Star Wars 8: John Williams risponde ad una nuova teoria "musicale" sulle origini di Rey

Il compositore John Williams e la montatrice Maryann Brandon dicono la loro su chi potrebbero essere i genitori di Rey in "Star Wars: Episodio VIII".

star-wars-8-john-williams-risponde-ad-una-nuova-teoria-musicale-sulle-origini-di-rey.jpg

 

Uno dei grandi misteri che è stato introdotto in Star Wars: Il risveglio della Forza è chi sono i genitori di Rey, dal momento che Rey è stata abbandonata sul pianeta deserto di Jakku quando era solo una ragazzina.

Molti hanno teorizzato che Rey sia in realtà la figlia di Luke Skywalker (Mark Hamill), una teoria che un utente YouTube ha recentemente avvalorato utilizzando le musiche di  John Williams come rivelatoria connessione. Questo utente di YouTube afferma che la prova che Rey è la nipote di Darth Vader e la figlia di Luke Skywalker risiederebbe nelle somiglianze riscontrate nella musica composta da Williams per tutti e tre i personaggi di questo nuovo film e per la trilogia originale. Questa teoria però è stata smentita dalle dichiarazioni dello stesso Williams che sembra non sapere nulla sull'identità dei genitori di Rey, così come non ne sarebbe a conoscenza la montatrice Maryann Brandon che ha accennato al fatto che addirittura lo stesso  JJ Abrams potrebbe essere all'oscuro su questo mistero.

Quanto a John Williams, il musicista ha recentemente affermato che non ha mai nemmeno chiesto a JJ Abrams chi fosse il padre di Rey, il che smentisce essenzialmente questa nuova teoria "musicale". Il sito Indie Revolver ha incontrato il compositore dopo una sua esibizione dove Williams ha rivelato che anche se JJ Abrams non gli ha detto chi è il padre di Rey lui ha una sua personale ipotesi.

Non ho mai chiesto a JJ Abrams chi è il padre di Rey, ma penso che sia Luke Skywalker. A questo punto la tua ipotesi e buona quanto la mia.

A quanto sembra gli spunti musicali simili sembrano essere una mera coincidenza a meno che, ovviamente, John Williams in realtà non stia cercando di depistarci. E' anche possibile che il compositore stesse semplicemente usando quelle medesime note per trasmettere emozioni come rabbia e raccontare il Lato Oscuro della Forza senza l'intenzione di creare alcuna connessione subliminale tra Rey e Darth Vader.

Anche un altro membro chiave del team di Star Wars, la montatrice Maryann Brandon, ha condiviso i suoi pensieri sui genitori di Rey, anche se sembra che in realtà lei non sappia tutta la verità. La Brandon mentre presentava una proiezione speciale del film ha rivelato che JJ Abrams non le ha detto chi siano i genitori di Rey aggiungendo che secondo lei neanche il regista è a conoscenza di questo dettaglio.

Io in realtà non lo so. Io non sono nemmeno sicuro di chi lo sappia. JJ Abrams e Lawrence Kasdan non hanno detto nulla a proposito. Loro andavano e venivano e non ne abbiamo mai parlato. La tua ipotesi è buona quanto la mia. In alcuni film che vengono serializzati le cose spesso vengono cambiate in corsa. Si comincia con un'intenzione e improvvisamente si scarta quel'idea per usarne un'altra che cambia tutto.

Tutto quello che sappiamo per certo è che i genitori di Rey la lasciarono su Jakku, con il mercante di rottami Unkar Plutt (Simon Pegg) a vegliare segretamente su di lei negli anni successivi, prima degli eventi di Star Wars: Il Risveglio della Forza. Non sappiamo con certezza se il mistero che circonda le origini di Rey sarà risolto in Star Wars 8, che si sta girando attualente in Inghilterra sotto la direzione di Rian Johnson, quindi non resta che aspettare e...ipotizzare.

 

Video con la teoria musicale:

 

 

Fonte: Movieweb

 

 

  • shares
  • Mail