E’ morto George Kennedy – Il ricordo di Blogo

Blogo ricorda l’attore Premio Oscar George Kennedy scomparso all’età di 91 anni.

E’ morto all’età di 91 anni l’attore Premio Oscar George Kennedy noto per ruoli in Nick Mano fredda, Airport e Una pallottola spuntata.

E’ morto a 91 anni George Kennedy meglio conosciuto per ruoli nella serie televisiva Dallas, nei quattro film della serie Airport e in in Nick Mano Fredda, ruolo che è valso a Kennedy un Premio Oscar come miglior attore non protagonista.

 

 

La corposa filmografia di George Kennedy lo vede debuttare sul grande schermo nel 1960 nel film Spartacus. Gi anni ’60 vedrenno Kennedy recitare nel mistery Sciarada,  in diversi western ( Le pistole dei magnifici sette, I 4 figli di Katie Elder, La donna del West), nel  film di guerra Quella sporca dozzina , nel dramma Lo strangolatore di Boston e naturalmente nel citato Nick Mano fredda.

 

 

Negli anni ’70 Kennedy interpreta i 4 film della serie Airport e ha un un ruolo in Terremoto. Negli anni ’80 sarài Carter McKay nella serie tv Dallas. Ricordiamo che George Kennedy ha avuto anche un ruolo in Delta Force al fianco di Chuck Norris e Lee Marvin, ha interpretato l’episodio “Vecchio capo Testa di Legno” dell’antologia horror Creepshow 2 ed ha impersonato il Capitano Ed Hocken nella trilogia Una pallottola spuntata. L’ultimo ruolo sul grande schermo di Kennedy risale al 2014 nel remake The Gambler al fianco di Mark Wahlberg, Brie Larson e Jessica Lange.

 

