Garfield, arriva il lungometraggio animato

La Alcon porterà in sala Garfield versione animata.

1089153-2up2.jpg

Tralasciando Garfield il Supergatto, titolo coreano visto praticamente quasi solo in Italia, il mitico fumetto creato da Jim Davis non è mai diventato lungometraggio animato. Fino ad oggi. L'evento diverrà realtà grazie alla Alcon Entertainment, che se n'è assicurata i diritti. Ad annunciarlo il co-fondatore e l'amministratore delegato Broderick Johnson e Andrew Kosove. Jim Davis, ovviamente, seguirà il progetto da produttore esecutivo. L'obiettivo della Alcon sarebbe quello di dar vita ad una vera e propria saga animata in CG dedicata a Garfield.

Nato nel 1978 e originariamente apparso in 41 giornali, Garfield è poi presto esploso in tutto il mondo, arrivando a toccare le 2600 pubblicazioni tra quotidiani e riviste, con un pubblico stimato di 260 milioni di lettori. Non a caso il fumetto detiene ad oggi il titolo di comics più venduto al mondo.

12 anni fa, era il 2004, l'uscita del film in live-action doppiato da Bill Murray (e da Fiorello in italiano), stroncato dalla critica ma campione d'incassi con 200 milioni raccolti in tutto il mondo, seguito due anni dopo dall'evitabile sequel, fermatosi ai 141 milioni. Celebre la storia di Garfield, in quanto gatto piú amato al mondo la cui vita non potrebbe essere piú dolce: una comoda poltrona davanti alla televisione e una dieta a base di lasagne. A turbare la sua quiete arriva Odie, uno scodinzolante cucciolo di cane.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail