• Film

The Witch of Lime Street, Andres Muschietti porta in sala Houdini ‘smaschera-maghe’

Dalla farsa comica di Magic in the Moonlight all’horror mistery di The Witch of Lime Street. Andres Muschietti darà vita allo scontro tra Harry Houdini e Margery Crandon.

Andres Muschietti, regista di Mama, dirigerà l’adattamento cinematografico di “The Witch of Lime Street: Seance, Seduction and Houdini in the Spirit World”, romanzo firmato David Jaher. Ad annunciare il tutto Oren Aviv, presidente e Chief Content Officer STX Entertainment.

Al centro della storia fatti realmente accaduti che racconteranno come Harry Houdini e un gruppo di esperti intrapresero una sorta di ‘missione’ per sfatare una medium nonché la spiritista più celebre di un tempo (sono gli anni ’20 del ‘900), Margery Crandon, conosciuto come La strega di Lime Street. Eventi realmente accaduti che ispirarono Woody Allen nello sceneggiare Magic in the Moonlight. A sceneggiare il tutto lo stesso autore del libro, Jaher, con Barbara Muschietti, moglie del regista, produttrice.

[quote layout=”big”]”Molti produttori e studios perseguivano i diritti di questo libro per ottime ragioni. Questa è una storia vera, affascinante ed emozionante che tesse un mistero fantastico e un sacco di intrighi con la storia che coinvolgono alcune delle figure più celebri e rappresentative dell’epoca. La domanda senza tempo ‘c’è vita dopo la morte’ viene esplorata attraverso una ricerca scientifica per indagare e convalidare fenomeni soprannaturali. In definitiva il film darà vita ad una prova di forza epica e ad un confronto ultraterreno tra il maestro occulto di fama mondiale Harry Houdini e Margery Crandon”.[/quote]

Queste le parole di Oren Aviv. Riprese nel 2016.

Fonte: Comingsoon.net

I Video di Cineblog