• Film

Film 2017-2018: Oscar Isaac per Annihilation – Naomi Watts in Glass Castle

Oscar Isaac ritrova il regista di Ex Machina con Annihilation, mentre Naomi Watts affiancherà Brie Larson in Glass Castle.

Annihilation: un anno dopo il sorprendente Ex Machina Oscar Isaac ritroverà Alex Garland nell’atteso Annihilation, primo capitolo della trilogia editoriale Southern Reach firmata Jeff VanderMeer. Al fianco di Isaac un premio Oscar come Natalie Portman, Gina Rodriguez e Tessa Thompson. Sci-fi horror, il film vedrà 4 studiosi accettare di partire in missione. Ad attenderli una Area X alquanto misteriosa e pericolosa. Perché altri 11 gruppi, prima del dodicesimo, erano stati inviati sul posto. Senza mai più tornare. In cabina di produzione Scott Rudin, con la Paramount Pictures a distribuire il tutto.

Glass Castle: Naomi Watts sarà la mamma di Brie Larson, neo premio Oscar grazie a Room, nell’adattamento cinematografico di The Glass Castle, romanzo di Jeanette Walls. Parola dell’Hollywood Reporter. Ad indossare gli abiti del padre della lanciatissima attrice, invece, un Woody Harrelson versione alcolizzato. A dirigere il tutto Destin Cretton, che ha già diretto la Larson in Term 12. Marti Noxon si è occupata dell’adattamento, poi ritoccato da Andrew Lanham. Protagonista della trama l’autrice Jeannette, ragazza cresciuta con due genitori testardi e anticonformisti che hanno rappresentato la sua salvezza e la sua dannazione allo stesso tempo. Rex e Rose Mary Walls hanno avuto quattro figli. All’inizio i due hanno vissuto come nomadi spostandosi nelle cittadine deserte del sudovest e accampandosi sulle montagne. Rex era un uomo carismatico e brillante, capace di catturare l’immaginazione dei figli e di insegnare loro la fisica, la geografia e la capacità di affrontare la vita senza paura. Rose Mary, pittrice e scrittrice incapace di affrontare le responsabilità, preferiva dedicare il tempo alle sue opere piuttosto che cucinare il cibo per i figli. Quando il denaro finì, il loro romantico nomadismo lasciò il posto a una residenza stabile in una città mineraria del West Virginia. Per sfuggire a questa esistenza, Rex si mise a bere, rubò del denaro in un negozio e scomparve. Jeannette e i suoi tre fratelli furono costretti a procacciarsi il cibo da soli fino a trovare la forza per abbandonare la famiglia.

Patriots Day: Michelle Monaghan affiancherà Mark Wahlberg, John Goodman, JK Simmons, Jimmy O. Yang, Vincent Curatola e James Colby in Patriots Day, nuovo film di Peter Berg. La pellicola porterà in sala gli attentati alla maratona di Boston, ruotando attorno al punto di vista del commissario della polizia di Boston Ed David. Tutto questo con la conseguente caccia all’uomo una volta esploso il caos creato dai due responsabili, ovveo Dzhokhar Tsarnaev e Tamerlano Tsarnaev, poi scovati.

Downsizing: Kristen Wiig sostituirà Reese Witherspoon in Downsizing, nuovo atteso film di Alexander Payne. Per l’attrice sarà un ritorno sul set al fianco di Matt Damon, già incrociato in The Martian di Ridley Scott. A completare il cast Christoph Waltz, Hong Chau, Alec Baldwin, Neil Patrick Harris e Jason Sudeikis, con Damon negli abiti di un ragazzo che ‘ridurrà se stesso’ per avere una vita migliore. Un’opera di satira sociale dal taglio quasi ‘sci-fi’ su cui Payne lavora da anni. La Wiig sarà la moglie di Matt.