Cinema e Cult: le più belle inquadrature di sempre (video)

Quali sono le più belle inquadrature della storia del cinema? Il sito Buzzfeed prova a rispondere stilando una classifica.

Il cinema ha i suoi cult e spesso lo sguardo di un regista e la sua impronta filmica possono essere condensate in una manciata di inquadrature, immagini potenti e suggestive che incarnano personalità, pensiero e linguaggio e che hanno su ognuno un impatto diverso a seconda non solo di ciò che intendono narrare, ma anche di ciò che intendono trasmettere ad un livello che è spesso subliminale e in qualche caso diventa pura poesia dell'immagine.

Il sito BuzzFeed ha raccolto in una classifica 129 inquadrature che meglio rappresentano alcuni dei cult più famosi, dalle inquietanti gemelline di Shining nei tetri corridoi dell'Overlook Hotel all'artiglio di Freedy Krueger che si fa largo nella vasca da bagno e tra le gambe di Heather Langenkamp nel Nightmare originale.

Tra le scene selezionate ci sono anche una sensuale Mena Suvari ricoperta di rose in American Beauty sogno proibito di un Kevin Spacey alle prese con una crisi di mezza età, la metaforica bambina ebrea "a colori" dello Schindler's List di Steven Spielberg, la caleidoscopica e sgargiante corsa in taxi dell'incipit di Suspiria, una scena dello Star Wars originale con i due soli che tramontano sul deserto del pianeta Tatooine e l'ombra del vampiro Nosferatu che si staglia minacciosa su un muro nel classico muto di Friedrich Wilhelm Murnau.

Questa classifica corredata di immagini ha fornito l'ispirazione allo YouTuber Jim Casey per creare un video che apre il nostro articolo e che raccoglie alcune di queste immagini iconiche accompagnate da una cover del classico "Perfect Day" di Lou Reed interpretata da Caro Emerald.

Se volete consultare la classifica completa cliccate QUI.

 

cinema-e-cult-le-piu-belle-inquadrature-di-sempre-video.jpg

  • shares
  • Mail