, il cinecomic Marvel che porrà uno contro l'altro Iron Man e Captain America portando gli Avengers a dividersi in fazioni con l'aggiunta di un terzetto di outsider: Bucky Barnes alias Soldato d'inverno, Scott Lancg meglio noto come Ant-Man e udite udite la new entry T'Challa alias Black Panther.

Se come il sottoscritto avete gradito la cupezza di "Age of Ultron" e l'ato tasso drammatico di "Winter Soldier" troverete pane per i vostri denti con Captain america: Civil War che si allontana a grandi passi dall'ironia dell'Avengers originale, puntando con decisione ad un registro drammatico intrigante che punta senza mezzi termini a portare un destabilizzante elemento conflittuale all'interno del gruppo e più in generale all'interno dell'Universo Cinematografico Marvel.

 

1. Bucky ricorda l'amico Cap


captain-america-civil-war-7-dettagli-svelati-nel-primo-trailer-1.jpg

Finalmente il letale Soldato d'inverno (Sebastian Stan) ha ritrovato i ricordi perduti. Il trailer si apre con una strizzatina d'occhio ad una delle scene "bonus" di Ant-Man in cui Falcon consiglia a Captain America di Rivolgersi a Scott Lang alias Ant-Man per aiutare Bucky Barnes. Bucky nelle immagini d'apertura appare molto provato, ma ora ricorda molto bene il suo amico d'infanzia Steve Rogers (Chris Evans). I ricordi sono così dettagliati che rammenta anche quando Cap si riempiva di fogli di giornale le scarpe. L'unico problema è che le precedenti azioni di Buck come Soldato d'inverno hanno fatto di lui un fuggitivo e l'intenzione di Cap di aiutare l'amico ad ogni costo implicherà delle conseguenze che includeranno uno scontro con il Tony Stark / Iron Man di Robert Downey Jr..

 

Il Generale "Thunderbolt" Ross è tornato


captain-america-civil-war-7-dettagli-svelati-nel-primo-trailer-2.jpg

Non vedevamo il Generale Ross (William Hurt) da quando era impegnato anima e corpo a dare la caccia a Bruce Banner, all'epoca interpretato da Edward Norton in L'incredibile Hulk. Alla fine di quel film Ross incontrava Tony Stark (Robert Downey Jr.) consolidando Hulk come parte dell'Universo Cinematografico Marvel e lasciando intendere che avremmo rivisto il generale. Beh ora è tornato e ile sue parole suggeriscono che abbia qualche cosa da ridire sulle azioni di Captain America: "Ha sempre agito con un potere illimitato e senza alcuna supervisione. E' una cosa che adesso il mondo non può più tollerare".

 

3. L'accordo di Sokovia


captain-america-civil-war-7-dettagli-svelati-nel-primo-trailer-3.jpg

Ecco la versione dell'universo Cinematografico Marvel dell'Atto di Registrazione dei Superumani visto nel fumetto originale, un'ingerenza del governo su cui Captain America (Chris Evans) non sarà d'accordo e che invece Stark sembra supportare ("Se non possiamo accettare le regole siamo come i cattivi"). A quanto pare la distruzione creata in "Age of Ultron" ha parecchio innervosito le nazioni del mondo, tanto che i governi mondiali stipuleranno l'accordo collettivo di cui sopra per mantenere i supereroi in riga. Visto che Captain America è un prodotto della Seconda Guerra Mondiale potrebbe avere moralmente dei problemi in questo suo atto di disubbidienza, ma bisogna anche mettere in conto ciò che ha imparato dalla caduta dello SHIELD in "Captain America: The Winter Soldier": ora il mondo che conosce non è più solo diviso tra buoni e cattivi, ma pulula di personaggi ambigui che agiscono in quella zona grigia al confine tra bene e male.

 

4. Svelata la fazione di Captain America


captain-america-civil-war-7-dettagli-svelati-nel-primo-trailer-4.jpg

Finalmente abbiamo un'idea di quali Avengers combatteranno su lati opposti durante "Civil War". L'ultima volta che abbiamo visto Cap alla fine di "Age of Ultron", aveva messo insieme un team che comprendeva War Machine, Visione, Scarlet, Falcon e Vedova Nera. Alcuni di questi personaggi si schiereranno con Iron Man (in primis War Machine). Da ciò che vediamo in questo trailer Cap sarà invece sostenuto da Scarlet, Occhio di Falco, Il Soldato d'inverno e Falcon.

 

5. Il debutto di Black Panther


captain-america-civil-war-7-dettagli-svelati-nel-primo-trailer-5.jpg

Il trailer di Captain America: Civil War ci mostra per la prima volta il supereroe Black Panther di Chadwick Boseman. Avremo quindi un primo assaggio di questo supereroe che in seguito debutterà con il suo film in solitaria a maggio 2016, per ora di primisimo acchito quello che possiamo giudicare positivamente è lo stiloso costume che indossa. Per parlare del suo ruolo in questa guerra civile tra supereroi dovremo attendere ulteriori aggiornamenti, quindi restate sinonizzati.

 

6 War Machine abbattuto!


captain-america-civil-war-7-dettagli-svelati-nel-primo-trailer-6.jpg

Sino ad ora i film dell'universo Cinamtografico Marvel hanno avuto un paio di vittime di alto profilo tra i "buoni", una tra le fila dello SHIELD con l'Agente Coulson poi resuscitato per divenatre protagonista di una serie tv e in Avengers: Age of Ultron c'è stato il primo supereroe a cadere, il Pietro Maximoff / Quicksilver di Aaron Taylor-Johnson, al momento della sua dipartita da vero eroe un semplice alleato e non ancora ufficialmente un Vendicatore. L'immagine del trailer di "Civil War" in cui Tony Stark tiene tra le braccia un War Machine privo di sensi e piuttosto malconcio potrebbe segnare una nuova dipartita all'interno dell'UCM? Lo scopriremo solo vivendo, ma non è da escludere che questa potenziale tragedia potrebbe essere la causa dell'inasprirsi di uno scontro che prenderà la forma di una vera e propria guerra intestina.

 

7. Un'amicizia infranta


captain-america-civil-war-7-dettagli-svelati-nel-primo-trailer-7.jpg

"Lo ero anch'io" risponde un Tony affranto quando Steve gli dice, riferito a Bucky, "Lui è mio amico". Il rapporto tra Tony e Cap è sempre stato all'insegna dello sfottò, ma tra i due nonostante una visione del mondo e dell'essere un supereroe molto diverse si è sempre percepito del rispetto, elemento consolidato dal fatto che Stark in "Age of Ultron" ha riconosciuto, pur con la sua maniera strafottente, il ruolo di leader a Steve Rogers. Questa frattura tra i due aveva già avuto luogo in un acceso scambio di battute alla fattoria di Clint Burton alias Occhio di falco, già in quel frangente quella diversa visione di come affrontare una guerra era ben percettibile e si evolverà in "Civil War" portando a scelte e conseguenze estreme.

 

Fonte: Collider / CineBlend

  • shares
  • Mail