Dragonball Evolution: le scuse dello sceneggiatore per un film terribile

Lo sceneggiatore Ben Ramsey offre scuse sincere per "Dragonball Evolution", ammettendo che non era un fan del franchise prima di scrivere il film.

Gli adattamenti da fumetti e altri franchise popolari non sempre vanno a segno sul grande schermo e uno dei flop più famigerati degli ultimi anni è stato il live-action Dragonball Evolution di 20th Century. Il film costato 30 milioni di dollari ha incassato nel 2009 solo 9.3 milioni di dollari negli States e 57.4 milioni in tutto il mondo con l'assegnazione di un 14% su Rotten Tomatoes. Poco più di sette anni dopo, lo sceneggiatore del film Ben Ramsey si scusa per un film non solo brutto, ma anche irrispettoso del materiale originale.

Lo sceneggiatore è stato contattato da Derek Padula, che gestisce il fan blog The Dao of Dragonball. Padula aveva inizialmente chiamato lo sceneggiatore per intervistarlo per un libro che sta scrivendo intitolato "USA DBZ", che avrà un capitolo dedicato alla storia non raccontata di Dragonball Evolution. Ben Ramsey ha risposto con sincere e sentite scuse ai fan di Dragon Ball di tutto il mondo.

Sapevo che questo giorno sarebbe arrivato prima o poi. Dragonball Evolution ha segnato un punto creativo molto doloroso della mia vita. Avere qualcosa del genere con il mio nome sopra ed essere tanto insultato a livello globale come sceneggiatore è doloroso. Ricevere posta piena di odio da tutto il mondo è doloroso. Ho passato tanti anni cercando di scansare la colpa, ma alla fine dei giochi tutto si riduce alla parola scritta sulla pagina e mi prendo la piena responsabilità per quello che è stato una vera delusione per tanti fan. Ho fatto del mio meglio, ma alla fine della giornata ho lasciato cadere la sfera del drago. Mi sono impegnato nel progetto per il compenso, non come un fan del franchise, ma come un uomo d'affari che aveva assunto incarico. Ho imparato che quando si si approccia uno sforzo creativo senza passione si esce con risultati non ottimali e a volte con della vera spazzatura. Quindi non sto incolpando nessuno per Dragonball, ma me stesso. come fanboy di altre serie, so cosa vuol dire avere qualcosa che ami e ricevere qualcosa di così deludente. Per tutti i fan di Dragon Ball là fuori, chiedo sinceramente scusa. Spero di potermi far perdonare con la creazione di qualcosa di veramente forte e divertente, che vi piaccia e che sia anche qualcosa che mi appassioni. Questo è l'unico lavoro che faccio ora.

dragonball-evolution-le-scuse-dello-sceneggiatore-per-un-film-terribile.jpg

Il film Dragonball Evolution vedeva protagonista Justin Chatwin come Goku, Chow Yun-Fat come il Maestro Muten, Emmy Rossum come Bulma, Jamie Chung come Chichi, James Marsters come Lord Piccolo, Randall Duk Kim come Nonno Gohan e Ernie Hudson come Sifu Norris. Ben Ramsey ha adattato il suo script dal manga originale di Akira Toriyama con James Wong alla regia. Wong non ha diretto un film da allora, ma si è tenuto occupato sul piccolo schermo in veste di scrittore, regista e produttore di serie tv come American Horror Story, Scream Queens e The X-Files.

Il manga di Akira Toriyama era forse uno dei progetti più complessi da portare sullo schermo in una versione live-action made in Hollywood. Prima di tutto per la miriade di sottotrame delle serie tv, la cui complessità dava un certo spessore al lavoro dell’autore giapponese, poi il look squisitamente nipponico così come la comicità demenziale che è il marchio di fabbrica di Toriyama e infine la caratterizzazione dei personaggi che sono un pastiche di mitologia orientale, leggende e folklore giapponese. Purtroppo il pesante e selvaggio rimaneggiamento messo in atto in fase di sceneggiatura da Ramsey si è rivelato tutto puntato ad una occidentalizzazione selvaggia del materiale originale.

Ben Ramsey non ha lavorato ad altri script cinematografici dopo Dragonball Evolution, ma diversi anni fa era stato contattato per scrivere la sceneggiatura per un film su Luke Cage, prima che il fumetto Marvel venisse trasformato in un serie tv prodotta da Netflix. Ramsey ha inoltre scritto Il grande colpo con Mark Wahlberg, ha scritto e diretto Love and a Bullett con protagonista il rapper Treach e diretto l'action direct-to-video Blood & Bone uscito lo stesso anno di Dragonball Evolution.

Dragonball Evolution non è certo l'unico adattamento da un fumetto per cui si dovrebbe chiedere scusa, non dimentichiamo quello che Hollywood è riuscita a combinare il nostro Dylan Dog, anche in quel caso una totale mancanza di rispetto per il materiale originale e un imperdonabile stravolgimento di un'icona del fumetto italiano.

 

 

Fonte: Movieweb

 

 

  • shares
  • Mail