Stasera in tv su Italia 1: Mamma ho preso il morbillo

Italia 1 stasera propone Mamma ho preso il morbillo (Home Alone 3), film commedia del 1997 diretto da Raja Gosnell (Beverly Hills Chihuahua) e interpretato Alex D. Linz, Olek Krupa, Rya Kihlstedt e Scarlett Johansson.

 

Cast e personaggi


Alex D. Linz: Alex Pruitt
Olek Krupa: Petr Beauprè
Rya Kihlstedt: Alice Ribbons
Lenny von Dohlen: Burton Jernigan
David Thornton: Earl Unger
Seth Smith: Stan Pruitt
Scarlett Johansson: Molly Pruitt
Haviland Morris: Karen Pruitt
Kevin Kilner: Jack Pruitt
Marian Seldes: Signora Hess
Christopher Curry: Agente Stuckey
Baxter Harris: Capitano della Polizia
Neil Flynn: Poliziotto
James Saito: Boss mafioso
Richard Hamilton: Tassista
Darren T. Knaus: voce del pappagallo

Doppiatori italiani

Alessio Ward: Alex Pruitt
Sergio Di Stefano: Petr Beauprè
Isabella Pasanisi: Alice Ribbons
Massimo de Ambrosis: Burton Jernigan
Francesco Pannofino: Earl Unger
David Chevalier: Stan Pruitt
Perla Liberatori: Molly Pruitt
Cristina Boraschi: Karen Pruitt
Antonio Sanna: Jack Pruitt
Alina Moradei: Signora Hess
Cesare Barbetti: Agente Stuckey
Mino Caprio: voce del pappagallo

 

La trama


stasera-in-tv-su-italia-1-mamma-ho-preso-il-morbillo-4.jpg

Una gang di criminali internazionali ha appena rubato un preziosissimo microchip top secret al governo americano, ma prima di poterlo piazzare sul mercato nero ad un prezzo esorbitante i quattro geni del crimine pensano di mimetizzarlo all’interno di un giocattolo, una macchina radiocomandata.

La macchina in questione per una serie di sfortunate coincidenze finisce per sbaglio prima nelle mani di una vecchietta e poi, come pagamento per alcuni servizi svolti per la nonnina, nelle mani di Alex Pruitt (Alex D. Linz) piccolo e irrequieto ragazzino che di li a poche ore scoprirà di avere il morbillo.

Durante la sua permanenza forzata in casa, Alex rimasto solo nota movimenti sospetti nelle case del vicinato denunciando la cosa alla polizia che crede ad uno scherzo ingegnato dall’irrequieto e annoiato ragazzino. In realtà a visitare le case dei vicini sono i quattro malviventi in cerca del prezioso giocattolo e quando arriverà il turno della casa di Alex, la gang scoprirà quanto possa essere ingegnoso e letale un marmocchio sul piede di guerra.

 

Il nostro commento


stasera-in-tv-su-italia-1-mamma-ho-preso-il-morbillo-6.jpg

La serie di John Hughes Mamma ho perso l'aereo ( in originale Home Alone), si avvia ad un meritato pensionamento sugli scaffali delle nostre videoteche, dopo i fasti al botteghino delle prime due puntate. Hughes saluta la sua creatura scrivendo una stanca terza puntata che abbandona la famiglia McCallister e Kevin (Macauley Culkin) protagonista dei primi due capitoli, per dedicarsi ad una nuova famiglia, mentre le trappole e le gag si ripetono all’infinito, stavolta moltiplicandosi come gli scalcinati e sfigatissimi ladri che assedieranno la piccola e combattiva peste di turno.

Alla regia di questo terzo capitolo un esordiente Raja Gosnell responsabile della trasposizione su grande schermo del cartoon Scooby-doo e del blockbuster a base di cagnolini e CG Beverly Hills Chihuahua. Il film si dimostra un family-movie troppo sbilanciato verso i piccoli spettatori per avere qualche appeal su di un pubblico più adulto.

La serie proseguirà come da copione con il quarto capitolo Mamma ho allagato la casa che diserterà le sale per passare direttamente in dvd, si torna ai personaggi del primo capitolo con un Kevin McCallister tutto nuovo causa "pubertà conclamata" per il precedente protagonista.

 

Curiosità


stasera-in-tv-su-italia-1-mamma-ho-preso-il-morbillo-7.jpg

  • Quello interpretato in questo film è il primo ruolo di rilievo per Scarlett Johansson.

  • Macaulay Culkin si è rifiutato di fare questo film perché era cresciuto, era stanco del ruolo e sentiva che non c'era altro che avrebbe potuto dare al personaggio.

