Blair Witch: video intervista in italiano allo sceneggiatore Simon Barrett

Blair Witch: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul thriller-horror di Adam Wingard nei cinema italiani dal 21 settembre 2016.

 

Ha debuttato ne cinema italiani Blair Witch, il regista Adam Wingard (You’re Next) si cimenta con l’audace tentativo di dare un sequel al cult anni ’90 The Blair Witch Project e lo fa a ben 17 anni dall’originale e dopo una sequela infinita di found footage horror usciti nel frattempo, che hanno incluso il campione d’incassi Paranormal Activity.

Eagle Pictures ha reso disponibile una nuova featurette sottotitolata in italiano con un’intervista allo sceneggiatore Simon Barrett.

 

NOTE DI PRODUZIONE – UN’EREDITÀ…SPAVENTOSA

The Blair Witch Project, che ha debuttato nel 1999 diventando subito un fenomeno
globale, ha dato vita a quell’atavica paura di rimanere da soli in un bosco. Il film, a bassissimo budget, ha incassato milioni di dollari e ha segnato un record nel settore dei found footage movie, originando una nuova generazione di appassionati dell’horror. “Quando è uscito il film, io ero uno dei tantissimi ragazzi delle scuole superiori che prendevano una videocamera e andavano nel bosco, facendo una parodia di Blair Witch con i suoi amici”, spiega Wingard. “Il film era totalmente orientato verso l’autenticità. Nessuno si era mai completamente diretto verso quel tipo di realismo prima di allora. Simon e io abbiamo riguardato il film una mezza dozzina di volte durante la pre-produzione, per prendere in considerazione tutte le opzioni per la creazione della nostra storia, e siamo rimasti stupiti del risultato: non era solo un found footage movie, ma un vero e proprio film horror”.

 

Quando Wingard e Barrett stavano promuovendo nel 2013 il loro film horror
V/H/S/2 al Sundance, hanno anche avuto modo di discutere di Blair Witch. “Da fan, ci chiedevamo se avessero intenzione di fare un altro Blair Witch, perché ci sembrava il momento adatto. Ma lì per lì nessuno ci ha dato una risposta”, dice Wingard. “Una settimana più tardi, io e Simon eravamo in riunione alla Lionsgate”. Per diversi anni la Lionsgate aveva cercato il modo giusto di rieditare Blair Witch, cercando i registi che potessero soddisfare i fan del primo film e raggiungere però anche una nuova generazione di spettatori. Dopo il successo di V/H/S e l’acquisizione da parte della società del film horror indipendente You’re Next di Wingard e Barrett, la Lionsgate ha fissato un incontro segreto con il duo per lanciare le basi per un sequel.  Per rimanere fedele al mito di Blair Witch, Barrett ha familiarizzato con ogni tipo di informazione che riguardasse il primo film, da bacheche e vecchi gruppi di Facebook fino a graphic novel e libri per ragazzi pubblicati solo in Europa.

 

 

Blair Witch: nuovo spot tv italiano e video intervista al regista Adam Wingard

 

A 17 anni dall’uscita di The Blair Witch Project il regista Adam Wingard (Your’re Next) prova a dare un proseguo alla storia della Strega di Blair con il sequel Blair Witch che ci riporta nelle profondità della foresta Black Hills sulle tracce dei tre ragazzi scomparsi nel primo film.

Ad intraprendere questa nuova incursione nei meandri di Black Hills è un gruppo di studenti universitari che proveranno a far luce sul mistero legato alla sparizione della sorella di James Donahue, Heather, avvenuta 17 anni prima e che in molti pensano sia collegata alla leggenda della Strega di Blair.

Eagle Pictures che distribuirà il film nelle sale italiane il prossimo 21 settembre ha reso disponibile un nuovo spot tv in italiano che miscela scene del film con le reazioni degli spettatori riprese in sala e una video intervista sottotitolata al regista Adam Wingard.

 

 

Blair Witch: primo spot tv italiano del sequel di “The Blair Witch Project”

 

Primo spot tv in italiano per l’atteso Blair Witch nuovo sequel di The Blair Witch Project che potrebbe risollevare le sorti del franchise dopo il mediocre Il libro segreto delle streghe – Blair Witch 2 uscito nel 2000 (47 milioni d’incasso da un budget di 15 milioni). L’originale invece divenne un fenomeno mediatico e grazie al passaparola incassò 250 milioni al box office mondiale da un budget di soli 60.000$.

Un gruppo di studenti universitari si avventura nella foresta di Black Hills, nel Maryland, per cercare di svelare il mistero legato alla sparizione della sorella di James Donahue, Heather, avvenuta 17 anni prima e che in molti pensano sia collegata alla leggenda della Strega di Blair. Il gruppo è inizialmente ottimista, soprattutto quando alcuni abitanti del posto si offrono di guidarli nella foresta. Nel corso di una notte infinita, però, i ragazzi iniziano a sentire intorno a loro una presenza sinistra e lentamente si rendono conto che la leggenda è molto più reale e inquietante di quanto potessero immaginare.

 

 

Blair Witch: nuovo trailer e locandine sequel di “The Blair Witch Project”

 

Ansiogeno e claustrofobico nuovo trailer per l’horror The Blair Witch con una giovane donna che rimane intrappolata in un tunnel sotterraneo, seguiamo la sua disperata ricerca di un’uscita immersa in un’oscurità incombente, rischiarata solo dalla luce della sua videocamera.

