Wonder Woman: Gal Gadot rivela che il suo film in solitaria sarà piuttosto dark

Gal Gadot rivela che il film in solitaria di "Wonder Woman" avrà alcuni momenti di umorismo, ma che sarà anche piuttosto dark.

wonder-woman-gal-gadot-rivela-che-il-suo-film-in-solitaria-sara-piuttosto-dark.jpg

Batman v Superman: Dawn of Justice entra nel suo terzo fine settimana nelle sala ed è già diventato un campione d'incassi con 270 milioni di dollari incassati al box-office livello nazionale e 720.800.000$ in tutto il mondo da un budget di 250 milioni.

Come detto in precedenza il film non è piaciuto alla critica, ma tra i molti che non hanno apprezzato il cinecomic di Zack Snyder c'è chi non ha potuto fare a meno di lodare il lavoro di una grintosa Gal Gadot nei panni di Wonder Woman. L'attrice sta attualmente girando il suo film in solitaria in Italia e in una recente intervista con Digital Spy ha rivelato che il film sarà abbastanza cupo, ma non mancherà di alcuni momenti di umorismo.

In Batman v Superman si ottiene un assaggio di chi è, ma non da dove viene. In Wonder Woman questa sarebbe la prima volta che viene raccontata la storia di origine di come Diana diventa Wonder Woman. E' molto interessante. Ci sono momenti di umorismo, ma nel complesso è piuttosto dark.

Batman v Superman: Dawn of Justice ha introdotto Gal Gadot come Diana Prince, che Bruce Wayne scopre avere più di 100 anni dopo il recupero di alcuni file dal database di Lex Luthor. Gal Gadot la scorsa settimana ha detto che Wonder Woman sarà molto diversa nel suo film da solista, dal momento che questo progetto prevede una storia delle origini di questo amato personaggio. L'attrice ha svelato che i fan possono aspettarsi una Diana più "ingenua".

Abbiamo visto tutte le storie di origine di Batman, Spider-Man, Superman, ma non sappiamo nulla di Wonder Woman. Andiamo a ritroso di 100 anni quando lei è più ingenua ed è una giovane idealista. Lei è una pura di cuore. Molto diversa dall'esperta e super-fiduciosa donna adulta che abbiamo visto.

Gal Gadot sarà affiancata da Chris Pine come l'interesse amoroso Steve Trevor, Connie Nielsen nei panni della madre di Diana e regina Ippolita, Robin Wright come sua zia il generale Antiope e Lisa Loven Kongsli come il luogotenente di Antiope, Menalippe. Il cast include anche Ewen Bremner, David Thewlis, Danny Huston, Elena Anaya, Lucy Davis e Saïd Taghmaoui in ruoli non specificati.

Wonder Woman è previsto nei cinema il 23 giugno 2017.

 

 

Fonte: Movieweb

  • shares
  • Mail