Filmografia

Cinema

Spartacus, regia di Stanley Kubrick (1960) (non accreditato)
The Little Shepherd of Kingdom Come, regia di Andrew V. McLaglen (1961)
Solo sotto le stelle (Lonely Are the Brave), regia di David Miller (1962)
Il piede più lungo (The Man From The Diner’s Club), regia di Frank Tashlin (1963)
Sciarada (Charade), regia di Stanley Donen (1963)
5 corpi senza testa (Strait-Jacket), regia di William Castle (1964)
Marinai, topless e guai (McHale’s Navy), regia di Edward Montagne (1964)
L’isola dei delfini blu (Island of the Blue Dolphins), regia di James B. Clark (1964)
Piano… piano, dolce Carlotta (Hush…Hush, Sweet Charlotte), regia di Robert Aldrich (1964)
Prima vittoria (In Harm’s Way), regia di Otto Preminger (1965)
Mirage, regia di Edward Dmytryk (1965)
Shenandoah – La valle dell’onore (Shenandoah), regia di Andrew V. McLaglen (1965)
I 4 figli di Katie Elder (The Sons of Katie Elder), regia di Henry Hathaway (1965)
Il volo della fenice (The Flight of the Phoenix), regia di Robert Aldrich (1965)
La donna del West (The Ballad of Josie), regia di Andrew V. McLaglen (1967)
E venne la notte (Hurry Sundown), regia di Otto Preminger (1967)
Quella sporca dozzina (The Dirty Dozen), regia di Robert Aldrich (1967)
Nick mano fredda (Cool Hand Luke), regia di Stuart Rosenberg (1967)
Bandolero!, regia di Andrew V. McLaglen (1968)
Le stelle si vedono di giorno (The Pink Jungle), regia di Delbert Mann (1968)
Quando muore una stella (The Legend of Lylah Clare), regia di Robert Aldrich (1968) (non accreditato)
Lo strangolatore di Boston (The Boston Strangler), regia di Richard Fleischer (1968)
Le pistole dei magnifici sette (Guns of the Magnificent Seven), regia di Paul Wendkos (1969)
Il grande giorno di Jim Flagg (The Good Guys and the Bad Guys), regia di Burt Kennedy (1969)
Gaily, Gaily, regia di Norman Jewison (1969)
Tick… tick… tick… esplode la violenza (…tick…tick…tick…), regia di Ralph Nelson (1970)
Airport, regia di George Seaton (1970)
Il falso testimone (Zig Zag), regia di Richard A. Colla (1970)
Dingus, quello sporco individuo (Dirty Dingus Magee), regia di Burt Kennedy (1970)
L’uomo dinamite (Fools’ Parade), regia di Andrew V. McLaglen (1971)
Orizzonte perduto (Lost Horizon), regia di Charles Jarrott (1973)
La stella di latta (Cahill – U.S. Marshal), regia di Andrew V. McLaglen (1973)
Una calibro 20 per lo specialista (Thunderbolt and Lightfoot), regia di Michael Cimino (1974)
Airport 75 (Airport 1975), regia di Jack Smight (1974)
Terremoto (Earthquake), regia di Mark Robson (1974)
Assassinio sull’Eiger (The Eiger Sanction), regia di Clint Eastwood (1975)
Il giustiziere (The Human Factor), regia di Edward Dmytryk (1975)
Airport ’77, regia di Jerry Jameson (1977)
Ningen no shômei, regia di Jun’ya Satô (1977)
Arizona campo quattro (Mean Dog Blues), regia di Mel Stuart (1978)
Assassinio sul Nilo (Death on the Nile), regia di John Guillermin (1978)
Obiettivo Brass (Brass Target), regia di John Hough (1978)
Il mio scopo è la vendetta (Search and Destroy), regia di William Fruet (1979)
The Double McGuffin, regia di Joe Camp (1979)
Sei uomini d’acciaio (Steel), regia di Steve Carver (1979)
Airport ’80 (The Concorde… Airport ’79), regia di David Lowell Rich (1979)
La nave fantasma (Death Ship), regia di Alvin Rakoff (1980)
Ultimo rifugio: Antartide (Fukkatsu no hi), regia di Kinji Fukasaku (1980)
Just Before Dawn, regia di Jeff Lieberman (1981)
A Rare Breed, regia di David Nelson (1984)
Bolero Extasy (Bolero), regia di John Derek (1984)
Alba selvaggia (Savage Dawn), regia di Simon Nuchtern (1985)
Delta Force (The Delta Force), regia di Menahem Golan (1986)
Creepshow 2, regia di George A. Romero (1987)
Macchina da guerra (Private Road: No Trespassing), regia di Raphael Nussbaum (1987)
Il giorno della crisalide (Nightmare ay Noon), regia di Nico Mastorakis (1988)
Una pallottola spuntata (The Naked Gun: From the Files of Police Squad!), regia di David Zucker (1988)
Undicesimo: la vendetta (Ministry of Vengeance), regia di Peter Maris (1989)
Top model per uccidere (Hired to Kill), regia di Nico Mastorakis e Peter Rader (1990)
Uomini d’assalto (Hangfire), regia di Peter Maris (1991)
L’auto più pazza del mondo (Driving Me Crazy), regia di Jon Turteltaub (1991)
Una pallottola spuntata 2½ – L’odore della paura (The Naked Gun 2½: The Smell of Fear), regia di David Zucker (1991)
Una pallottola spuntata 33⅓ – L’insulto finale (Naked Gun 33 1/3: The Final Insult), regia di Peter Segal (1994)
Dennis colpisce ancora (Dennis the Menace Strikes Again), regia di Charles T. Kanganis (1998)
Una hostess tra le nuvole (View from the Top), regia di Bruno Barreto (2003) (non accreditato)
Non bussare alla mia porta (Don’t Come Knocking), regia di Wim Wenders (2005)
Another Happy Day, regia di Sam Levinson (2011)
The Gambler, regia di Rupert Wyatt (2014)

