• Film

The Great Wall di Zhang Yimou slitta al 2017

Matt Damon e la sua muraglia cinese usciranno il 17 febbraio del 2017.

Legendary Pictures e Universal hanno posticipato l’uscita in sala dell’atteso nonché colossale The Great Wall di Zhang Yimou. Inizialmente previsto in sala per il 23 novembre del 2016, il film interpretato da Matt Damon è slittato al 17 febbraio del 2017. Sarà in sala esattamente tra un anno, e in 3D. Facile immaginare una premiere mondiale al Festival di Berlino. Annunciato come il ‘più grande film mai girato in Cina per una distribuzione internazionale’, The Great Wall vedrà Pedro Pascal e Willem Dafoe al fianco di Damon. Immancabile poi una lunga lista di attori cinesi, vedi Andy Lau, Jing Tian, Zhang Hanyu, Eddie Peng, Lu Han, Lin Gengxin, Zheng Kai, Chen Xuedong, Huang Xuan e la popstar Wang Junkai, qui al suo esordio d’attrice.

Costato qualcosa come 135 milioni di dollari, il film si è quindi allontanato dal ricco weekend del Ringraziamento americano, che l’avrebbe visto sfidare Babbo Bastardo 2, Moana della Disney e soprattutto Gli animali Fantastici dove Trovarli, spin-off di Harry Potter. In questo modo dovrà invece scontrarsi con Bad Boys 3 e Maze Runner 3.

La pellicola porterà in sala ‘il mistero’ che si cela dietro la storia della Grande Muraglia cinese, la cui costruzione cominciò nel III secolo a.C. (circa 215 a.C.) per volere dell’imperatore Qin Shi Huang. La sua lunghezza: 6.350 chilometri. Prima di Matt Damon venne avvicinato al progetto Christian Bale.

Fonte: Comingsoon.net

I Video di Cineblog