Cineblog consiglia: Serpico

Serpico (Usa – 1973) di Sidney Lumet con Al Pacino, John Randolph, Jack Kemoe, Barbara Eda-Young. Poliziesco, 130′. Il giovane poliziotto italo – americano, Frank Serpico (Al Pacino), fiero del suo lavoro, si scontra con la diffusa corruzione dei suoi colleghi, che cercano di coinvolgerlo nella prassi comune di accettare tangenti. Il rifiuto dell’agente rappresenta

Serpico (Usa – 1973) di Sidney Lumet con Al Pacino, John Randolph, Jack Kemoe, Barbara Eda-Young. Poliziesco, 130′.

Il giovane poliziotto italo – americano, Frank Serpico (Al Pacino), fiero del suo lavoro, si scontra con la diffusa corruzione dei suoi colleghi, che cercano di coinvolgerlo nella prassi comune di accettare tangenti. Il rifiuto dell’agente rappresenta un problema e per vincere la sua la sua reticenza ad uniformarsi al “sistema” viene sottoposto a pressioni sempre maggiori e a minacce. La sorte di Serpico, rimasto isolato dai suoi e senza appoggi, è segnata: resterà, a causa della mancata copertura da parte dei colleghi, ferito durante un’irruzione in un appartamento, ma questo non fermerà la sua volontà di denuncia del sistema corrotto…

Una storia che propone un’analisi sociale di una struttura avariata, nel cuore dell’apparentemente perfetto sistema americano, in contrasto con i valori di un individuo onesto che decide con coraggio di lottare, rischiando la vita, per i propri ideali di giustizia ed onestà. Permeata di un pessimismo di fondo, la pellicola è una lucida denuncia fatta da Lumet agli elementi della società, su tutti le forze dell’ordine, che dovrebbero garantire onestà e rispetto delle leggi.

Il personaggio di Serpico, eroico nella propria semplicità, manifesta in ogni situazione la ferma convinzione nei propri valori morali e nelle proprie idee, senza una volontà di gloria o successo ma solo per una forte responsabilità individuale e senso del dovere.

Il film (1973) è tratto dall’omonimo romanzo di Peter Maas e basato su una storia vera. Ottimamente recitato da tutti gli attori, sui quali spicca la grande interpretazione di Al Pacino (che per questa interpretazione sfiorò l’Oscar) e diretto da Sidney Lumet, ebbe grande successo ed ispirò anche una serie di telefilm, nella quale il protagonista agisce, in questo caso senza che emergano gli aspetti di denuncia sociale, contro la malavita di New York.
Stanotte, venerdì 31 agosto, ore 23.30 su Rete4.

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →