Star Wars 8: rumor sul ritorno di Yoda

Una voce suggerisce che il set del Tempio Jedi di Luke costruito per "Star Wars: Episodio VIII" ospiterà anche un burattino molto familiare.

Mentre Frank Oz ha fatto ritorno per riprendere il ruolo di Yoda in Star Wars: Il risveglio della Forza, la sua è stata però una singola performance vocale che in realtà non ci ha permesso di rivedere l'iconico Maestro Jedi in azione. Questo potrebbe cambiare in Star Wars: Episodio VIII. Il sito Making Star Wars ha confermato che l'attore e maestro burattinaio sarà ospite presso i Pinewood Studios sul set di questo nuovo sequel attualmente in fase di riprese.

A supporto dell'ipotesi che potremmo vedere di nuovo Yoda c'è un altro rumor che afferma che i set del pianeta Ahch-To sono stati ricreati per ospitare un burattino. Ahch-To è il pianeta in cui il Maestro Jedi Luke Skywalker risiede nel suo remoto e segreto tempio Jedi. Gli esterni della location sono stati girati su Skellig Michael Island in Irlanda, ma a quanto pare la location è stata anche ricostruita in studio a Pinewood.

Questo ultimo rumor afferma anche che Frank Oz sarebbe già sul set o sarebbe in procinto di arrivarci nel corso di questa settimana. Oz sarà sicuramente nel paese per lavorare, ma non è stato confermato se andrà a collaborare in particolare su Star Wars: Episodio VIII o che la sua sia semplicemente una visita per curiosare sul set visto che si trova in zona.

Frank Oz ha doppiato Yoda durante la scena del flashback di Rey nei sotterranei del Castello di Maz Kanata. La teoria è che Yoda potrebbe apparire come Fantasma di Forza su Ahch-To con Rey e Luke. E' anche possibile che Frank Oz sia in arrivo sul set per espletare un ruolo da consulente o ancora per interpretare un personaggio del tutto nuovo.

All'inizio di questa settimana, il regista Rian Johnson ha condiviso una foto dal set, che mostrava Lupita Nyong'o nella sua tuta da motion-capture e Maz Kanata su alcuni monitor. Mentre Maz è una creazione realizzata interamente in CG, questa nuova trilogia ha fruito di effetti pratici della vecchia scuola che hanno incluso anche diversi burattini e creature tangibili.

Ricordiamo che Lucas ha voluto uno Yoda interamente in CG nella trilogia prequel così da poter allestire il famoso duello con il Conte Dooku che ha trasformato il saggio maestro Jedi in una scatenata Tartaruga Ninja. Visto che in Star Wars 7 si è scelto di utilizzare effetti pratici sarebbe davvero qualcosa di grandioso vederli tornare ad usare il burattino di Yoda.

Yoda in origine aveva un ruolo molto più grande in Star Wars: Il risveglio della Forza. Si sarebbe trattato di un cameo e il Maestro Jedi sarebbe apparso come un Fantasma di Forza. Frank Oz ha registrato i suoi dialoghi in un giorno, ma ciò che Oz ha in realtà realizzato in toto per il sequel non è mai stato rivelato.

Star Wars: Episodio VIII arriva nelle sale il 15 dicembre 2017.

 

star-wars-8-rumor-sul-ritorno-di-yoda.jpg

 

Fonte: Movieweb

  • shares
  • Mail