Omen, arriva il prequel

Prima di Damien, ovvero dell'avvento dell'Anticristo, cosa avvenne?

the-omen-360.jpg

10 anni dopo l'evitabile remake, in casa Fox hanno deciso di dar vita ad un prequel di Omen, esattamente 40 anni fa diretto da Richard Donner. Tratto da un romanzo di David Seltzer, il film del 1976 vinse addirittura un premio Oscar grazie alla terrificante colonna sonora di Jerry Goldsmith. Ebbene se su A & E è attualmente in onda una versione 'adult' del giovanissimo protagonista della storia, intitolata Damien, la 20th Century Fox vorrebbe raccontare 'cosa' accaduto prima della nascita dell'Anticristo. Parola dell'Hollywood Reporter.

Antonio Campos (Christine, Simon Killer) sarebbe in trattative per dirigere la pellicola, sceneggiata da Ben Jacoby e prodotta da David Goyer. Nel titolo diretto da Donner, come dimenticarlo, si faceva largo Gregory Peck negli abiti di Robert Thorn, padre 'adottivo' del piccolo nato alle 6 del mattino del sesto giorno del sesto mese. Incapace di dare alla moglie la tragica notizia che il loro vero bimbo è nato morto, infatti, il diplomatico americano lo sostituisce con un orfano appena nato. Damien, per l'appunto, che non è un bimbo come gli altri, perché l'Apocalisse, la battaglia finale tra le forze del Bene e quelle del Male, predetta nel libro delle rivelazioni, inizierà con la nascita del figlio di Satana, incarnato. Accadono misteriose morti, arrivano strani avvertimenti, con l'uomo che lentamente scopre il demonio che si nasconde dietro gli occhi ingenui di suo figlio e il significato del numero 666, che racchiude in sè una spaventosa rivelazione.

Nel 1976 la pellicola fece furore, incassando 60 milioni solo negli Usa, con il remake arrivato ai 120 worldwide nel 2006.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail