Un bacio di Ivan Cotroneo: 3 clip del film e video musicale di Mika

Un bacio: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film drammatico di Ivan Cotroneo nei cinema italiani dal 31 marzo 2016.

di cuttv,

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Il prossimo 31 marzo debutta nei cinema Un Bacio, il nuovo film del regista Ivan Cotroneo (La kryptonite nella borsa).

La trama ruota attorno a tre ragazzi sedicenni, Lorenzo, Blu e Antonio, tre compagni di classe, amati dalla rispettive famiglie, ma con un problema ad interagire con i loro coetanei, un problema che li unirà in una profonda solitudine condivisa.

A seguire trovate alcune note di regia di Ivan Cotroneo accompagnate da 3 clip con scene tratte dal film e nella clip che apre l’articolo il video musicale di “Hurts”, nuovo singolo di Mika tratto dall’album “No Place In Heaven” e incluso nella colonna sonora del film di Cotroneo.

A dirigere il videoclip, ambientato a Udine, nelle medesime location del film, è lo stesso Cotroneo. Accanto a Mika sono presenti nel videoclip anche i tre giovani protagonisti del film: Rimau Grillo Ritzberger, Valentina Romani e Leonardo Pazzagli.

 

NOTE DI REGIA

Un bacio è un film che ha per protagonisti tre adolescenti. Un film che, per le tematiche che tratta è rivolto a tutti, adulti e non, ma che parla soprattutto ai ragazzi. Ecco, se posso esprimere un desiderio, mentre scrivo queste note e il film non ha ancora iniziato la sua strada nel mondo esterno, il desiderio è questo: vorrei che Un bacio fosse un film soprattutto per loro, per i ragazzi. Ragazzi che mettono al primo posto l’amicizia. Che si sentono soli. Che hanno una terribile paura di essere diversi, e di venire giudicati. Di ritrovarsi un’etichetta addosso. Qualunque essa sia.

Un bacio è tratto da un racconto che ho scritto, che porta lo stesso titolo e che è stato pubblicato in Italia da Bompiani. Ma mentre nel libro i protagonisti erano due ragazzi e un‘insegnante, qui, nella sceneggiatura scritta con Monica Rametta, i protagonisti sono tre adolescenti, e il mondo che si racconta è il loro. Gli adulti, che pure nella storia sono importanti, non vedono il mondo con gli stessi occhi di Blu, Lorenzo e Antonio.

 

Clip – Dalla preside:

 

Un bacio è un film sulla fragilità della giovinezza, sul pericolo che si nasconde dietro un insulto volgare, sulle ferite e sulle gioie improvvise. Un film su un’età in cui tutto quello che succede è il centro del mondo: una brutta scritta sul muro esterno della scuola, l’invito mancato a una festa, le parole sgraziate di un adulto. Un film che è una commedia, che è vitale e vivo, fino a quando non arriva il pericolo. Un film che piuttosto che definire drammatico mi piace pensare come romantico. Un film sull’amore, su tutti gli amori che vanno a male, che sono sciupati dal mondo, e che, come nel finale del mio racconto, potrebbero invece avere una sorte diversa, e più bella, e più felice.

Non ho paura di dire che tengo moltissimo a questo film, per le tematiche che affronta, e per come le affronta. Per l’importanza, anche personale, che ha per me raccontare questo tema, le meccaniche del bullismo, il rischio dell’infelicità, il pericolo per i ragazzi, in questo preciso momento storico. Da sceneggiatore di film di altri registi, e da scrittore per me stesso, ho sentito più volte la necessità di affrontare il tema dell’inclusione, della ricchezza che sempre ci portano le differenze. E poter parlare oggi di bullismo e adolescenza, di omofobia e isolamento, con una storia e dei personaggi che raccontano la loro voglia di vivere e di resistere, era per me diventato una questione di necessità.

 

Clip – Insieme:

 

Durante la preparazione ho raccontato spesso cosa significasse per me questo film: ne ho parlato a lungo con Luca Bigazzi, per il tipo di luce che mi sarebbe piaciuto avere, per il passaggio dai toni caldi di quando i miei tre ragazzi stanno insieme, alla luce fredda della palestra in cui Lorenzo viene picchiato; ne ho parlato con il costumista RossanoMarchi guardando le foto di migliaia di ragazzi per i dettagli dei vestiti, non costumi, dei miei protagonisti; ne ho parlato esplorando le fotografie di centinaia di stanze di adolescenti con la mia scenografa Ivana Gargiulo; ho parlato con Ilaria Fraioli, montatrice del film, della necessaria fluidità narrativa fra la realtà che vivono questi adolescenti, e le loro immaginazioni visualizzate nel film.

Mi piacerebbe che quello che ne è venuto fuori fosse un film popolare nel senso più bello del termine, un film che parla ai giovani e a quella parte di adolescenza che tutti noi adulti ci portiamo dentro. Un film sulla bellezza e sul terrore che ci fa la vita. Un film per il quale non si ha paura di ridere e di piangere. Un film sulle ‘prime volte’. E un film che di per se stesso è una ‘prima volta’. Sicuramente l’avventura più grande, e per me più bella, che io abbia mai affrontato.

 

Clip – L’amicizia:

 

 

Un bacio: nuovo trailer del film di Ivan Cotroneo

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Nuovo trailer per Un bacio, il nuovo film del regista Ivan Cotroneo che come accaduto nel 2007 per La kryptonite nella borsa adatta un suo libro.

