• Film

Let it snow di John Green, Luke Snellin alla regia

Un regista esordiente per la trasposizione cinematografica di Let it snow, raccolta di romanzi tra loro intrecciati firmata John Green.

Ad Hollywood stanno letteralmente saccheggiando John Green e i suoi scritti. Dopo il boom di Colpa delle Stelle, infatti, è arrivato in sala Città di Carta e si prepara a seguirlo Cercando Alaska, mentre un altro classico dello scrittore ha nelle ultime ore trovato un regista per la sua trasposizione cinematografica. Stiamo parlando della raccolta Let it snow e di Luke Snellin, pronto a debuttare in cabina di regia dopo aver diretto alcune puntate per le serie “Fried”, “Mad Fat Diary”, “The Job Lot” e “Banana”.

Se Colpa delle Stelle ha arricchito la Fox e Cercando Alaska uscirà per Paramount, a metter le mani su Let it snow è stata la Universal, nel 2014, con Scott Neustadter e Michael Weber, sceneggiatori proprio del titolo campione d’incassi nel 2014, chiamati a riscrivere lo script inizialmente partorito da Kay Cannon. Let It Snow, dal 2015 nelle librerie d’Italia con Rizzoli, intreccia praticamente ‘tre romanzi in uno’.

È la vigilia di Natale nella cittadina di Gracetown. Una tempesta di neve ricopre il paesaggio di una candida coltre e porta scompiglio nelle vite di Jubilee, Addie e Tobin. Sono infatti loro i protagonisti dei tre romanzi brevi che danno vita a “Let it snow”. Jubilee, bloccata dalla tempesta su un treno, finisce per passare la vigilia con Stuart, un ragazzo appena conosciuto che cambierà la sua vita con un bacio. Tobin si avventura con un gruppo di amici in mezzo alla neve per raggiungere un locale, attirato da un gruppo di cheerleader, ma scoprirà che il suo vero amore è una vecchia amica, Angie, alias The Duke. Addie si occupa di un maialino nano, pensando alla fine del suo amore con Jeb, ma in realtà la loro storia non è affatto chiusa. E in un finale che riunisce i personaggi delle tre storie, si ha la conclusione perfetta di un romantico Natale.

Fonte: Variety