Star Wars 7: JJ Abrams svela film e registi che lo hanno ispirato per “Il risveglio della Forza”

J.J. Abrams rivela quali film e registi hanno contribuito a ispirare il look di “Il risveglio della Forza”.

Mancano 16 giorni all’uscita di Star Wars: Episodio VII e mentre ci avviciniamo sempre più al grande giorno proseguiamo con il proporvi stralci dell’intervista rilasciata da JJ Abrams alla rivista Empire (via Star Wars News) in cui il regista ha svelato alcuni dei film e registi che hanno contribuito a ispirare il sorprendente aspetto del suo sequel.

E’ noto da tempo che il regista J.J. Abrams e la sua troupe stanno utilizzando un look e uno stile che sono molto simili a quelli della trilogia originale di Star Wars e questo significa un sacco di effetti pratici, con la CG tenuta un passo indietro rispetto a make-up tradizionale e set reali. Ma a quanto pare il regista non è stato ispirato solo da Una nuova speranza, L’impero colpisce ancora e Il ritorno dello Jedi e per prepararsi alle riprese di questo reboot dell’universo di Star Wars per una nuova generazione si è lasciato ispirare da pellicole e filmmakers davvero inaspettati.

Abrams ha studiato gli western realizzati dal leggendario regista John Ford; coreografia e composizione delle scene dei film di Akira Kurosawa che descrive come “incredibili” citando il noir Anatomia di un rapimento diretto da Kurosawa nel 1963. A completare un trio di registi geniali e anticonformisti che hanno contribuito a dare corpo all’immaginario dietro Il risveglio della Forza troviamo nientemeno che Terrence Malick; Abrams dice che la sua “potente immobilità” si potrà percepire in questa nuova avventura di Star Wars ammettendo però che lo stile di Malick “Non è qualcosa che normalmente si possa collegare a Star Wars”.

Star Wars: Il risveglio della Forza debutta nei cinema italiani il prossimo 16 dicembre.

 

Fonte: Star Wars News

Ultime notizie su Star Wars

Tutto su Star Wars →