Adam Wingard dirige Blair Witch, che è un vero e proprio sequel per l’horror di culto anni ’90 The Blair Witch Project. Ci sono voluti 16 anni affinché il franchise tornasse di nuovo in pista dopo la debacle del sequel Il libro delle streghe – Blair Witch 2.

In Blair Witch, un gruppo di studenti universitari si avventurano nella foresta Black Hills in Maryland per scoprire i misteri che circondano la scomparsa della sorella di James che molti credono collegata alla leggenda della strega di Blair.

 

 

 

 

Blair Witch: trailer italiano del sequel di “The Blair Witch Project”

 

Blair Witch diretto da Adam Wingard arriverà nelle sale italiane il prossimo 21 settembre e Eagle Pictures e Leone Film Group hanno reso disponibili un trailer italiano, una locandina e un paio di foto ufficiali.

Il regista di “You’re Next” dirige l’atteso sequel di “The Blair Witch Project”, l’acclamato film horror che nel 1999 divenne un fenomeno grazie al passaparola (248 milioni d’incasso per 60.000$ di budget) e lanciò il fenomeno “found footage”. A 17 anni di distanza dal cult originale, un nuovo capitolo si appresta a raccontare gli spaventosi fatti della foresta di Black Hills, nel Maryland.

 

La trama ufficiale:

Un gruppo di studenti universitari si avventura nella foresta di Black Hills, nel Maryland, per cercare di svelare il mistero legato alla sparizione della sorella di James Donahue, Heather, avvenuta 17 anni prima e che in molti pensano sia collegata alla leggenda della Strega di Blair. Il gruppo è inizialmente ottimista, soprattutto quando alcuni abitanti del posto si offrono di guidarli nella foresta. Nel corso di una notte infinita, però, i ragazzi iniziano a sentire intorno a loro una presenza sinistra e lentamente si rendono conto che la leggenda è molto più reale e inquietante di quanto potessero immaginare.

 

 

 

The Woods diventa Blair Witch, sequel di “The Blair Witch Project” (trailer e poster)

 

Recentemente vi abbiamo proposto un primo trailer di The Woods, il nuovo horror di Adam Wingard (You’re Next) che strizzava palesemente l’occhio al cult “found footage” The Blair Witch Project del 1999 e ora il sito Collider ha pubblicato un secondo trailer che annuncia un cambio il titolo del film in Blair Witch e annuncia il film di Wingard come sequel dell’originale The Blair Witch Project!

Molti ricorderanno che un sequel del film di Daniel Myrick ed Eduardo Sanchez aveva debuttato un anno dopo l’originale con il titolo Il libro segreto delle streghe – Blair Witch 2, un sequel di Joe Berlinger senza personalità, che non aveva nulla a che vedere con l’originale e girato palesemente per cavalcare l’onda del successo dell’originale scontentando e irritando i fan.

Wingard ha quindi deciso di cancellare con un colpo di spugna quel deludente sequel e riportare l’orrore alla origini, quindi non ci resta che attendere l’esito di questo audace tentativo con l’uscita del film fissata nelle sale americane al prossimo 16 settembre.

 

Un gruppo di studenti universitari si avventura nella foresta di Black Hills, nel Maryland, per cercare di svelare il mistero legato alla sparizione della sorella di James Donahue, Heather, avvenuta 17 anni prima e che in molti pensano sia collegata alla leggenda della Strega di Blair. Il gruppo è inizialmente ottimista, soprattutto quando alcuni abitanti del posto si offrono di guidarli nella foresta. Nel corso di una notte infinita, però, i ragazzi iniziano a sentire intorno a loro una presenza sinistra e lentamente si rendono conto che la leggenda è molto più reale e inquietante di quanto potessero immaginare.

Blair Witch uscirà nelle sale cinematografiche italiane mercoledì 21 settembre distribuito da Eagle Pictures.

 

 

 

The Woods: trailer e poster del thriller-horror di Adam Wingard

 

Disponibile un primo trailer e una locandina di The Woods, il nuovo thriller-horror di Adam Wingard anche regista del deludente e sopravvalutato You’re Next e del ben più meritevole The Guest. Wingard ha inoltre diretto A Horrible Way to Die ed episodi per le antologie horror VHS e VHS 2.

Wingard torna a collaborare con il suo abituale partner di scrittura Simon Barrett (You’re Next, The Guest) per raccontarci di un gruppo di ragazzi che si inoltrano in una foresta per un campeggio, ma quella che doveva essere una spensierata vacanza a contatto con la natura si trasformerà in un incubo mortale che li porterà ad una strenua lotta per la sopravvivenza contro un nemico oscuro.

Il trailer funziona a meraviglia e instilla la giusta dose di curiosità con il suo mostrare e non mostrare e un cantilenante cover al femminile della hit “Every Breath You Take” dei Police che accompagna le immagini. Il trailer sembra mostrare reminiscenze da found-footage in stile The Blair Witch Project, ma il regista potrebbe aver scelto un formato ibrido. Le premesse per un buon horror ci sono tutte, speriamo solo che Wingard non torni a “scimmiottare” il genere come fece a suo tempo con You’re Next.

Il cast del film include James Allen McCune (Shameless), Callie Hernandez (Dal tramonto all’alba: La serie), Brandon Scott, Valorie Curry (The Following), Corbin Reid, e Wes Robinson.

 

the-woods-trailer-e-poster-del-thriller-horror-di-adam-wingard-2.jpg

 

Fonte: Collider

 

 

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →