I magnifici 7: le recensioni straniere

I critici commentano così il remake firmato da Antoine Fuqua

E' uscito in Italia il 22 settembre I magnifici 7 diretto da Antoine Fuqua e interpretato da Denzel Washington, Ethan Hawke, Vincent D'Onofrio, Chris Pratt, Haley Bennett, Cam Gigandet, Peter Sarsgaard, Luke Grimes, Wagner Moura, Byung-hun Lee, Matt Bomer, Billy Slaughter, Jonathan Joss. Dopo la nostra recensione, ecco i commenti dei critici stranieri, raccolti da RottenTomatoes. Mentre scrivo, il film ha collezionato il 61% di voti positivi. Vediamo nel dettaglio. A voi è piaciuto?

Stephen Whitty - New York Daily News: mai veramente "Magnifico. Voto: 2/5

Roger Moore - Movie Nation: Fuqua non coglie il punto. Voto: 2/4

Marcos Gandía - Sensacine: Un film che ci fa recuperare la grandezza del cinema. Voto: 4.5 / 5

Mike Scott - Times-Picayune: fa troppo poco per distinguersi dal classico del 1960. Voto: 2/5

Matt Glasby - The List: Chris Pratt potrebbe interpretare questo ruolo anche nel sonno, e Ethan Hawke si muove con grazia nei pantaloni a vita bassa. Voto: 3/5

Stephen Mayne - PopMatters: perfettamente accettabile.

Ali Grey - TheShiznit.co.uk: Si dice che ogni generazione meriti la propria versione di una storia classica, e "I magnifici 7" è la versione per questa generazione. Voto: 3/5

Arturo Aguilar - Rolling Stone Messico: Un film divertente, ma nient'altro.

Jamie Graham - Total Film: Non proprio magnifico ma certamente migliore del Fuqua di Training Day. Voto: 4/5

Benjamín Harguindey - EscribiendoCine: è un film compiacente e nient'altro.

  • shares
  • Mail