The Dressmaker - Il diavolo è tornato: le recensioni Straniere e Italiane

Le critiche al film con Kate Winslet

E' nelle nostre sale dal 28 aprile The Dressmaker - Il diavolo è tornato diretto da Jocelyn Moorhouse e interpretato da Kate Winslet, Liam Hemsworth, Hugo Weaving, Sarah Snook, Judy Davis, Caroline Goodall, Kerry Fox, Hayley Magnus, Rebecca Gibney, Shane Jacobson. Dopo la nostra recensione, ecco i commenti dei critici Stranieri e Italiani. Mentre scrivo, su RottenTomatoes, il film ha raccolto il 64% di voti positivi.

James Mottram - South China Morning Post: il film è superficiale come una sfilata in passerella. Voto: 2.5 / 5

Suso Aira - Sensacine: Lo stile australiano è quello che rende questa commedia qualcosa di speciale. Voto: 3/5

Henry Fitzherbert - Daily Express: non è così divertente come sembra. Voto: 2/5

Mark Kermode - Observer (UK): gli eventi virano tra tragedia e commedia, spesso all'interno di una scena, a volte all'interno di una singola frase. Voto: 3/5

Ben Rawson-Jones - Digital Spy: Si tratta di un vivace racconto di vendetta dominata da una splendida interpretazione di Kate Winslet. Voto: 3/5

Geoffrey Macnab - Indipendent: vivace e abbastanza piacevole, e spesso splendido da guardare, ma minato dai suoi mutevoli stili di narrazione. Voto: 3/5

MaryAnn Johanson - Flick Filosopher: Così divertente, così inaspettato, così meravigliosamente stravagant: pathos, humour e calamità.

Karen Krizanovich - Radio Times: Nonostante la sua leggerezza, il film è una tragicommedia straziante. E' anche fantasioso, divertente, colorato, commovente e indimenticabile. Voto: 4/5



Brian Viner - Daily Mail (UK)

: Kate Winslet e Judy Davis sono entrambi così brave che mi sono trovato risucchiato nel loro strano mondo. Voto: 3/5

Kevin Maher - Times (UK): Dire che il film è sui generis è quasi un eufemismo. Voto: 4/5

Peter Bradshaw - Guardian: Sicuramente Kate Winslet riesce a trovare ruoli migliori di questo. Voto: 1/5

Matthew Turner - WOW247: ha il potenziale di culto. Voto: 3/5

Matt Neal - The Standard: Complimenti al direttore del casting e all'australiano accento di Kate Winslet. Voto: 3.5 / 5

Matthew Pejkovic - Matt Movie Reviews: fonde il genere e lo stile della commedia nera con il dramma romantico. Voto: 3.5 / 5


Radheyan Simonpillai - NOW Toronto: una commedia nera che avvolge un melodramma, e che lascia il posto a una storia di vendetta noir. Voto: 2/5

Rochelle Siemienowicz - sbs.com.au: enormemente divertente. Voto: 3.5 / 5

Maurizio Porro - Il corriere della sera: (…) Qualità segreta del film? Capovolgere ogni indizio: pare western ma diventa melò (dal best seller di Rosalie Ham) con la rivelazione di un padre e segreti di famiglia; sembra drammone femminista (…) ma si muta in revenge movie, storia di vendetta maledizione, da racconto di follia a sociologia.

Fulvia Caprara - La Stampa: (…) Tra le tante, acrobatiche prove di Kate Winslet, una delle migliori attrici della scena cinematografica internazionale, quella di “The Dressmaker”, diretto dall’australiana Jocelyne Moorhouse, tratto dal romanzo di Rosalie Ham (e presentato in anteprima all’ultimo Tff), le calza a pennello. Come uno dei deliziosi tailleur firmati Tilly Dunnage.

Maurizio Acerbi - il Giornale: (…) Bel drammone, ottimamente recitato dalla solita Winslet, cui tiene testa Liam Hemsworth, pur se fatto passare per improbabile coetaneo.

Paolo D'Agostini - la Repubblica: Registri narrativi ed emotivi diversi rendono allo stesso tempo più che curioso ma anche un po’ incoerente questo nuovo film dell’australiana Jocelyn Moorhouse. (...) Resta a campeggiare al centro di un cast ricercato ed efficace (Hugo Weaving è l’eccentrico poliziotto con un debole per i travestimenti femminili. Judy Davis, anche lei australiana (è tra le attrici preferite da Woody Allen) l’intensa protagonista capace, proprio come Meryl Streep, di trascorrere dall’opacità alla più luminosa bellezza. Interprete a tutto tondo.


  • shares
  • Mail