Televisione

The Phil Silvers Show – serie TV, 14 episodi (1955-1959)
Lawman (1 episodio, 1960) – Serie TV
Laramie (1 episodio, 1960) – Serie TV
Sugarfoot (2 episodi, 1959-1960) – Serie TV
Peter Gunn (1 episodio, 1960) – Serie TV
Maverick (1 episodio, 1960) – Serie TV
Avventure lungo il fiume (Riverboat) (1 episodio, 1960) – Serie TV
La valle dell’oro (Klondike) – serie TV, 1 episodio (1961)
Gunslinger – serie TV, 1 episodio (1961)
Gli intoccabili (The Untouchables) – serie TV, 1 episodio (1961)
Gli uomini della prateria – serie TV, 1 episodio (1962)
Outlaws – serie TV, 1 episodio (1962)
Thriller – serie TV, 1 episodio (1962)
Indirizzo permanente (77 Sunset Strip) – serie TV, 1 episodio (1963)
Perry Mason – serie TV, 1 episodio (1963)
Polvere di stelle (Bob Hope Presents the Chrysler Theatre) – serie TV, 1 episodio (1963)
Un equipaggio tutto matto (McHale’s Navy) – serie TV, 2 episodi (1963-1964)
Bonanza – serie TV, 2 episodi (1961-1964)
L’ora di Hitchcock (The Alfred Hitchcock Hour) – serie TV, 1 episodio (1964)
Gli inafferrabili (The Rogues) – serie TV, 1 episodio (1964)
Daniel Boone – serie TV, 1 episodio (1965)
Laredo – serie TV, 1 episodio (1965)
La leggenda di Jesse James (The Legend of Jesse James) – serie TV, 1 episodio (1966)
La grande vallata (The Big Valley) – serie TV, 1 episodio (1966)
Gunsmoke – serie TV, 7 episodi (1960-1966)
Dottor Kildare (Dr. Kildare) – serie TV, 3 episodi (1963-1966)
Il virginiano (The Virginian) – serie TV, 3 episodi (1964-1966)
Tarzan – serie TV, 1 episodio (1967)
Ironside – serie TV, 1 episodio (1971)
Il solitario del West (The Bull of the West) (1972) – film tv
Poliziotto di quartiere (The Blue Knight) – serie TV, 25 episodi (1975-1976)
Fantasilandia (Fantasy Island) – serie TV, 1 episodio (1983)
Love Boat (The Love Boat) – serie TV, 2 episodi (1984)
Dallas – serie TV, 74 episodi (1988-1991)
Colomba solitaria (Lonsome Dove) – serie TV, 1 episodio (1994)
Dallas: il ritorno di J.R. (Dallas: J.R. Retirns) (1996) – Film Tv
Dallas: La guerra degli Ewing (Dallas: War of the Ewings) (1998) – Film Tv
Febbre d’amore (The Young and the Restless) – serie TV, 4 episodi (2003-2010)

Doppiatori italiani

Glauco Onorato in Una calibro 20 per lo specialista, Airport ’77, Assassinio sul Nilo
Vittorio Di Prima in Bolero Extasy, Una pallottola spuntata 2½ – L’odore della paura, Una pallottola spuntata 33⅓ – L’insulto finale
Emilio Cigoli in Sciarada, Nick mano fredda
Roberto Bertea in Airport ’75, Terremoto
Marcello Tusco in Airport ’80, Delta Force
Pino Locchi in Mirage
Renato Turi in Il volo della fenice, Il grande giorno di Jim Flagg
Manlio Busoni in Quella sporca dozzina
Ennio Balbo in Airport
Michele Malaspina in La stella di latta
Mario Bardella in Dingus, quello sporco individuo
Renato Mori in Assassinio sull’Eiger
Gianni Musy in Creepshow 2
Antonio Guidi in Una pallottola spuntata
Antonio Paiola in Dennis colpisce ancora
Massimo Foschi in The Gambler
Carlo D’Angelo in Bandolero
Riccardo Mantoni in Shenandoah – La valle dell’onore

 

Fonte: TMZ

 

I Video di Cineblog