Doctor Strange: Marvel risponde al controverso casting di Tilda Swinton

Marvel rivela che l'Antico di "Doctor Strange" è in realtà un titolo tramandato nel tempo e non un singolo personaggio.

doctor-strange-marvel-risponde-al-controverso-casting-di-tilda-swinton.jpg

Due settimane fa la Marvel ha reso disponibile il primo trailer di Doctor Strange che ha diviso i fan. Mentre molti hanno apprezzato il trailer, altri hanno polemizzato sulla scelta di Tilda Swinton nel ruolo dell'Antico, un personaggio notoriamente interpretato nei fumetti da un maschio asiatico. Da allora Tilda Swinton e uno degli sceneggiatori del film, C. Robert Cargill, si sono espressi sulla controversia. Ora abbiamo una dichiarazione ufficiale da Marvel che getta nuova luce sulla storia e l'utilizzo di questo particolare personaggio.

Il casting di Tilda Swinton non è stato accolto con troppa polemica lo scorso anno, con molti che hanno lodato Marvel per aver scambiato con una donna un ruolo tradizionalmente interpretato da un uomo. Pochi giorni dopo però è approdata online la prima foto ufficiale di Scarlett Johansson in Ghost in the Shell, dove l'attrice interpreta un ruolo da un manga giapponese, anche se lo studio sostiene che il personaggio non dovrebbe essere considerato giapponese. Così il trailer Marvel più l'immagine della Johansson hanno creato insieme una nuova polemica su un tentativo di "imbiancatura" di ruoli etnici, che la Marvel ha ora deciso di affrontare e chiarire una volta per tutte in una dichiarazione pubblicata sul sito Mashable.

Marvel ha un forte record di diversità nei casting dei suoi film e parte regolarmente da stereotipi e materiale di origine per portare l'Universo Cinematografico Marvel alla vita. L'Antico non è un titolo tenuto esclusivamente da un singolo personaggio, ma piuttosto un appellativo passato di persona in persona attraverso il tempo e in questo film in particolare l'incarnazione è celtica. Siamo molto orgogliosi di avere l'enorme talento di Tilda Swinton per ritrarre questo personaggio unico e complesso insieme al nostro cast ricco di diversità.

Durante il fine settimana, lo sceneggiatore C. Robert Cargill ha paragonato il dilemma del controverso casting alla prova impossibile da superare in Star Trek nota come "Test della Kobayashi Maru". Lo scrittore ha detto che ogni possibile scelta sarebbe stata respinta da alcuni fan, aggiungendo che quella particolare decisione sul casting è stata fatta per evitare di inimicarsi l'importantissimo mercato cinese.

Doctor Strange arriva nei cinema italiani mercoledì 26 ottobre.

 

Fonte: Movieweb

 

 

  • shares
  • Mail