  • Una rara recensione positiva è arrivata inattesa dal celebre critico cinematografico Roger Ebert, che nel suo show televisivo "Siskel & Ebert & the Movies" ha definito il film migliore del primo, Gene Siskel quasi cadde dalla sedia incredulo di fronte a questa affermazione a dir poco azzardata.

  • Originariamente si era previsto di girare insieme Mamma ho riperso l'aereo - Mi sono smarrito a New York (1992) e Mamma ho preso il morbillo.

  • Il concept originale vedeva coinvolto il Kevin McCallister di Macaulay Culkin che ritornava come un adolescente. Tuttavia il piano è stato accantonato quando tre anni prima Culkin ha abbandonato la recitazione e pensava di non essere più adatto a ruoli "infantili".

  • Questo è stato l'ultimo film incluso nel contratto di cinque film firmato da John Hughes con la 20th Century Fox dopo il successo dell'originale Mamma, ho perso l'aereo (1990). Hughes ha scritto e prodotto anche Dutch è molto meglio di papà (1991), Mamma ho riperso l'aereo - Mi sono smarrito a New York (1992), Baby Birba - Un giorno in libertà (1994), Miracolo nella 34ª strada (1994) e Mamma ho preso il morbillo (1997).

  • Considerando che Mamma ho allagato la casa (Home Alone 4 - 2002) e Mamma ho visto un fantasma (Home Alone 5: The Holiday Heist - 2012) sono stati entrambi realizzati per l'home video, Mamma ho preso il morbillo è stato l'ultimo film della serie ad essere rilasciato nelle sale.

  • Questo è il primo film della serie non diretto da Chris Columbus e non  musicato da John Williams.

  • Il film è completamente indipendente dei film originali. Non vi alcuna menzione a Kevin o ai McCallister. Gli unici collegamenti con l'originale Mamma ho perso l'aereo o Mamma, ho riperso l'aereo - Mi sono smarrito a New York sono la periferia di Chicago, dove il film originale era ambientato, il signor Jernigan colpito da un piede di porco nelle parti basse e una parte della colonna sonora di John Williams utilizzata durante i titoli di testa.

  • Questo film segna il debutto alla regia di Raja Gosnell, che in precedenza ha collaborato in veste di montatore sia a Mamma ho perso l'aereo che a Mamma ho riperso l'aereo - Mi sono smarrito a New York.

  • Il ruolo di Alex è stato un ruolo molto ambito, con oltre 100 bambini provinati per la parte. Alex D. Linz ha vinto la parte, battendo un'altra baby star, Philip Petrie, che aveva anche sostenuto un provino per la parte di Sammy in Un giorno...per caso (1996), anche quest'ultimo ruolo assegnato ad Alex D. Linz.

  • Ad un certo punto la sceneggiatura è stata considerata per essere filmata come un pilot televisivo, ma alla fine lo studio ha deciso di andare avanti e farne un lungometraggio. Il contrario sarebbe poi accaduto con Mamma ho allagato la casa (2002), che era originariamente destinato ad essere solo un film per la tv, ma è stato modificato durante la produzione per servire da pilot per una serie televisiva che però non è stata mai realizzata.

  • Haviland Morris è apparso tredici anni prima in Sixteen Candles - Un compleanno da ricordare (1984), un altro film scritto da John Hughes (e anche diretto).

  • Il film costato 39 milioni di dollari ne ha incassati worldwide 79.


 

La colonna sonora


stasera-in-tv-su-italia-1-mamma-ho-preso-il-morbillo-3.jpg

  • Le musiche originali del film sono del compositore inglese Nick Glennie-Smith (L'uomo con la maschera di ferro, Secretariat - Un anno da ricordare, Il re leone II - Il regno di Simba).

  • La colonna sonora include brani di Chuck Berry, Dean Martin e degli Oingo Boingo (la band fondata dal compositore Danny Elfman).


 

stasera-in-tv-su-italia-1-mamma-ho-preso-il-morbillo-1.jpgTRACK LISTINGS

1. My Town - Cartoon Boyfriend
2. All I Wanted Was A Skateboard - Super Deluxe
3. I Want It All - Dance Hall Crashers
4. Almost Grown - Chuck Berry
5. School Day (Ring! Ring! Goes The Bell) - Chuck Berry
6. Bad Bad Leroy Brown - Jim Croce
7. Green Eyed Lady - Sugarloaf
8. Let It Snow, Let It Snow, Let It Snow - Dean Martin
9. Home Again - Oingo Boingo
10. Nite Prowler - The Deuce Coupes
11. Tall Cool One - The Wailers
12. Home Alone 3 Suite - Nick Glennie-Smith

 

 

 

  • shares
  • Mail