La trama ruota attorno a tre ragazzi sedicenni, Lorenzo, Blu e Antonio, tre compagni di classe, amati dalla rispettive famiglie, ma con un problema ad interagire con i loro coetanei, un problema che li unirà in una profonda solitudine condivisa.

Ivan Cotroneo affronta l’adolescenza al giorno d’oggi, colma di confusione, sperimentazione e ribellione e lo fa senza smussare all’eccesso e provando a raccontare con sincerità un mondo fatto di luci e ombre, ma anche di salvifica amicizia, impetuosi slanci e genuina passione.

Il film è interpretato da Rimau Grillo Ritzberger, Valentina Romani, Leonardo Pazzagli, Simonetta Solder, Giorgio Marchesi, Susy Laude, Thomas Trabacchi, Laura Mazzi, Sergio Romano, Alessandro Sperduti.

 

Un bacio: trailer del film di Ivan Cotroneo

” content=”” provider=”youtube” image_url=”https://media.cineblog.it/c/cc9/maxresdefault-jpg.png” thumb_maxres=”1″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=p7u-k99eJHo” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNjcxOTgxJyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9wN3Utazk5ZUpIbz9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzY3MTk4MXtwb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNjcxOTgxIC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNjcxOTgxIGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Disponibile il primo trailer di Un bacio, il nuovo film di Ivan Cotroneo (La Kryptonite nella borsa) interpretato da Rimau Grillo Ritzberger, Valentina Romani, Leonardo Pazzagli, Simonetta Solder, Giorgio Marchesi, Susy Laude, Thomas Trabacchi, Laura Mazzi, Sergio Romano.

 

La trama ufficiale:

Lorenzo, Blu e Antonio hanno molte cose in comune: l’età, sedici anni, frequentano la stessa classe nello stesso liceo in una piccola città del nord est, hanno ciascuno una famiglia che li ama anche se è molto presa dalle incombenze quotidiane; tutti e tre, anche se per motivi differenti, finiscono col venire isolati dagli altri coetanei.

Ivan Cotroneo parlando del film lo ha descritto come un racconto sull’adolescenza e la ricerca della feicità:

E’ un film sull’adolescenza, sulle prime volte, sulla ricerca della felicità. Ma anche sul bullismo e sull’omofobia. Sui modelli e sugli schemi che ci impediscono, e che impediscono soprattutto ai ragazzi, di essere felici, di trovare la strada della loro singola, particolare, personale felicità.

 

Un bacio debutta nei cinema italiani il prossimo 31 marzo.

 

Un bacio: un libro, un film, la bellezza della differenza di Ivan Cotroneo

Per Guy de Maupassant il bacio è il modo più sicuro di tacere dicendo tutto, per Ivan Cotroneo il linguaggio ideale per raccontare la bellezza delle differenze

Un bacio” per difendersi da pregiudizi e stereotipi, bullismo, omofobia e schemi mentali, che ha il sapore delle prime volte e della ricerca della felicità, dal libro edito da Bompiani nel 2010 al film omonimo sceneggiato con Monica Rametta, girato da Udine a Roma.

Una storia a tre voci di amore, odio e violenza che coinvolge un ragazzo adottato che non nasconde la sua omosessualità, una storia famigliare particolare che incupisce, una ragazza considerata ‘facile’ per la relazione che ha avuto con un ragazzo più grande, un colpo sparato in un’aula e forse un bacio capace di scatenare la follia.

[quote layout=”big” cite=”Ivan Cotroneo]”Un bacio è la storia di tre adolescenti di oggi, dei loro amori, e della battaglia per affermare la loro personale idea di felicità. Ragazzi che amano, e che lottano per difendersi dai pregiudizi e dagli stereotipi, anche violenti, del mondo che li circonda. Vorrei realizzare un film capace di coniugare il sorriso con il dramma, la difficile attualità con la speranza – necessaria – che le cose cambino per il meglio. Un racconto sulla bellezza, anzi sulla necessità delle differenze.”[/quote]

Un bacio prodotto da Indigo Film, Titanus (alla produzione cinematografica dopo 29 anni), Rai Cinema e Lucky Red che lo distribuisce in sala dal 31 marzo 2016, con la collaborazione di Friuli Venezia Giulia Film Commission, è girato quasi interamente nell’Istituto Tecnico Marinoni di Udine con molti dei suoi studenti come comparse.

Il film è stato presentato alla 45° edizione del Giffoni Film Festival con i suo tre giovani interpreti debuttanti Leonardo Pazzagli (Antonio), Valentina Romani (Blu) e Rimau Grillo Ritzberger (Lorenzo), nel cast del film con Simonetta Solder (mamma di Blu), Giorgio Marchesi (Papa di Blu), Susy Laude (mamma di Lorenzo), Thomas Trabacchi (papà di Lorenzo), Laura Mazzi (mamma di Antonio) e Sergio Romano (papà di Antonio).

//

Special guest nella troupe di Un bacio, qui ai monitor durante le riprese. Si gira una scena importante, emozione e tanta concentrazione #Unbacioilfilm

Posted by Un bacio – Il film on Mercoledì 13 maggio 2015

Foto | Un Bacio – il film

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →