Deadpool 2: Tim Miller e Simon Kinberg vogliono un crossover con Spider-Man

Il regista Tim Miller e il produttore Simon Kinberg stanno cercando di trovare un modo per avere sul grande schermo un crossover di "Spider-Man" e "Deadpool".

deadpool-2-tim-miller-e-simon-kinberg-vogliono-un-crossover-con-spider-man.jpg

Dopo aver sentito Sony confermare MIB 23, il crossover tra 21 Jump Street e Men in Black, nulla ci sembra più tanto improbabile e quindi anche vedere Spider-Man unire le forze con Wade Wilson in Deadpool 2 non ci sembra qualcosa di così fantasioso. Tim Miller e Simon Kinberg, rispettivamente regista e produttore del sequel, stanno cercando di trovare un modo affinché questo solidazio prenda corpo, ma ci riusciranno? Diciamo solo che le probabilità purtroppo sono davvero poche.

Fox Home Entertainment ha recentemente tenuto un esclusivo incontro stampa per l'uscita home-video di Deadpool, che debutta in DVD e Blu-ray negli States il prossimo 10 maggio. A partecipare ai festeggiamenti c'erano il regista Tim Miller e il produttore Simon Kinberg ed è in questa occasione che i due hanno lanciato la palla con l'idea di vedere Spider-Man e Deadpool insieme sul grande schermo.

Io e Simon abbiamo cercato di costruire ponti.

Forse l'idea non è poi così folle, basta pensare che meno di due anni fa nessuno riteneva possibile che avremmo visto sul grande schermo Spider-Man con gli Avengers, ma i "ponti" a cui si riferisce il regista Tim Miller si sono materializzati con l'accordo tra Sony e Disney / Marvel e consolidati nel blockbuster Captain America: Civil War dove il nuovo Spider-Man Tom Holland farà il suo debutto il prossimo 4 maggio. Il Produttore Simon Kinberg si augura che un accordo simile possa essere stipulato tra 20th Century Fox, Disney e Sony e afferma che potrebbe avere un asso nella manica.

Mi piacerebbe vederlo. Siamo molto vicini a Kevin Feige, abbiamo rispetto e affetto per Kevin. Se fosse anche solo lontanamente possibile, troveremo un modo perchè ci piacerebbe davvero tanto vederlo realizzato.

Il ponte tra gli studios è proprio Kinberg che oltre ad essere tra coloro che hanno creato e portato al successo per la 20th Century Fox il franchise degli X-Men, ha anche lavorato con la Disney su Star Wars Rebels. Kinberg è anche colui che ha convinto la Fox a dare una possibilità al film di Deadpool dopo che il filmato di prova era diventato virale. Purtroppo Kinberg dice che c'è un piccolo problema oltre a tutte le lungaggini meramente "burocratiche", Spider-Man non è mai apparso in un film vietato ai minori e probabilmente non potrà mai farlo.

Io non so se sarà mai possibile.

Nei fumetti Marvel le interazioni tra Spider-Man e Deadpool sono molto popolari tra i fan ed è sicuramente qualcosa che tutti loro vorrebbero vedere anche sul grande schermo, ma ciò potrebbe accadere tra molti anni quando Ryan Reynolds sarà troppo vecchio e Tom Holland troppo cresciuto. Simon Kinberg però non esclude che Deadpool 2 avrà un cameo a sorpresa che nessuno si aspetta.

I miei fumetti preferiti in passato erano quelli che vedevano Marvel contro DC, Teen Titans contro gli X-Men o Teen Titans vs New Mutants. Justice League contro i Vendicatori. Questo potrebbe essere qualcosa di simile.

E' di queste ultime ore la conferma ufficiale che la 20th Century Fox ha dato luce verde a Deadpool 2 con Tim Miller annunciato come regista del sequel. Ryan Reynolds sarà di nuovo a bordo per il sequel così come gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick. E' stato inoltre confermato che Wade Wilson e Cable leader della X-Force faranno squadra.

 

Fonte: Movieweb

 

 

 

  • shares
  • Mail