Box Office Worldwide 2015, i film dai maggiori incassi – la Top 20

2015 da record grazie a 5 film in grado di incassare più di un miliardo di dollari. Non era mai capitato prima.

L’anno dei miliardari. Il 2015 è stato infatti il primo anno ad avere ben 5 film sopra il miliardo di dollari d’incasso worldwide. Un evento che mai si era verficato prima. Lo scorso anno, per dire, ci rìuscì solo Transformers 4, nel 2013 Frozen ed Iron Man 3, mentre nel 2012 furono in 4 a compiere l’impresa. Negli ultimi 12 mesi, invece, spazio a Jurassic World, Furious 7, Avengers: Age of Ultron, I Minion e il travolgente Star Wars: Il Risveglio della Forza, arrivato a tempo di record ai 1,161,085,429 dollari d’incasso in 13 giorni appena di programmazione. Un titolo, quello Disney, che finirà per superare l’agguerrita concorrenza, puntando dritto dritto a quel muro dei 2 miliardi di dollari fino ad oggi crollato solo e soltanto dinanzi a James Cameron. Prima con Titanic e poi con Avatar.

Major regina di stagione la Universal, che ha infranto tutti i record possibili ed immaginabili, facendo registrare i migliori incassi di sempre per uno studios tanto in America quanto fuori dai confini nazionali. 3 dei 5 film più ricchi di stagione sono suoi, per poi farsi rivedere in undicesima posizione con il fenomeno Cinquanta Sfumature di Grigio. Bene, molto bene anche la Disney, che piazza tre titoli tra i migliori 10 incassi dell’anno, vedi Inside Out, Avengers 2 e quel Guerre Stellari che incasserà ancora centinaia e centinaia di milioni. Per la casa di Topolino spazio anche per Ant-Man e Cenerentola. Male, malissimo la Warner, con solo due film tra i migliori 20 incassi di stagioni. San Andreas, 14esimo, e Mad Max: Fury Road, 19esimo. Considerando i flop multi-milionari di Pan, Heart of the Sea e Jupiter Ascending, il 2015 è stato un anno nerissimo per lo studios.

Due pellicole in Top20, invece, per la Sony, settima con Spectre e Hotel Transylvania 2, e per la Paramount, più che soddisfatta dall’ottavo posto di Mission: Impossible – Rogue Nation e a dir poco delusa dal 16esimo di Terminator: Genisys. 4 i film Fox, tutti presenti dalla decima posizione in giù. A guidarli la sorpresa The Martian, maggior incasso di sempre per un titolo di Ridley Scott, per poi proseguire con Kingsman: The Secret Service, Home e Taken 3. A chiudere la lista degli studios tra i magnifici 20 del 2015 la Lionsgate con Hunger Games: il Canto della rivolta – Parte 2, nono in classifica.

[accordion content=”Top20″ title=”Box Office Worldwide 2015″]

1 Jurassic World Uni. – ,669.0
2 Furious 7 Uni. – ,515.0
3 Avengers: Age of Ultron Disney – ,405.0
4 Star Wars: il Risvelgio della forza Disney – ,161.1
5 Minions Uni. – ,157.3
6 Inside Out Disney – 56.1
7 Spectre Sony – 50.4
8 Mission: Impossible – Rogue Nation Par. – 82.3
9 The Hunger Games: Il canto della Rivolta Parte 2 LGF – 18.1
10 The Martian Fox – 94.0
11 Cinquanta Sfumature di Grigio Uni. – 70.5
12 Cinderella Disney – 42.7
13 Ant-Man Disney – 19.3
14 San Andreas WB – 73.8
15 Hotel Transylvania 2 Sony – 56.2
16 Terminator: Genisys Par. – 40.6
17 Kingsman: The Secret Service Fox – 14.4
18 Home Fox 86.0 – 77.4
19 Mad Max: Fury Road WB – 75.8
20 Taken 3 Fox – 26.5

I Video di Cineblog