X-Men: Apocalisse - Bryan Singer parla del ruolo di Wolverine nel film

Bryan Singer promette che Wolverine svolgerà un ruolo significativo in "X-Men: Apocalisse".

Da quando il franchise X-Men ha preso il via nel 2000, il Wolverine di Hugh Jackman è stato una parte vitale della saga dei super-mutanti Marvel. L'attore è apparso in tutti i film finora, tra cui un piccolo e spassoso cameo in X-Men: L'inizio del 2011, ma quando le riprese dell'imminente X-Men: Apocalisse hanno preso il via di Jackman non vi era traccia. Un fugace e criptico scambio di battute tra il regista Bryan Singer e Hugh Jackman al Comic-Con dello scorso anno sembrava suggerire che Wolverine sarebbe apparso in questo nuovo film che chiude la nuova trilogia prequel che include anche X-Men: L'inizio e X-Men: Giorni di un futuro passato.

Lo scorso 25 aprile il trailer finale del film è approdato online confermando che Wolverine presenzierà nel sequel e anche se molti pensano che si tratterà al massimo di un fugace cameo, il regista Bryan Singer parla invece di un ruolo importante che fungerà da ponte con quello che definisce una "nuova direzione" per la saga.

Il nuovo trailer si conclude con un'inquadratura che ricorda X-Men 2 con diversi cadaveri in un corridoio. Mystica (Jennifer Lawrence) raggiunge Ciclope (Tye Sheridan) e Jean Grey (Sophie Turner) osservando che si sono dati un gran da fare. Ciclope risponde "Ci hanno dato una mano" prima che gli iconici artigli di adamantio di Wolverine vengano inquadrati in primo piano. Empire ha incontrato il regista Bryan Singer che però non sembra necessariamente confermare che il Wolverine di Hugh Jackman è nel film, anche se lascia intendere che la cosa non è così semplice come appare.

Essere certi di che cosa si vuole, lo dico, non è cosa semplice. C'è qualcosa di fondamentale che si verifica con quell'inquadratura. Si allude ad una sequenza che si inserisce di nuovo all'interno del canone di tutti e sei i film e alla nascita di una nuova direzione. Non è un qualcosa di trascurabile ne semplicemente un cameo, diciamo che non è l'unica inquadratura che vedrete, mettiamola in questo modo.

Sappiamo che Hugh Jackman saluterà i fan con la performance finale di Wolverine 3, le cui riprese inizieranno a breve con un'uscita fissata al 3 marzo 2017. Anche Patrick Stewart tornerà nei panni del Professor X, con Boyd Holbrook che ha recentemente firmato per interpretare il villain principale.

Quale potrebbe essere il significato trasversale di questa criptica scena con Wolverine? Forse rivelerà il futuro della saga degli X-Men con un nuovo film non confermato di cui si sta vociferando oppure ci svelerà il futuro di Logan senza Hugh Jackman?

X-Men: Apocalisse debutta nei cinema italiani il prossimo 18 maggio.

 

x-men-apocalisse-bryan-singer-parla-del-ruolo-di-wolverine-nel-film-2.jpg

 

Fonte: Movieweb

 

  • shares
  • Mail