Pericle Il Nero: clip del film e video interviste a Riccardo Scamarcio

Pericle il Nero: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul fil drammatico di Stefano Mordini nei cinema italiani dal 12 maggio 2016.

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Debutta oggi 12 maggio nei cinema italiani Pericle il nero, il nuovo film di Stefano Mordini (Acciaio) unico titolo italiano selezionato nella sezione "Un Certain Regard" di Cannes 2016.

Il film basato sull'omonimo romanzo di Giuseppe Ferrandino vede protagonista Riccardo Scamarcio nei panni di Pericle Scalzone, detto Il nero, uno scagnozzo che fa il lavoro sporco per un boss camorrista emigrato in Belgio. Durante una spedizione punitiva per conto del boss Pericle commette un grave errore che descreta la sua condanna a morte. Pericle fugge così in Francia dove trova l'amore e la possibilità di una nuova esistenza, ma il suo passato oscuro incombe e non perdona.

Bim Distribuzione ha reso dipsonibile due clip con scene del film e due video interviste a Riccardo Scamarcio che parla del suo personaggio.

 

Clip - Irruzione nella notte:

 

Note del regista Stefano Mordini

Attraversando le pagine di Ferrandino, quello che ci ha subito catturato è stata quella strana musica che suonava dentro la testa di Pericle. Abbiamo cercato di assecondarne i pensieri, di accordandoci alle sue digressioni e alle sue intuizioni, solo così potevamo trovare la sua storia e quella del nostro film. Dico nostro perché tutti noi, gli autori della sceneggiatura, gli attori, i produttori, insieme abbiamo deciso di seguire Pericle e abbiamo aspettato che quel personaggio ci si mostrasse per intero. E abbiamo scoperto un orfano, che non appartiene a nessuno, in cerca di una famiglia, che vive in un paese non suo, uno strano essere che si riempie di chimica per placare l’assenza che gli ribolle dentro. Un percorso di svelamento che è continuato sul set, dove la macchina da presa è diventata testimone attivo e partecipe. Il Nero che contiene il titolo del film ci ha indicato la strada del genere mentre tutti noi, compreso Pericle, cercavamo la luce. Così il film sfugge a qualsiasi definizione, c'è dramma, c’è la teatralità di certe figure iconiche e c'è un vena di humor (nero). Ed è la voce di Pericle a guidarci in una fuga che ha un solo scopo: fermarsi in un luogo tranquillo e non essere più solo.

 

Intervista a Riccardo Scamarcio - La realizzazione del film:

 

Intervista a Riccardo Scamarcio - Un personaggio dark:

 

 

Pericle Il Nero: trailer del film di Stefano Mordini con Riccardo Scamarcio


Aggiornamento di Pietro Ferraro

BiM ha reso disponibile un trailer di Pericle il Nero, unico titolo italiano selezionato nella sezione «Un Certain Regard» di Cannes 2016. Il film è diretto da Stefano Mordini (Provincia meccanica) e prodotto e interpretato da Riccardo Scamarcio.

Pericle il Nero è basato sull'omonimo romanzo di Giuseppe Ferrandino, pubblicato nel 1993 con lo pseudonimo Nicola Calata. La trama segue le vicende di un uomo assoldato dalla camorra per punire chi non vuole cedere.

 

La trama ufficiale:

Pericle Scalzone, detto Il nero, di lavoro “fa il culo alla gente” per conto di Don Luigi, boss camorrista emigrato in Belgio. Durante una spedizione punitiva per conto del boss, Pericle commette un grave errore. Scatta la sua condanna a morte. In una rocambolesca fuga che lo porterà fino in Francia, Pericle incontra Anastasia, che lo accoglie senza giudicarlo e gli mostra la possibilità di una nuova esistenza. Ma Pericle non può sfuggire a un passato ingombrante e pieno di interrogativi.

 

Il cast è completato da Marina Foïs, Gigio Morra e Valentina Acca.

Pericle il Nero sarà nei cinema italiani dal prossimo 12 maggio.

 

Pericle Il Nero: unico italiano di Un Certain Regard a Cannes 2016


Riccardo Scamarco è Pericle il nero, nell'unico film a rappresentare l'Italia nella sezione «Un Certain Regard» di Cannes 2016

Dopo aver portato ben tre titoli in concorso nel 2015, spicca l'assenza dell'Italia nella selezione ufficiale per la Palma d'oro, anche se gli italiani non mancano al 69° Festival International du Film, a partire dal poster della rassegna che torna nella villa di Curzio Malaparte, con il fotogramma estratto dal «Disprezzo» di Jean-Luc Godarg, tratto dall'omonimo romanzo di Alberto Moravia e girato tutto in Italia, tra Capri e Sperlonga.

A rappresentare l'Italia e certe ombre del Belpaese che non conoscono confini, nella sezione «Un Certain Regard» sarà Pericle il nero di Stefano Mordini, che ha già portato l'esordio di Provincia meccanica (2005) alla 55/ma edizione della Berlinale e Acciaio (2012) ai Venice Days.

Un affresco di redenzione tra boss camorristi emigrati in Belgio, spedizioni punitive e fughe di uomini-cane che riportano sul grande schermo Riccardo Scamarcio, nelle vesti di attore e produttore, del film sceneggiato dallo stesso Mordini, con Francesca Marciano e Valia Santella, dal romanzo omonimo di Giuseppe Ferrandino.

«Il mio padrone è Luigino Pizza, che tutti lo chiamano così a causa delle pizzerie ... Io mi chiamo Pericle Scalzone ... Di mestiere faccio il culo alla gente».

Dall'inizio del primo romanzo di Ferrandino alla trasposizione cinematografica di Mordini, Pericle, interpretato da Riccardo Scamarcio è il cane del boss che diventa uomo, quando inizia a rifiutare le regole del suo mondo.

Nella rocambolesca fuga che lo porta fino in Francia, incontra Anastasia, la strana donna polacca interpretata da Marina Foïs, finita a lavorare in una fabbrica di copertoni di Pescara, pronta ad accoglierlo a casa e offrirgli una nuova resistenza, ma Pericle deve fare i conti con un passato ingombrante.

Nel cast anche Gigio Morra, Valentina Acca, Maria Luisa Santella, Lucia Ragni, Eduardo Scarpetta.

Pericle il nero (Pericle The Black) è una coproduzione italo-belga-francese prodotta da Riccardo Scamarcio, Valeria Golino, Viola Prestieri, Jean-Pierre Dardenne e Luc Dardenne per Buena Onda, Les Films du Fleuve, Les Productions du Trésor e Rai Cinema, sostenuto da MIBACT (400.000 euro, Interesse Culturale) e portato in sala da BIM Distribuzione.

 

pericle-il-nero-trailer-de-poster-del-film-di-stefano-mordini-con-riccardo-scamarcio.jpg

 

Via | BIM

  • shares
  • Mail