• Film

Dvd cult: Strange Days

STRANGE DAYS. Regia: Kathryn Bigelow con: Ralph Fiennes – Angela Bassett – Juliette Lewis -Tom Sizemore – Michael Wincott. Formati disponibili: Dolby Digital 2.0; Lingue: Italiano, Inglese   – Sottotitolato: SI; Contenuti speciali: commento audio del regista – scene tagliate – trailer cinematografico “Strange days” è un bel film del 1995 di Kathryn Bigelow, ex moglie

STRANGE DAYS. Regia: Kathryn Bigelow con: Ralph Fiennes – Angela Bassett – Juliette Lewis -Tom Sizemore – Michael Wincott.
Formati disponibili: Dolby Digital 2.0; Lingue: Italiano, Inglese   – Sottotitolato: SI; Contenuti speciali: commento audio del regista – scene tagliate – trailer cinematografico

“Strange days” è un bel film del 1995 di Kathryn Bigelow, ex moglie di James Cameron, che è anche lo sceneggiatore del film. A tratti noir, dark-futurista ed intensa e tragica love story. “Strange days” racconta due giorni di vita di Lenny Nero, un ex poliziotto finito col diventare uno spacciatore di “squid”, ossia di un clip che, attraverso un particolare strumento appoggiato sulla testa permette di vivere, attraverso tutti i sensi, la vita e soprattutto le emozioni degli altri. Chiara la metafora: moderne tecnologie per i voyeur del futuro; non ci si limita a guardare uno schermo in cerca di emozioni che non si riescono più a provare ma queste vengono vissute direttamente attraverso un microchip.

Ralph Fiennes è lo strepitoso interprete di Lenny: antieroe tormentato e romantico, l’uomo è un drogato di “squid” perché attraverso i clip rivive totalmente la sua (ormai finita da tempo) appassionante storia d’amore con Faith, interpretata da una Juliette Lewis molto sensuale (che anticipa, in questo film, il suo futuro da cantante).

Senza volerlo Lenny si ritrova tra le mani una vera e propria bomba capace di far esplodere una guerra razziale proprio la notte del 31 gennaio del 1999 (da molti indicata come la fine del mondo). Il clip infatti contiene le immagini dell’omicidio di un leader nero molto carismatico, da parte di due poliziotti bianchi.

La Bigelow ha realizzato un film frenetico, in cui tutto sembra doversi sgretolare da un momento all’altro e ritmato da una colonna sonora degli Skunk Anansie invadente e bellissima. Tra gli altri interpreti del film c’è Angela Bassett che interpreta una donna poliziotto nera, in una Los Angeles razzista.

Un film avvincente, dai colori dark e dalle atmosfere che si pongono sulla scia di Blade Runner ed in cui le emozioni sono vissute alla massima potenza: la paura, l’odio, l’amore, il rancore, l’invidia, il fallimento, l’amicizia.

Anche gli autori della Bonelli non hanno resistito al fascino di Lenny e hanno dato a Dampyr (il protagonista del fumetto bonelliano più interessante… almeno per me!) le sembianze del malinconico eroe.

In questo video gli Skunk Anansie con Selling Jesus (un loro magnifico cammeo nel corso film).

Questo è invece è uno dei trailer del film: