Disney, 2016 da record storico: 3.341 miliardi di dollari d'incasso in 128 giorni

Disney regina d'incassi nei primi 4 mesi del 2016.

il-libro-della-giungla-nuovo-trailer-italiano-super-bowl-del-film-live-action-di-jon-favreau.jpg

Grazie ai 678,391,000 dollari incassati in tutto il mondo da Captain America: Civil War, la Disney ha infranto un triplo primato che si credeva irragiungibile. Lo scorso anno la Universal, regina di incassi da guiness dei primati, riuscì a rastrellare 3 miliardi di dollari worldwide in 165 giorni, abbattendo il muro dei 2 miliardi internazionali in 162. Ebbene la Disney ha sbriciolato quel primato, avendo incassato 1.121 miliardi di dollari sul suolo americano, 2.22 miliardi di dollari fuori dagli Usa e complessivamente 3.341 miliardi di dollari in tutto il mondo in appena 128 giorni.

Per due anni consecutivi, in conclusione, sono crollati record che duravano da tempo. Un anno fa la disney impiegò 174 giorni per abbattere il muro del miliardo casalingo, dando vita al proprio primato statunitense. Nel 2016 ha impiegato 37 giorni in meno per riuscire nell'impresa.

Tutto merito di 3 titoli. Oltre a Captain America 3, 181,791,000 dollari incassati in America e 496,600,000 raccolti fuori dagli States, sono infatti arrivati 776,185,265 dollari con Il libro della Giungla (284,985,265 dollari in patria, 491,200,000 fuori, Giappone e Corea ancora da sfruttare) e ben 956,424,990 dollari dalla sorpresa Zootropolis (327,624,990 in casa, 628,800,000 dall'estero). Da segnalare anche i 52 milioni worldwide di The Finest Hours, per un boom al botteghino che continuerà presumibilmente anche nei prossimi mesi. Sono infatti in uscita Alice in Wonderland 2 (27 maggio), Alla ricerca di Dory (17 giugno), Il Grande Gigante Gentile (1° luglio), Pete's Dragon (12 agosto), La luce sugli oceani (2 settembre), Doctor Strange (4 novembre), Moana (23 novembre) e ovviamente Rogue One: A Star Wars Story (13 dicembre). Pochi, pochissimi titoli (8 in 8 mesi) per provare a superare gli incredibili 6.88 miliardi di dollari del 2015 targati Universal.

Fonte: Deadline

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: