Captain Nemo, James Mangold alla regia del film Disney

Hollywood torna a saccheggiare Jules Verne.

nemobar640.jpg

Finalmente un regista. Sarà James Mangold, suoi Wolverine e Quel treno per Yuma, a dirigere per la Disney Captain Nemo. Parola di Deadline. Una pellicola che lo studios culla da almeno 3 anni e che riporterà al cinema il capolavoro di Jules Verne 20.000 leghe sotto i mari, ma con un punto di vista diverso. Quello di Nemo, per l'appunto. Una sorta di storia d'origine dell'antieroe del Nautilus. Originariamente pubblicato sotto forma 'seriale', il capolavoro di Verne prese vita nel 1869, raccontando le avventure del capitano e dell'equipaggio del suo memorabile sottomarino.

Due anni fa fu David Fincher ad accettare la proposta Disney, per poi abbandonare un progetto che si diceva avrebbe potuto imbarcare Brad Pitt nei panni del protagonista. Ad occuparsi di quello script, che nessuno sa che fine abbia fatto, Scott J. Burns (The Bourne Ultimatum, Contagion) e Andrew Kevin Walker (Se7en, Sleepy Hollow). La più recente revisione di scrittura, invece, appartiene a Sebastian Gutierrez (Snakes on a Plane, Gothika).

E' del 1954 la versione cinematografica più celebre di 20.000 leghe sotto i mari, diretta da Richard Fleischer proprio per la Disney. Un adattamento interpretato da Kirk Douglas che vinse due Oscar, per le scenografie e gli effetti speciali. Ma non c'è solo la Disney dietro Jules Verne. Anche Bryan Singer è al lavoro su una 'sua' versione di 20.000 leghe sotto i mari, con via alle riprese che dovrebbero partire in autunno. Chi primo arriva primo alloggia?

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail