Star Wars 8: Lucasfilm smentisce rumor su Snoke e Darth Plagueis

Star Wars: Episodio VIII: Pablo Hidalgo di Lucasfilm smentisce una voce recente che ipotizzava che il leader supremo Snoke è in realtà Darth Plagueis.

star-wars-8-lucasfilm-smentisce-rumor-su-snoke-e-darth-plagueis.jpg

Da quando i fan hanno appreso che Andy Serkis era nel cast di Star Wars: Il risveglio della forza nei panni di un nuovo personaggio di nome Leader Supremo Snoke si sono susseguiti rumor e teorie fino alla più recente in cui si ipotizza che questa nuova nemesi in realtà nasconda Darth Plagueis, il Signore dei Sith che ha addestrato Darth Sidious alias l'Imperatore Palpatine prima degli eventi della trilogia originale.

Andy Serkis ha ribadito in numerose interviste che Snoke non è in realtà Darth Plagueis, ma alcuni fan sono convinti che Plagueis, che è stato ucciso dal suo apprendista Palpatine, sia in grado di reincarnarsi diventando il leader supremo Snoke e che questo elemento sarebbe stato rivelato in Star Wars 8. Per coloro che ancora credono in questa popolare teoria, Pablo Hidalgo di Lucasfilm l'ha smentita questa settimana attraverso i social media.

Alcuni fan hanno teorizzato che Snoke fosse Plageuis quando è stata pubblicata la colonna sonora ufficiale di Star Wars: Il Risveglio della Forza che includeva un brano dal titolo "Snoke". Molti sostengono che si tratta della stessa musica che accompagna una scena cruciale in Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith in cui Palpatine parla di Plagueis con Anakin Skywalker. Questa scena ha rivelato che Plagueis aveva il potere di usare la Forza per indurre i midi-chlorian a creare la vita e aveva una tale conoscenza del lato oscuro che riusciva a impedire a coloro che amava di morire, ma che alla fine non ha potuto salvare se stesso, anche alcuni credono che sia stato in grado di rigenerarsi dopo essere stato presumibilmente colpito dai fulmini di Forza di Palpatine / Sidious. Durante diversi scambi via Twitter Pablo Hidalgo dirigente creativo di LucasFilm, ha detto senza mezzi termini che Darth Plageuis è morto.

Sidious ha ucciso Plagueis. Diventando Maestro. Come è nella tradizione dei Sith. E' morto. Non c'è altro da dire.

Andy Serkis ha dichiarato in diverse occasioni che Plagueis non era in giro durante la trilogia originale, ma che era presente durante le Guerre dei Cloni. Alcuni hanno ipotizzato che potrebbe essere stato il processo di rigenerazione a lasciare deturpato il volto di Snoke e che durante la trilogia originale stesse aspettando il momento giusto per colpire di nuovo. Serkis ha inoltre lasciato intendere che anche a lui è ignota l'intera storia dietro il Leader Supremo Snoke.

Star Wars: Episodio VIII è attualmente in produzione sotto la direzione di Rian Johnson che ha recentemente fatto sapere che hanno superato il giro di boa di metà riprese. LucasFilm non ha rilasciato alcun dettaglio ufficiale sulla trama, ma ci sono state voci che la storia seguirà Rey (Daisy Ridley) che inizia il suo addestramento Jedi con Luke Skylwalker (Mark Hamill). Altre voci suggeriscono che Poe Dameron (Oscar Isaac) e Finn (John Boyega) saranno catturati da Kylo Ren (Adam Driver), nel tentativo di attirare Rey allo scoperto per un altro scontro epico.

Quello che sappiamo al momento è che Snoke ha portato Ben Solo / Kylo Ren al Lato oscuro della Forza e che lo ha spinto ad uccidere gli apprendisti Jedi di Luke Skywalker, un evento che ha portato Luke in esilio su un remoto pianeta. Da notare che Lucasfilm non ha però smentito altre due teorie che circolano in rete che ipotizzano che Snoke possa essere Darth Vader oppure il governatore Tarkin.

 




 

Fonte: Movieweb

 

 

  • shares
  • Mail